Creare una casa resistente alle muffe

Non esiste una casa a prova di muffa. Le spore della muffa esistono nell'aria all'interno delle nostre case, ma possiamo convivere pacificamente finché queste spore non trovano umidità e iniziano a crescere. Se lo fanno, è solo una questione di tempo prima che la muffa si diffonda e, una volta che ciò accade, può essere difficile quasi impossibile da sradicare. C'è un rivestimento d'argento: non puoi eliminare la muffa, ma puoi scoraggiarne la crescita. Adottando misure per rendere la tua muffa domestica resistente, eviterai il mal di testa di risanamento e riparazione, nonché i potenziali problemi di salute che la muffa può causare.

Quando diciamo che la muffa è ovunque, non è iperbole. Tutto ciò che la muffa deve prosperare è l'umidità, una fonte di cibo e il calore. La "fonte di cibo" può essere un numero qualsiasi di oggetti o materiali per la casa: biancheria da letto e tendaggi, mobili imbottiti e moquette, pareti e davanzali della doccia, carta da parati e pannelli per soffitti. Prima di iniziare a immaginarti circondato da spore di muffa arrabbiate e affamate, ricorda questi tre passaggi fondamentali che puoi prendere per rendere la tua muffa domestica resistente:

1. Prevenire l'umidità.

2. Ventilare.

3. Ridurre l'umidità.

Che la tua casa sia nuova o vecchia, ci sono dei passaggi specifici che puoi fare per renderla resistente alle muffe. La muffa influisce sulla qualità dell'aria interna e può rendere le case difficili da vendere. Segui questi suggerimenti per prevenire la muffa e respirerai più facilmente, in più di un modo.

Suggerimenti per le case esistenti

È importante ricordare che nessuna azione per rendere la tua muffa domestica resistente avrà successo se hai un problema di umidità perpetua o se la muffa ha già preso piede. Ispeziona accuratamente la tua casa per le aree problematiche e tieni presente che la muffa può nascondersi in luoghi che non riesci a vedere, come all'interno delle condotte o sopra i pannelli del soffitto. Se sospetti di avere già un problema, parla con un ispettore di stampi certificato per aiutarti a risolverlo prima di prendere queste misure per prevenire la crescita di muffe.

1. Prestare attenzione alle aree di potenziale umidità e pulire le perdite e riparare immediatamente le perdite, rimuovendo mobili e tessuti danneggiati dall'acqua se non possono essere completamente asciugati.

2. Usa i deumidificatori per ridurre l'umidità dal 30 al 50 percento e i fan per aumentare il flusso d'aria nella tua casa, specialmente se vivi in ​​un clima caldo e umido.

3. Pulire e mantenere regolarmente le grondaie del tetto.

4. Pulire e mantenere regolarmente le vasche di gocciolamento e le linee di drenaggio dell'unità CA.

5. Sfiatare verso l'esterno apparecchi che producono umidità, come asciugatrici e stufe.

6. Aumentare la temperatura dell'aria in casa in modo che l'umidità non finisca sulle superfici come condensa.

7. Aprire le porte dell'armadio e le porte tra le stanze e spostare i mobili lontano da pareti e angoli per consentire all'aria di muoversi liberamente attraverso la casa.

8. Ventilare gli spazi striscianti e installare teli di plastica per impieghi gravosi sullo sporco per impedire all'umidità di fuoriuscire dal terreno.

9. Aggiungi un ritardante di muffa come il tè Taheebo all'acqua della pianta d'appartamento per impedire la crescita nel suolo e sulle foglie.

10.Pulisci e aspira regolarmente la tua casa, rimuovendo quelle gustose fonti alimentari, come le particelle di polvere, che si nutrono di muffa.

Suggerimenti per le nuove case

Quando inizi da zero, potresti essere in grado di controllare meglio la resistenza alla muffa della tua casa. Tuttavia, poiché sempre più case vengono costruite tenendo conto dell'efficienza energetica, il flusso d'aria è più limitato nelle nuove case e una buona circolazione è fondamentale per prevenire la muffa. Tuttavia, puoi avere una casa che è efficiente dal punto di vista energetico e resistente alla muffa seguendo alcuni suggerimenti importanti.

1. Utilizzare prodotti da costruzione resistenti alla muffa, come cartongesso resistente alla muffa, che utilizza fibra di vetro anziché carta, e nastro per cartongesso; vernice trattata con un fungicida registrato EPA, che scoraggia la crescita su superfici verniciate; isolante resistente alle muffe, come Nu-Wool; legno trattato con prodotti chimici antimuffa, come FrameGuard's; e rivestimento, sigillante e sigillante resistenti alla muffa.

2. Mantenere i materiali da costruzione asciutti e privi di muffe prima dell'installazione e fare attenzione ai difetti di costruzione che possono causare perdite o l'ingresso di acqua.

3. Classificare la terra verso il basso e lontano dalla fondazione della casa.

4. Installare una forte barriera contro l'umidità sotto lastre di cemento e piani seminterrati.

5. Calcestruzzo impermeabile utilizzato per pavimenti, pareti di scantinati esterni e fondamenta, ad esempio con un sistema di impermeabilizzazione cristallina, che consente al calcestruzzo di respirare in modo che l'umidità non si accumuli.

6. Isolare i tubi e le linee di alimentazione dell'acqua per prevenire crepe e perdite.

7. Installare grondaie che tolgono l'acqua dalla casa.

8. Equipaggia il sistema HVAC con un filtro o un filtro dell'aria elettronico per catturare le spore di muffa nell'aria.

9. Installare un deumidificatore programmabile per ridurre l'umidità interna e le ventole di scarico per prevenire l'umidità.

10. Evitare moquette da parete a parete o installare fogli di plastica e sottofondi tra moquette e pavimento in cemento per prevenire l'umidità.

Altre risorse:

• Guida EPA per muffe e umidità

• Associazione dell'industria delle pareti e del soffitto

• Soluzioni responsabili per la coalizione delle muffe

Articoli Correlati