Cosa c'è che non va nei miei biscotti? Una guida alla risoluzione dei problemi

Soprattutto durante le vacanze, mi piace cucinare i biscotti, in particolare i biscotti con gocce di cioccolato. È qualcosa che mia madre e io facciamo insieme per rilassarci, per sfuggire alle pressioni dello shopping e dell'intrattenimento.

Ma ogni tanto, la nostra natura chiacchierona ottiene il meglio da noi e quando estraiamo un lotto di biscotti dal forno, non possiamo fare a meno di ansimare. Cosa c'è di sbagliato in questi cookie?

Succede a tutti noi. Con in mente fornai di tutti i livelli di esperienza, io e mia mamma abbiamo deciso di sperimentare. Abbiamo intenzionalmente messo insieme l'impasto per biscotti in diversi modi per vedere cosa sarebbe successo e se avremmo potuto risolvere il problema. Innanzitutto, non abbiamo aggiunto abbastanza farina; quindi, abbiamo aggiunto troppa farina; con il resto dell'impasto, abbiamo aggiunto un paio di uova in più. Ma prima di andare troppo lontano su quella strada, lasciami condividere la ricetta.

Abbiamo usato una semplice ricetta standard per biscotti al cioccolato Nestle Toll House, che richiede:

  • 2 1/4 tazze di farina
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 tazza di burro ammorbidito
  • 3/4 tazza di zucchero
  • 3/4 tazza di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • 2 uova

Come richiesto dalla ricetta, abbiamo mescolato gli ingredienti secchi e gli ingredienti bagnati separatamente, quindi li abbiamo combinati e aggiunti circa una tazza di gocce di cioccolato semisweet. Abbiamo cotto sulla seconda griglia dall'alto a 375 gradi Fahrenheit per 15 minuti per tutti i biscotti.

Prima ancora di mettere i biscotti sul foglio, potremmo dire cosa non andava. È tutto nel mixer.

Esatto, solo osservando il modo in cui il tuo impasto si attacca al mixer puoi capire se hai troppa farina, non abbastanza farina o troppe uova. In questo caso è possibile contrastare immediatamente lo squilibrio, aggiungendo più ingredienti bagnati o più farina fino a ottenere la consistenza desiderata.

Anche il trasferimento dell'impasto sulla teglia ha reso visibili gli errori; l'impasto con farina insufficiente era appiccicoso e difficile da trasferire; l'impasto che aveva troppe uova era che colava e si stendeva sulla padella; l'impasto con troppa farina era come la colla: siamo riusciti a rotolarci in una palla ed è rimasta esattamente nella stessa forma per tutto il suo tempo nel forno.

Per quanto ci sia dispiaciuto andare avanti, siamo andati avanti e abbiamo preparato i "biscotti problematici" per mostrare che aspetto hanno quando escono dal forno.

Biscotti con farina insufficiente

Se i tuoi biscotti sono piatti, marroni e croccanti, significa che devi aggiungere farina all'impasto per il lotto successivo. I nostri biscotti erano fragili e unti e cotti molto più velocemente delle altre palline di pasta sul foglio.

Sebbene il colpevole sia di solito un deficit di farina, il burro potrebbe anche essere la causa di questo problema. L'aggiunta di burro troppo morbido o leggermente fuso all'impasto può anche portare a biscotti piatti. Molti fornai, compresi me e mia mamma, riscaldano il burro per ammorbidirlo. Riscaldare il burro troppo a lungo può iniziare a sciogliersi, quindi se noti una piccola pozzanghera intorno ai tuoi bastoncini di burro, è meglio aspettare che si raffreddi un po '. Scovare la pasta su una padella calda può anche far spargere di più i biscotti; quindi per il secondo lotto e oltre, io e mia mamma di solito mettiamo l'impasto in frigorifero fino a quando non è il momento di caricare la successiva teglia.

La soluzione semplice qui è aggiungere più farina all'impasto, a poco a poco, fino a quando non si attacca bene al mixer.

Biscotti con troppa farina

Se i tuoi biscotti sembrano più simili ai biscotti, probabilmente hai aggiunto troppa farina. I nostri biscotti non si espandono molto dalle palline arrotolate che mettiamo sulla teglia. Inoltre, non erano marroni così come gli altri biscotti. Non ci vuole molto - in questo caso, io e mia madre abbiamo aggiunto solo 3/4 tazze di farina in più all'impasto. I biscotti avevano un buon sapore ma erano asciutti e decisamente friabili.

