Come usare l'acqua grigia nel giardino

Se hai mai visto il tuo giardino lottare attraverso una siccità estiva, conosci il dolore di vedere tutto, dalle annuali a una pianta preziosa tramandata dalla nonna avvizzire, avvizzire e morire.

Ma non devi perdere nessuno di loro per il calore implacabile che lascia lo sporco asciutto come polvere.

Anche se le alte temperature estive e la mancanza di pioggia portano a restrizioni sull'irrigazione all'aperto o addirittura a un divieto assoluto, c'è ancora un modo per placare legalmente la necessità di piante assetate. Si chiama acque grigie - acqua da lavelli della cucina o del bagno, vasche da bagno o lavatrici che alcuni comuni confondono ancora con le acque reflue - che puoi catturare e reindirizzare in sicurezza verso il paesaggio attraverso mezzi manuali o meccanici. (E sì, ci sono alcune restrizioni su questo, a seconda di dove vivi, ma lo tratteremo più in dettaglio di seguito.)

Esistono due modi di base per riutilizzare l'acqua grigia nel giardino. Uno è il metodo provato e vero fai-da-te per raccogliere l'acqua interna in secchi, bottiglie, padelle, lattine o qualsiasi cosa che trattiene l'acqua e la porti in giardino. L'altro è trovare un gruppo che lavorerà con te o ti insegnerà come trasformare il tuo attuale impianto idraulico domestico in un sistema sostenibile in grado di fornire irrigazione per il tuo paesaggio.

Il metodo del secchio fai-da-te

La raccolta di acque grigie mediante secchi e contenitori è un modo a bassa manutenzione per riutilizzare l'acqua, ma richiede un buon lavoro. (Foto: Lena Lir / Shutterstock)

La raccolta di acqua grigia in secchi non è il modo più efficiente per riutilizzare l'acqua non potabile, ma presenta numerosi vantaggi. Chiunque può farlo e non costa nulla. Tutto ciò che serve è un secchio, un po 'di sforzo e molta determinazione. Una dose di ingegnosità può anche essere utile! Per aiutarti a iniziare - e forse accendere la tua immaginazione per altri modi creativi per riutilizzare l'acqua domestica - ecco alcuni modi fai-da-te per risparmiare acqua grigia in casa.

  • Acqua di riscaldamento: metti un contenitore sotto il rubinetto per raccogliere l'acqua fredda mentre aspetti che l'acqua si riscaldi.
  • Lavelli da cucina: posizionare una padella nel lavandino e sciacquare le verdure e lavare i piatti nella padella.
  • Il piano cottura: se cuocete a vapore o bollite le verdure, non versate l'acqua nello scarico. Invece, lascialo raffreddare e versalo su quella nonna che ti ha dato l'ortensia.
  • Risciacquo del vino e di altre bottiglie: se si risciacqua le bottiglie prima di metterle nel cestino, versare l'acqua di risciacquo sulle piante assetate.
  • Lavandini e vasche da bagno: raccogliere l'acqua dalle routine quotidiane in secchi.
  • Docce: posiziona un secchio nella doccia per raccogliere l'acqua mentre si riscalda e mentre fai la doccia.
  • Condensazione CA: eseguire un tubo da beccucci di condensa a piante da giardino, spostando il tubo da una pianta all'altra in quanto mostrano segni di stress estivo.
  • Caffè rimanente: questo è oro liquido per le piante che amano l'acido (pensa alle azalee!) Quindi versa il caffè rimanente su queste piante - includendo alcune piante d'appartamento come le orchidee Phalaenopsis invece di versarlo nello scarico.
  • Acqua in bottiglia: hai pagato un sacco di soldi in un negozio per quella bottiglia d'acqua. Se non lo hai finito, svuota un contenitore parziale su una pianta anziché nel lavandino.
  • Ciotole per cani: quando stai rinfrescando l'acqua del tuo cane, non versare l'acqua rimasta in una ciotola parzialmente riempita in un lavandino vicino. Versalo invece in un contenitore per uso esterno.

L'approccio professionale al sistema delle acque grigie

Un sistema di irrigazione per acque grigie può farti risparmiare molto tempo a lungo termine, ma richiede l'installazione di grasso al gomito. (Foto: Greywater Action / Facebook)

Se il metodo del secchio per la raccolta di acque grigie sembra un sacco di lavoro, è perché lo è, ma ci sono alternative. Ad esempio, Greywater Action è una collaborazione di educatori che lavorano con politici e distretti idrici per sviluppare codici e incentivi per ridurre l'uso di acqua per uso domestico e promuovere una cultura idrica sostenibile. Greywater Action sviluppa sistemi residenziali a bassa tecnologia semplici e convenienti che favoriscono la gravità rispetto alle pompe per convogliare l'acqua grigia dalla cucina, dal bagno e dalla lavanderia al paesaggio. Di conseguenza, i proprietari di case possono mantenere un ecosistema di cortile sostenibile che migliora la produzione alimentare e i giardini ornamentali e fornisce anche riparo alla fauna selvatica.

Greywater Action offre una sessione di formazione di cinque giorni sull'installazione e include una directory regionale sul sito Web per aiutarti a trovare un installatore nella tua zona che ha seguito il suo corso.

"Se non riesci a trovare un installatore nella tua zona, abbiamo suggerimenti sul sito Web per persone come paesaggisti ecologicamente orientati che potrebbero facilmente imparare come installare il nostro sistema", ha affermato Laura Allen, co-fondatrice di Greywater Action e autrice del libro "La casa saggia dell'acqua: come conservare, catturare e riutilizzare l'acqua nella tua casa e paesaggio". I proprietari di abitazione possono anche seguire un corso di installazione guardando webinar o frequentando un corso di formazione nella zona della baia o a Los Angeles.

