Cosa sono le torte all'anima?

Halloween è una strana vacanza. Frivolo e giocoso, eppure è un giorno guidato da uno spirito oscuro - il tempo di abbracciare tutte le cose inquietanti e soprannaturali, ossessionate e inquietanti. La morte e i suoi servi non sono estranei al 31 ottobre.

Più comunemente legata al festival celtico di Samhain, che si tiene l'ultimo giorno di autunno, la celebrazione era originariamente pensata per far addormentare l'estate e prepararsi per i cupi mesi a venire. Ma al di là del pratico, è stato anche un giorno in cui i mondi fisico e spirituale si sono scontrati. Si pensava che le anime dei defunti tornassero nel mondo fisico alla vigilia di Samhain. Per scongiurare gli spiriti, furono costruiti falò giganti e furono fatti (presumibilmente) sacrifici umani per procurarsi la sicurezza contro le anime dei predoni morti.

Man mano che le cose si sono evolute nel tempo, Samhain è diventata All Souls 'Eve e All Souls' Day, e le torte dell'anima sono nate - ma quando e dove non sono esattamente chiare. Alcuni suggeriscono che sono stati fatti dei dolcetti per i falò ed erano una forma di lotteria sfortunata; colui che seleziona la torta bruciata diventa il sacrificio umano garantendo raccolti abbondanti l'anno successivo. Altri dicono che le torte sono state sparse per molestare gli spiriti maligni condannati a esistere sotto forma di animali.

Ciò che è noto è che dall'VIII secolo, le torte dell'anima furono date ai mendicanti (soulers) che avrebbero detto preghiere per i morti alla vigilia di All Souls. E il prezzo? Un'anima salvata per torta. In altri luoghi sono stati dati a mummie erranti, i predecessori in costume di artisti di strada, mentre si divertivano ad Halloween. Si pensa che i dolcetti o scherzetti di oggi siano i loro discendenti, e si pensa che le torte dell'anima siano le prime prelibatezze per i trucchi.

In questi giorni, le torte all'anima sono generalmente presentate come una piccola torta rotonda, variamente speziata, spesso costellata da una croce di ribes. Sono in parte focaccine, in parte biscotti, in parte teacake - e un dolce dolcetto che rievoca i tempi in cui le anime vagavano in questo regno e Halloween era davvero una notte stregata.

Per un'anima ricetta per la torta dell'anima dai riflessi zafferano, vedi la ricetta di T. Susan Chang qui.

Storie di Halloween correlate sul sito:

  • Le 7 tradizioni di lutto vittoriane più morbose
  • Gli 8 posti più inquietanti nei parchi nazionali degli Stati Uniti

Articoli Correlati