Da dove viene l'arte dell'hotel?

Fare in modo che la tua arte sia prodotta in serie e appesa nei principali hotel potrebbe essere un colpo di fortuna che cambia la carriera, sebbene non sia la definizione di successo di tutti gli artisti. Indipendentemente dal tuo punto di vista, il bisogno esiste - ed è un grande bisogno.

Sempre più proprietà di fascia alta raccolgono e espongono opere originali, ma quasi tutte le principali catene acquistano opere d'arte per ristamparle e usarle come decorazioni.

Come funziona il mercato dell'arte dell'hotel? In che modo gli hotel scelgono cosa acquistare? Una volta che inizi a scavare nell'argomento, c'è molto da sapere sull'arte dell'hotel.

L'arte dell'hotel è cambiata?

I viaggiatori frequenti potrebbero aver notato un cambiamento nell'arte alberghiera negli ultimi 10-20 anni. Prima di allora, catene e franchising dovevano solitamente scegliere tra una manciata di foto pre-prodotte da mettere nelle loro stanze. Ecco perché gli ospiti dell'hotel negli anni '90 e nei primi anni 2000 hanno incontrato gli stessi dipinti e paesaggi di fiori ancora e ancora, anche quando hanno viaggiato in diverse parti del paese, come spiega Marketplace.

Grazie alla rivoluzione digitale, stampare le foto e personalizzarle è ora molto più semplice. Ciò ha offerto agli albergatori, ai gestori di uffici, ai ristoranti e ai rivenditori più opzioni per scegliere opere d'arte e adattarle al loro marchio e alla loro posizione.

Il marchio viene prima di tutto

Molti hotel includono l'arte nella hall e l'arte che tradizionalmente vedi nelle camere. (Foto: Cris Molina)

Anche con questa nuova flessibilità, gli hotel di solito rimangono fedeli alla loro immagine del marchio, semplicemente perché il marchio conta più di ogni altra cosa nel settore dell'ospitalità. L'immagine è spesso l'unica cosa che differenzia i concorrenti e gli ospiti spesso scelgono la stessa catena di hotel perché a loro piace il "sentire" di essa. Ogni aspetto dell'arredamento, compresa l'arte, deve fornire quella familiarità confortante.

Per alcuni hotel, le linee guida artistiche potrebbero richiedere determinati colori o una combinazione di colori "brillante". Per altri, il marchio è più focalizzato a livello locale. Hotel Indigo, parte di International Hotel Group (che comprende Holiday Inn e InterContinental), richiede che tutte le sue sedi presentino fotografie in bianco e nero scattate a pochi isolati dalla posizione dell'hotel. Gli ospiti non troveranno le stesse immagini in tutti gli hotel, ma troveranno uno stile uniforme in ogni proprietà Indigo.

In che modo gli hotel selezionano l'arte?

A meno che non abbiano relazioni personali con qualcuno nel settore del design alberghiero, gli artisti hanno due modi per portare la loro arte negli hotel. Possono cercare "inviti all'entrata", che una catena alberghiera potrebbe pubblicare quando cercano nuove opere d'arte. L'altra opzione è quella di lavorare con un agente o un consulente d'arte. Questi professionisti hanno generalmente legami nel settore alberghiero e possono aiutare gli artisti ad abbinare il loro lavoro con un certo marchio. Questo servizio può avere un prezzo elevato (i consulenti prendono fino al 50 percento del prezzo di vendita), ma questo accordo può offrire all'artista una possibilità molto migliore di trovare lavoro davanti al decisore creativo di un hotel, secondo Artsy Shark.

Per alcuni artisti, lavorare con un consulente d'arte dà loro più tempo per concentrarsi sulla loro arte senza preoccuparsi di mantenere relazioni con gli acquirenti d'arte. I consulenti possono anche avere connessioni in più di un settore; anche gli studi medici, le biblioteche, i grandi magazzini e altri luoghi potrebbero aver bisogno di questo servizio.

Che dire del lavoro originale?

Sono finiti i giorni delle immagini di stock arruffate in cornici economiche. Molti hotel dispongono ora di artisti con stili unici. (Foto: Cris Molina)

Nel settore alberghiero di lusso, i marchi stanno rinunciando alle ristampe e stanno cercando di differenziarsi con opere d'arte originali. Questa idea si adatta al loro desiderio di offrire un'esperienza unica nel suo genere che gli ospiti ritengono degna di un prezzo più elevato. In alcuni luoghi, come il Beaumont Hotel di Londra, gli ospiti possono scegliere di alloggiare in una determinata stanza a causa delle opere d'arte qui esposte.

Anche così, i display degli hotel sono spesso visti come "decorazioni" e non "arte". Persino molti hotel di lusso vogliono rendere le loro installazioni il più neutre possibile, in modo da attirare la più ampia gamma di ospiti e non sfidare la sensibilità di nessuno.

L'arte originale dell'hotel può anche avere un angolo locale. Il Kimpton Hotel Born di Denver ha opere originali e in edizione limitata create appositamente per l'hotel da 32 artisti con sede a Denver. Le opere, che sono diverse per stile e materia, sono state commissionate in collaborazione con il Museum of Contemporary Art di Denver.

L'effetto Airbnb

Un altro motivo per cui più hotel stanno esaminando l'arte originale è la popolarità di Airbnb. I viaggiatori hanno ora una varietà di opzioni di alloggio uniche. Non devono stare nello stesso hotel prevedibile. L'arte è un modo in cui i marchi possono provare a camminare sul filo del rasoio per appagare sia gli ospiti alla ricerca di un hotel cookie-cutter sia coloro che vogliono qualcosa di unico.

Come gli hotel Indigo, Kimpton Hotels lavora con artisti locali. Perché? Il direttore creativo di Kimpton ha recentemente spiegato la strategia al New York Times: "Piuttosto che cose che sono prodotte in serie e si presentano come un po 'non ispirate, le persone sono più alla ricerca di idee che parlano loro come individui".

Anche il consulente d'arte parigino Alex Toledano, che collabora con Ritz Carlton, tra gli altri, sottolinea questa idea, dicendo al Financial Times che "gli hotel sono disposti a correre più rischi. Questo è ciò che rende eccitante l'arte negli hotel in questo momento. I nostri clienti chiedono una varietà d'arte che non ci saremmo aspettati un paio d'anni fa. "

All'avanguardia

Il NYX Hotel di Tel Aviv ha portato questa tendenza alla diversità un ulteriore passo avanti. Il marchio dell'hotel attinge artisti locali per creare opere appositamente progettate per lo spazio in cui devono essere esposte. Alcuni artisti di strada lavorano direttamente sulle pareti stesse, mentre altre installazioni d'arte di New York sono destinate a sfidare gli ospiti, quindi non possono fare a meno di fermarsi a guardare.

All'imperatore Qianmen, un hotel a Pechino, sembra che il luogo sia costruito attorno all'arte, non viceversa. Questo hotel ha un'installazione che letteralmente piove sugli ospiti mentre passano davanti.

È solo un altro esempio di catene alberghiere che si differenziano. Quindi la prossima volta che sei in un hotel, guarda l'arte sulle pareti. Potrebbe parlare alla tua sensibilità più di quanto pensi.

Articoli Correlati