In genere, il sistema più semplice coinvolge la lavatrice e non richiede alcuna modifica all'impianto idraulico. "Basta prendere il tubo di scarico della macchina e collegarlo a una valvola deviatrice", ha spiegato Allen. "Un lato va al sistema fognario e l'altro al sistema di irrigazione. Tale sistema è davvero il più semplice perché non è necessario cambiare l'impianto idraulico."

Per capire quanta acqua di irrigazione metterà nel tuo giardino, moltiplica il numero di litri d'acqua che la tua macchina usa per il numero di carichi di lavaggio che fai una settimana, dice Allen. L'unica volta che questo sistema non funziona molto bene è quando la lavatrice si trova nel mezzo di una casa costruita su una base di lastre o quando il cortile è in pendenza.

Una lavatrice è il sistema per acque grigie più semplice che puoi installare e non richiede alcuna modifica all'impianto idraulico. (Foto: ppart / Shutterstock)

L'installazione di un sistema di irrigazione delle acque grigie si ripaga da sola nel tempo perché ridurrai il consumo complessivo di acqua. Quanto tempo ci vorrà per coprire i costi del sistema attraverso i risparmi sulla bolletta dell'acqua dipenderà da quanta acqua usi.

Un altro modo di vedere l'economia di un sistema professionale di acque grigie è di pensarlo come un'assicurazione di siccità per i tuoi impianti, ha detto Allen. "Pensa a se la tua comunità era impegnata nel razionamento dell'acqua a causa di una siccità e potresti perdere alcune piante a causa della mancanza di acqua. Il tuo sistema di acque grigie potrebbe salvare le tue piante."

È anche importante comprendere il codice e consentire i requisiti per un sistema di acque grigie nella tua zona. Molti stati e comunità non hanno aggiornato i loro codici per consentire sistemi di acque grigie professionali, ha affermato. "La maggior parte degli stati ha codici molto restrittivi che rendono economicamente non fattibile per la persona media essere in grado di rispettarli finanziariamente. Alcuni stati non hanno affatto codici di acque grigie, ha detto. In quei casi, è necessario richiedere permessi speciali per installare un sistema di acque grigie. Il problema, ha detto, è che molti stati considerano ancora le acque grigie le stesse delle acque reflue. È ottimista sul fatto che con più aree con carenza d'acqua, questa percezione errata cambierà. Vedi i codici di Greywater Action e pagina delle politiche sul proprio sito Web per ulteriori informazioni sui codici di acque grigie nel proprio stato. Il gruppo monitora inoltre le normative statali e pubblica informazioni aggiornate sulla propria pagina Facebook.

Comunque usi l'acqua grigia, ricorda che qualsiasi cosa tu stia mettendo nella tua acqua finirà nel tuo giardino. Per questo motivo, Allen consiglia l'uso di saponi e detergenti adatti alle piante. Questi sono prodotti che non contengono alti livelli di boro e sale, che possono essere dannosi per le piante. (Ecco un elenco di prodotti adatti alle piante.)

Cosa fare e cosa non fare per raccogliere e usare l'acqua grigia

Non tutte le piante amano l'acqua grigia, quindi fai attenzione a dove usi l'acqua raccolta. (Foto: Gyuszko-Photo / Shutterstock)

Il gruppo offre eccellenti linee guida per le cose da fare e non fare per riutilizzare le acque grigie sul sito Web, ma qui ci sono alcuni punti salienti:

  • Usa l'acqua di casa da lavandini e docce anche se c'è del cibo, grasso o capelli in quell'acqua.
  • Non usare l'acqua del gabinetto o l'acqua che hai usato per lavare i pannolini. L'acqua contenente materiale fecale si chiama acqua nera.
  • Non usare acqua grigia su ortaggi a radice o piccole lattughe e altre verdure a foglia verde dove la parte commestibile della pianta tocca il terreno.
  • Usa acqua grigia su altre piante vegetali, alberi da frutta e bacche, ma non lasciare che l'acqua tocchi le parti commestibili.
  • Non permettere all'acqua grigia di defluire in corsi d'acqua, stagni o altre fonti d'acqua naturali.
  • Non tentare di innaffiare il tuo prato con acqua grigia a meno che tu non sia pronto a spendere decine di migliaia di dollari per un sistema; anche i piccoli prati sono troppo grandi per essere irrigati efficacemente con acque grigie.

Fatti d'acqua su cui riflettere

Mentre stai pensando a quale approccio adottare a casa tua, ecco alcuni fatti sull'uso dell'acqua per uso domestico che potrebbero sorprenderti. Le informazioni di seguito sono fornite dall'Agenzia per la protezione ambientale (EPA).

  • Le famiglie statunitensi usano circa 29 miliardi di litri d'acqua al giorno.
  • La famiglia di quattro persone americana media usa 400 galloni di acqua al giorno.
  • In media, circa il 70 percento dell'acqua per uso domestico viene utilizzato all'interno.
  • Quasi 9 miliardi di galloni dei 29 miliardi di galloni usati quotidianamente, o il 30 percento, sono dedicati all'uso all'aperto.
  • Nei mesi estivi, o in climi secchi, l'utilizzo di acqua esterna di una famiglia può arrivare fino al 70 percento.
  • Nel bagno viene utilizzata più acqua rispetto alle cucine o alle lavanderie. (Un solo bagno può usare il 27 percento dell'acqua per uso domestico!)

Articoli Correlati