Cosa c'è ora al "picco delle aspettative gonfiate"?

Tre anni fa, ogni sito web riguardava la stampa 3D di consumo. La tendenza era al "picco delle aspettative gonfiate" un termine coniato dalla società di consulenza IT Gartner nel suo famoso grafico del ciclo di Hype. Fondamentalmente è il punto in cui tutti concordano sul fatto che sia la cosa più grande di sempre. Questo è inevitabilmente seguito da Trough of Disillusionment, quando le persone scoprono che la tecnologia non è così favolosa o in grado di cambiare il mondo (o pronta all'uso) come pensavano. Ma ciò che segue - e non attira l'attenzione - è il Slope of Enlightenment, quando le persone si mettono tranquillamente al lavoro, sistemando gli insetti e capendo cosa può fare. (Per continuare l'esempio, la stampa 3D è in pendenza in questo momento.) Infine, c'è il Plateau of Productivity, quando la tecnologia inizia ad avere un effetto reale sulla nostra vita.

Il grafico Hype Cycle 2015 è stato rilasciato e sedersi in alto sono due argomenti che ogni sito Web, compresi Site e TreeHugger (e io personalmente) hanno trattato come una coperta: l'Internet of Things e l'auto a guida autonoma, noto anche come veicoli autonomi. La stampa 3D di consumo sta davvero scivolando nel trogolo e la casa connessa sta salendo il grilletto dell'innovazione. Un altro argomento che mi piace trattare, i dispositivi indossabili, è sul pendio scivoloso fino alla depressione (e ci arrivò prima ancora che me ne accorgessi in cima.) Forse è dovuto a una generale accoglienza deludente alla più grande cosa in dispositivi indossabili, la Mela Orologio.

Gartner Hype Cycle è uno strumento sorprendentemente utile. Come scrittore, mi piace pensare che sto trattando qualcosa di nuovo e diverso; in effetti, il ciclo dimostra che no, sono proprio lì nel mezzo del pacchetto Peak of Inflated Expectations. Penso che il sito sia in vantaggio rispetto alla casa connessa. E Jim Motavalli sta facendo una grande copertura dell'auto autonoma.

Ma è umiliante trovare i tuoi soggetti preferiti proprio lì in cima al ciclo di campagna pubblicitaria. Forse domani scriverò sulla tecnologia delle persone istruite, qualunque essa sia. Sembra essere la prossima grande cosa.

Articoli Correlati