Dove spostarti se odi le zanzare

Zanzare: mordono, ronzano e succhiano il sangue. Se li odi, puoi spostarti in casa per una fuga temporanea, ma se odi davvero le zanzare, dovrai muoverti - e intendiamo davvero molto lontano.

Ci sono solo due posti al mondo che sono completamente e completamente privi di zanzare: Antartide e Islanda.

Le condizioni in Antartide sono troppo dure per sopravvivere ai fastidiosi parassiti, afferma David Denlinger, illustre professore universitario di entomologia, evoluzione, ecologia e biologia organica presso la Ohio State University.

Denlinger ha viaggiato in Antartide diverse volte per studiare la Belgica Antartide, un moscerino (foto a destra) che è l'unico insetto originario del continente.

"Sono strettamente legati alle zanzare. In realtà, sembrano piccole zanzare senza ali. Ma non mordono o fanno niente del genere", afferma Denlinger.

"È una creatura appena piccola che vive rinchiusa nel ghiaccio per la maggior parte dell'anno ... Hanno dei meccanismi piuttosto fantasiosi per sopravvivere alle basse temperature."

Le zanzare non hanno quei meccanismi fantasiosi, quindi non possono sopravvivere alle temperature estreme.

Sfortunatamente, nessuno vive davvero in Antartide, considerato in media il continente più freddo, più secco e ventoso della Terra. Invece di residenti permanenti, ci sono migliaia di persone che trascorrono alcune settimane o mesi nelle stazioni di ricerca studiando di tutto, dalle condizioni meteorologiche ai moscerini.

Ma sentiamo che l'Islanda è bella

Sì, ci sono ghiacciai, ma ci sono anche cascate in Islanda. E niente zanzare ... ancora. (Foto: Superbass / Wikimedia Commons) Se vuoi andare in un posto un po 'più adatto alle persone, considera l'Islanda. Lì potresti imbatterti in moscerini mordaci, ma niente zanzare.

Tuttavia, potresti non considerarlo un piano a lungo termine. Alcuni scienziati ed entomologi sono sorpresi che le zanzare non abbiano preso residenza lì.

"È molto strano. La gente ha menzionato varie possibili spiegazioni, ad esempio che l'Islanda ha un clima oceanico e che non vi prosperano, ma è una sciocchezza", ha commentato l'entomologo Erling Ólafsson a ruv.is, un sito gestito dal Servizio di radiodiffusione nazionale islandese. Ólafsson ha detto che è probabilmente una composizione chimica di acqua e terra che tiene a bada gli insetti. Ólafsson ipotizza che le zanzare possano essere trasportate nel paese con aeroplani o vento e impara ad adattarsi al clima.

Denlinger è d'accordo.

"Attualmente con così tanto commercio internazionale e interazione tra diversi paesi, l'Islanda non è più il luogo isolato di una volta. È inevitabile che una zanzara arrivi e si stabilisca. Non c'è motivo per cui certe specie non possano sopravvivere lì", dice .

Una storia di ScienceDaily parla di cinque luoghi senza zanzare - tra cui l'Antartide e l'Islanda - ma non sperare che possano esserci più di due alternative praticabili. L'articolo parla davvero della malaria e si riferisce solo alle zanzare Anopheles, che portano il virus della malaria. Non esistono in Nuova Caledonia, nelle isole del Pacifico centrale, come la Polinesia francese e le Seychelles nell'Oceano Indiano. Tuttavia, ci sono molte altre zanzare in quei luoghi.

Quindi, cosa deve fare un odiatore di zanzare?

"Vai in Antartide. È il miglior consiglio che posso dare. O anche l'Islanda può lavorare", afferma Denlinger.

O semplicemente resta dentro.

Articoli Correlati