Come trovare la pesca perfetta

Come fai a sapere se una pesca è perfetta? Non è troppo difficile determinare se usi i tuoi sensi. Ci sono tre cose da notare quando cerchi una pesca che sia matura come vuoi che sia: colore, consistenza e olfatto. Controllare se una pesca è perfetta dovrebbe richiedere solo cinque secondi, pochi momenti che varranno la pena quando mordi una pesca deliziosa, matura e succosa.

Color pesca

Non è la parte scura della pelle di pesca che indicherà la maturità; è la parte leggera. (Foto: bergamont / Shutterstock)

Sebbene ci siano centinaia di varietà di pesche, la maggior parte di quelle che troverai nel negozio di alimentari saranno pesche gialle o bianche. Il mercato degli agricoltori può avere molte altre varietà e puoi parlarne con loro e la loro maturità. Ma, quando sei nel negozio, guardare il colore è il primo passo.

Sia per una pesca gialla che per una pesca bianca, le strisce sotto il colore più scuro della pesca dovrebbero essere completamente gialle o bianche (che in realtà è più crema del bianco). Se quelle strisce sono ancora verdi, la pesca è stata raccolta prima che fosse completamente matura. Non scegliere quella pesca. Se il colore è giusto, vai al passaggio successivo.

Trama di pesca

Usa tutta la mano per stringere delicatamente una pesca per vedere quanto è ferma. (Foto: Butus / Shutterstock)

Dai una stretta delicata - molto delicata - alla pesca per testare quanto sia ferma. Se è molto difficile, non sarà pronto da mangiare per diversi giorni. Continuerà comunque a maturare dopo che è stato raccolto, quindi se vuoi comprare pesche da mangiare in pochi giorni, vorrai che siano dalla parte ferma.

Se la pesca ha qualcosa da offrire, come una pallina da tennis, è matura e pronta da mangiare immediatamente o nel giorno o nei due successivi. Se è sdolcinato, ha superato il suo apice. Ciò non significa che non sia utile. Le pesche fangose ​​possono essere utilizzate per preparare marmellate di pesche e spesso le puoi trovare con uno sconto al mercato degli agricoltori.

Odore di pesca

Se la pesca sembra, sente e profuma di buono, vai avanti e prendi un grande boccone. (Foto: Rob Hainer / Shutterstock)

L'ultima cosa da controllare è l'odore. Una pesca matura dovrebbe essere aromatica. Le pesche più sode saranno meno aromatiche ma sentiranno ancora l'odore di una pesca. In pochi giorni, il loro aroma aumenterà. Se la pesca non ha alcun odore o se ha un odore funky o spento, passa a una pesca diversa.

Articoli Correlati