Cosa mangiare (ed evitare) per migliorare la pelle secca

Se le fredde temperature esterne e l'aria secca all'interno lasciano la pelle nel disperato bisogno di un po 'di umidità, potresti trovarti nel corridoio di bellezza in cerca di una soluzione. Quando pensiamo alla cura della pelle, pensiamo quasi sempre ai prodotti che mettiamo sulla nostra pelle. Ma si scopre che ci sono alimenti che puoi mangiare che ti aiuteranno ad aumentare l'umidità della pelle dall'interno verso l'esterno.

D'altro canto, ci sono anche cibi che aumentano il fattore di disidratazione della pelle. Per risolvere il problema, abbiamo parlato con gli esperti e ci siamo immersi nella scienza della nutrizione e della pelle per imparare quali cibi mangiare e quali cibi evitare, per aiutare a prevenire la pelle secca durante l'inverno.

Frutta I frutti sono naturalmente idratanti, il che è un vantaggio per tutto il corpo ma soprattutto per la pelle. Molti frutti, come arance, ananas e peperoni contengono anche un sacco di vitamina C, un nutriente che non solo aiuta a respingere le malattie, ma è anche importante nella formazione di collagene e nella crescita e riparazione di nuove cellule della pelle. Questo ampio studio, pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition, ha esaminato le diete di oltre 4.000 donne nel Regno Unito e ha scoperto che la vitamina C ha svolto un ruolo chiave nella prevenzione delle rughe e della secchezza della pelle con l'invecchiamento della donna.

Mandorle Le mandorle sono ricche di vitamina E, un antiossidante che è stato dimostrato in studi per proteggere la pelle dai radicali liberi che causano danni e portano all'invecchiamento precoce. Altre buone fonti di vitamina E includono semi di girasole e spinaci.

Patate dolci. La tua pelle è suscettibile ai danni del sole tutto l'anno. Quindi è sempre una buona idea indossare la crema solare e caricare gli alimenti che contengono beta-carotene, un nutriente che il corpo usa per proteggere la pelle dai raggi del sole. Le patate dolci sono un'ottima fonte di beta-carotene come lo sono altre verdure arancioni come carote e verdure a foglia verde scura come gli spinaci.

Avocado. Il toast preferito da tutti è anche fantastico per la salute della pelle. È una buona fonte di grassi sani di cui il tuo corpo ha bisogno per mantenere la pelle flessibile e idratata. Contiene anche un sacco di vitamina C ed E, che aiutano a promuovere la salute della pelle.

Vai avanti, goditi quel brindisi di avocado. Quei grassi e vitamine sani aiutano a nutrire la pelle. (Foto: zi3000 / Shutterstock.com)

Frutti di mare e semi . Studi, come questo pubblicato sulla rivista Nutrition for Healthy Skin, mostrano che gli alimenti ricchi di acidi grassi omega-3 promuovono la salute della pelle. "Mangiare cibi ricchi di grassi omega-3 può aiutare a guarire la pelle secca e prevenire la disidratazione a livello cellulare", afferma Shannon Kenner, consulente nutrizionale certificato e uno dei fondatori della protezione solare Waxhead Sun Defense. Gli alimenti ricchi di omega-3 includono salmone selvatico e sgombro, semi di chia e semi di lino. Gli alimenti a base di pesce sono anche una buona fonte di vitamina E e zinco, un minerale che aiuta nella produzione di nuove cellule della pelle.

Noci Queste noci sono ricche di sostanze nutritive che possono aiutare a prevenire la pelle secca. Le noci contengono vitamina E e acidi grassi omega-3 e alti livelli di potassio, un minerale che aiuta a contrastare gli effetti di secchezza del sodio sulla pelle.

Cioccolato fondente. Come se avessi bisogno di un altro motivo per indulgere nel cioccolato fondente, considera questo: in uno studio pubblicato sulla rivista Nutrition, i partecipanti che hanno incluso la polvere di cacao nella loro dieta per 12 settimane avevano una pelle più spessa, più idratata e meno ruvida e squamosa di quelli che non lo hanno fatto. Il cioccolato fondente contiene antiossidanti che proteggono dai radicali liberi e minerali come selenio, zinco e potassio, che aiutano a proteggere la pelle.

Se devi avere quelle patatine, bevi dell'acqua extra durante il giorno per contrastare gli effetti di essiccazione di tutto quel sale. (Foto: ViChizh / Shutterstock.com)

Non sono solo i cibi che mangi a mantenere la pelle idratata, ma anche i cibi che non mangi.

"Gli alimenti ad alto contenuto di sale dovrebbero essere evitati, poiché sono generalmente disidratanti e possono rendere la pelle più asciutta", afferma la dott.ssa Marie Geyman, medico naturopata di New York, in un'intervista con Site. "Se devi mangiare o bere prodotti ricchi di sodio, è importante aumentare l'assunzione di acqua insieme a loro", afferma Geyman. Altri alimenti che possono essere aggressivi sulla pelle? Bevande zuccherate, caffè, tè nero e alcool.

Articoli Correlati