Da dove vengono le mosche della frutta?

Sembra spesso che i moscerini della frutta appaiano dal nulla. In effetti, sembrava così a così tante persone che credevano che i moscerini della frutta fossero un prodotto di generazione spontanea - generati soprannaturalmente da frutta o carne in decomposizione. Questa teoria è stata smentita alcune centinaia di anni fa e ora sappiamo la verità su questi piccoli fastidi.

La verità è che i moscerini della frutta (o Drosophila melanogaster, come sono chiamati scientificamente) sono dei piccoli ragazzi furtivi che sembrano annusare il frutto in decomposizione a miglia di distanza. Non provengono dall'interno della frutta, ma piuttosto dall'esterno quando la frutta sul bancone della cucina inizia a maturare.

"Ma tutte le mie porte e finestre sono chiuse" dici! "Come hanno potuto entrare?" I moscerini della frutta sono così piccoli che possono entrare attraverso le più piccole fessure intorno alle finestre o alle porte e possono persino volare attraverso lo schermo di una finestra. Vedi, quando un frutto è troppo maturo o inizia a peggiorare, inizia a fermentare, producendo alcol, che attira le mosche della frutta. Continuano a divorare il frutto in fermentazione e, nel processo, depongono centinaia di uova che si schiudono in larve in poche ore. Se sei mai andato fuori città e hai lasciato una ciotola di frutta matura sul bancone, allora lo sai fin troppo bene - al tuo ritorno, la tua cucina è una festa della mosca della frutta.

(A proposito, puoi persino portare a casa le mosche della frutta dal negozio con la spesa se la frutta ha già iniziato a marcire lì.)

Quindi, come sbarazzarsi di moscerini della frutta?

Bene, prima di tutto, devi sbarazzarti della frutta o della verdura offensiva. Anche dopo che i frutti se ne sono andati, le mosche della frutta possono vivere sul fondo di mop, scarichi sporchi e vecchie spugne.

Un metodo provato e vero che ho usato è quello di schiacciarli sciocchi, anche se spesso ti mancheranno (anche se galleggiano proprio davanti al tuo naso, in qualche modo sembrano scappare) e finirai con le mani doloranti nel processo.

Ma questo non si sbarazza di tutti gli ultimi - ed è cruciale se non vuoi uccidere moscerini della frutta per il mese successivo. Quindi che si fa?

Molti suggeriscono di mettere la birra sul fondo di una bottiglia di vetro con un imbuto di carta nella parte superiore. Le mosche della frutta sono attratte dall'esca e possono entrare abbastanza facilmente, ma in qualche modo non riescono mai a capire come uscire. Tutto quello che devi fare è lasciarlo fuori per un paio d'ore, tappare la bottiglia quando hai finito e voilà - il problema della mosca della frutta è stato risolto.

Articoli Correlati