Come utilizzare le idee paesaggistiche australiane per creare un giardino tollerante alla siccità

La maggior parte degli australiani - circa l'85% - vive sulle coste del paese. Questo perché vaste aree dell'interno del continente sono desertiche. Ma ancora più vicino alle coste, ci sono ancora molte aree che sono solo stagionalmente bagnate e, a causa dei cambiamenti climatici, le aree che prima erano più temperate si stanno prosciugando. Quindi gli australiani sanno da tempo sul giardinaggio con meno acqua - e stanno diventando ancora più savi poiché le condizioni più secche persistono per periodi più lunghi.

Quindi, quando ho chiesto a Gerald Vartan (mio padre, che ha fatto il giardinaggio nella zona di Sydney per oltre 40 anni), quale fosse la sua prima scelta per le piante da giardinaggio, ha detto, ovviamente, "Piante che possono sopportare condizioni calde e secche e sono sempreverdi".

Vartan ha mantenuto per lungo tempo "una piccola oasi con uno stagno con acqua per attirare gli uccelli, i draghi d'acqua e le rane e creare un suono piacevole e pacifico dal tintinnio dell'acqua", dice. Mentre l'acqua che scorre è un elemento centrale del suo giardino, ciò non significa che ne abbia bisogno per rimanere verde.

A causa del relativo isolamento del paese dal resto del mondo, le piante autoctone sono sempre state una parte importante del giardinaggio australiano, sebbene negli ultimi decenni il paese abbia avuto un maggiore accesso alle piante importate. In questi giorni, però, è uscito qualsiasi cosa ad alta intensità di acqua. (Sì, la parte più settentrionale dell'Australia ha foreste pluviali e molta umidità, ma solo una piccola percentuale della popolazione vive lì.)

Molti fiori australiani sono sorprendenti e colorati; questa banca si trasformerà in un cono pieno di semi che gli uccelli autoctoni come i cacatua amano mangiare. (Foto: imagevixen / Shutterstock)

Scegli piante indigene

Le piante autoctone non sono solo fantastiche per risparmiare acqua; nutrono anche uccelli, api e altri insetti benefici. Fiori come margherite e canguro forniscono ciò di cui hanno bisogno le creature locali.

"Per le siepi, controlla le molte varietà di lilly pilly, westringia e callistemon. Per gli arbusti, cerca nuove forme dei vecchi preferiti, come grevilleas, bankias, fiori di cera e cespugli di menta", consiglia Roger Fox, editore di Better Homes and Gardens. "Per colpire piante architettoniche, non puoi andare oltre i gigli e gli alberi di erba Gymea, con i loro incredibili tronchi anneriti. E per le favolose piante da vasca a bassa manutenzione, le acacie nane come 'Limelight' e 'Green Mist' sono vincenti."

Come con qualsiasi giardino, le erbacce sono una preoccupazione nel giardino australiano. Se hai un giardino adatto alla fauna selvatica, uccelli, piccoli mammiferi e marsupiali mangiano e trasportano i semi per le erbacce nel tuo spazio. Un modo per combattere le erbacce è piantare piante grasse e altre piante che vivono vicino alla terra. Oltre a contenere le erbacce, "le coperture del terreno trattengono l'acqua nel terreno", afferma Vartan.

Pigface è una succulenta estremamente resistente che può tollerare condizioni salate e vanta un fiore rosa brillante; altre coperture hanno insolite forme di foglie che strisciano lungo il pavimento del giardino.

Una combinazione di erbe autoctone e piante grasse significa che un giardino può cavarsela con pochissima acqua per gran parte dell'anno. (Foto: Gerald Vartan)

Ridurre al minimo o perdere il prato

Dimentica il prato, a meno che non lo usi per uno scopo specifico come un'area giochi per bambini o cani, quindi mantienilo piccolo e coltivato con erbe che non richiedono molta acqua. Se non hai bisogno di un prato, stai molto meglio piantando erbe autoctone che crescono liberamente (no-mow) e cespugli fioriti.

Una piccola fontana a ricircolo può utilizzare saggiamente le risorse idriche e aggiungere interesse visivo e acustico. Un tortuoso sentiero di ghiaia può aprire visivamente l'area. Così possono essere panchine, sculture o persino un'area di piante grasse basse che circonda un albero o un cespuglio più grande. Un giardino roccioso è il massimo in termini di manutenzione ridotta e abbellimento delle acque basse, e le piante basse come l'orchidea di roccia di Sydney, che possono crescere in terreni sabbiosi e rocciosi, possono aggiungere un fiore allo spazio, che scorre sulle pietre.

La zampa di canguro è disponibile in un'ampia varietà di colori, dal rosa e rosso al giallo. (Foto: Joanne Harris e Daniel Bubnich / Shutterstock)

Prendi in considerazione sole e terra

Molti giardinieri principianti dimenticano di tenere conto del movimento del sole durante il giorno e le stagioni. Ciò è particolarmente importante in un clima secco in cui le piante che necessitano di un po 'di umidità in più dovranno uscire dal sole diretto e continuo. Quando "miri a un giardino a bassa manutenzione, prendi in considerazione la posizione del sole in diversi periodi dell'anno e assicurati che il terreno sia sano e abbia un buon drenaggio", afferma Vartan.

Puoi controllare da solo il drenaggio scavando un buco, riempendolo di acqua, quindi lasciandolo riposare per una notte. Riempilo di nuovo il giorno successivo, quindi controllalo ogni ora circa. Il drenaggio del terreno ideale è di circa 2 "all'ora, ma può essere inferiore se si piantano piante resistenti alla siccità. Ma sicuramente non li si vuole sedere in pozze d'acqua; in quelle condizioni, marciranno e moriranno.

Presta attenzione al sole e chiedi ai vicini e ai tuoi esperti del centro di giardinaggio locale il miglior posizionamento per le piante e quando è il momento migliore per piantarle.

Un giardino dovrebbe sempre riflettere la personalità della persona che lo tiene, quindi se sei un buongustaio, il tuo giardino può includere bacche locali, frutti come lime e prugne Illawarra e un orto. Se ami il colore, ci sono dozzine di varietà di piante locali (pensa a scovolino, pisello di fiamma e banksia) che risponderanno a quel desiderio, e se il tuo stile è minimalista, strati di erbe autoctone, felci e piante grasse possono rendere il tuo spazio verde tutto sulle trame.

Articoli Correlati