Cos'è il carmine e perché Starbucks lo sta togliendo dai suoi prodotti?

Potresti aver sentito che Starbucks cambierà la tintura che utilizza in alcuni dei suoi prodotti come il Frappuccino alla fragola e crema, il frullato di banana e fragola e la torta di velluto rosso Whoopie. Il cambiamento non è perché la tintura che stanno usando è artificiale. In effetti il ​​colorante, noto come carminio o cocciniglia, è abbastanza naturale. È composto dagli estratti di corpi secchi dell'insetto di cactus Coccus.

Sì, il carmine colorante alimentare naturale è composto da insetti. Prenditi un momento per far uscire le "ewwwwwws", ma poi ricorda che mentre mangiare insetti è grave per noi culturalmente, è comune in molte aree del mondo. L'unica cosa che rende il mangiare un insetto più grossolano del mangiare un pollo è che siamo stati educati a credere che sia più grossolano.

Allora perché i consumatori si sono arrabbiati per un colorante alimentare naturale utilizzato nei prodotti Starbucks? Certo, c'erano alcune persone che erano semplicemente disgustate per sapere da cosa derivava il colorante alimentare, ma la risposta era più per i vegetariani e i vegani che non vogliono mangiare insetti.

Quelli che seguono rigide diete vegetariane o vegane non vogliono mangiare alcun prodotto per il quale una creatura vivente ha dovuto perdere la vita. Quelli di noi onnivori che potrebbero avere una comprensione e un rispetto per vegetariani e vegani potrebbero non aver mai pensato al desiderio di non danneggiare i bug. So di averlo sempre pensato come una cosa animale, non una cosa "qualsiasi creatura vivente". Ma ha senso quando ci penso.

Starbucks ha intrapreso un'azione rapida su questo problema. I funzionari dell'azienda si sono impegnati a passare "al licopene, un estratto naturale a base di pomodoro, nella salsa di fragole (base) utilizzata nella nostra bevanda miscelata Fragole & Crème Frappuccino e Smoothie alla banana e fragola". Passeranno anche da "estratto di cocciniglia nelle nostre offerte alimentari che attualmente lo contengono (torta al lampone, torta di compleanno, mini ciambella con glassa rosa e torta di velluto rosso)."

Starbucks, ovviamente, non è l'unica azienda alimentare che utilizza il colorante. Se vedi le parole "Cochineal", "Estratto di cocciniglia", "Carmine", "Crimson Lake", "Natural Red 4", "CI 75470" o "E120" in un elenco di ingredienti, questo colorante rosso per insetti è in il cibo. Inoltre, un alimento etichettato con "coloranti naturali" può anche contenerlo.

Se non ti preoccupi di mangiare insetti, questa tinta è sicuramente preferibile ai coloranti artificiali. Ma se sei vegano, vegetariano, hai una reazione allergica al carmine o un motivo religioso per non mangiare insetti, ti consigliamo di tenere d'occhio una di quelle parole negli ingredienti dei cibi tinti di rosso tu consumi.

Hai un problema con il carminio nel cibo? Se lo fai, è semplicemente a causa del fattore gross-out o la tua obiezione ha una radice più profonda?

Articoli Correlati