Per rendere i biscotti più teneri, Betty Crocker suggerisce di aggiungere da 2 a 4 cucchiai di burro ammorbidito, o 1/4 di tazza di zucchero, alla pastella.

Biscotti con troppe uova

Se i tuoi biscotti escono piatti in cima, con una consistenza simile a una torta, hai aggiunto troppe uova. In questo caso, io e mia mamma abbiamo aggiunto altre due uova. L'aggiunta di uova extra non è un problema comune, ma eravamo curiosi. I risultati sembravano presentabili, sebbene le gocce di cioccolato si siano un po 'perse nell'impasto. Mordendo il cookie, tuttavia, potremmo dire una grande differenza. Che schifo. Erano gommosi e persero gran parte della loro dolcezza.

Salvare i biscotti da troppe uova non è così semplice come salvarlo da troppa o troppo poca farina. Ci vuole un po 'di finagling. Aggiungi un po 'di farina e forse un po' più di zucchero.

Quello che mia madre e io abbiamo fatto è stato andare con la consistenza indotta dall'uovo per creare qualcosa di completamente diverso: abbiamo aggiunto più farina, più zucchero, noci tritate e cotto in una padella unta 9x12. Ecco! Bionde.

Trova il tuo biscotto perfetto

Non oserei presumere di definire il biscotto perfetto. È diverso per ogni persona. Personalmente mi piacciono come li fa mia madre, gommosi nel mezzo e croccanti sui bordi, un po 'piatti ma non fragili. Si tengono bene quando vengono sigillati in un contenitore ermetico e si congelano magnificamente. Questi sono fatti seguendo la ricetta sopra, solo il burro è forse un po 'più morbido di quanto richiesto.

Alcune persone vogliono che i loro biscotti siano un po 'più soffici, un po' più alti. In tal caso, l'aggiunta di una spolverata di farina extra e il raffreddamento dell'impasto possono aiutare a raggiungere questo obiettivo.

Come bonus, ho fatto una piccola ricerca per scoprire quale ruolo gioca ciascun ingrediente nei biscotti con scaglie di cioccolato, quindi puoi modificare la tua ricetta comunque hai voglia di sperimentare.

La farina aggiunge lanugine e consistenza ai biscotti. L'aggiunta di poca farina può far sì che i biscotti siano piatti, grassi e croccanti.

Il bicarbonato di sodio aiuta i biscotti a diffondersi verso l'esterno e verso l'alto durante la cottura. L'aggiunta di troppo poco può causare biscotti piatti e grumosi. L'aggiunta di troppo può dare un sapore amaro ai biscotti.

Il sale esalta i sapori e bilancia gli ingredienti. Dimenticare il sale può provocare biscotti troppo dolci. L'aggiunta di troppo sale può provocare un gusto terribile.

Il burro è un emulsionante e rende teneri i biscotti. Aggiunge anche l'elemento croccante attorno ai bordi. L'aggiunta di troppo burro può rendere i biscotti piatti e grassi. L'aggiunta di troppo poco burro può rendere i biscotti resistenti e friabili.

Lo zucchero addolcisce i biscotti e li rende un seducente marrone dorato. L'aggiunta di troppo poco zucchero può influire sul gusto e sulla consistenza dei biscotti. L'aggiunta di troppo può farli diventare fragili.

Lo zucchero di canna aggiunge un bel colore e un sapore più complesso. L'aggiunta di troppo può causare biscotti marrone scuro. L'aggiunta di risultati insufficienti nei cookie più chiari.

Le uova legano gli ingredienti e creano biscotti umidi e gommosi. L'aggiunta di troppe uova può causare biscotti gommosi e simili a una torta. L'aggiunta di un numero troppo limitato di uova può causare biscotti secchi e friabili. Se finisci le uova durante la cottura e scopri di averne bisogno, puoi aggiungere 1/4 di tazza di olio vegetale per ogni uovo richiesto. Abbiamo anche una guida pratica sulla cottura senza uova.

Le gocce di cioccolato sono la stella della ricetta. L'aggiunta di troppi può causare cookie sottili e troppo cotti. Aggiungere troppo pochi è semplicemente triste.

La blogger e autrice di libri di cucina Tessa Arias ha condotto uno studio ancora più dettagliato nel suo viaggio per trovare il perfetto biscotto con gocce di cioccolato. Guarda i suoi confronti sui cookie e la ricetta vincente modificata sul suo blog Gestisci il calore. E per un video inaspettatamente divertente sulle reazioni chimiche che si verificano durante la cottura dei biscotti, guarda il video TedEd di seguito sulla chimica dei biscotti.

Articoli Correlati