Dovresti ricaricare quella bottiglia di plastica?

Ad un certo punto, hai probabilmente guardato quella bottiglia d'acqua vuota sul sedile posteriore dell'auto e ti sei chiesto se ci fosse solo un po 'più di vita.

Dopotutto, se hai intenzione di usare la plastica, perché non renderla almeno in doppio uso, piuttosto che aggiungere alla montagna di meraviglie a colpo singolo.

Il più intenzionato tra noi potrebbe persino provare a trasformarlo in plastica a triplo o quadruplo uso.

Ma c'è un prezzo su quelle buone intenzioni, specialmente quando si tratta della tua salute.

Il fatto è che la maggior parte delle bottiglie d'acqua monouso sono realizzate in plastica in policarbonato, un materiale flessibile e trasparente che sembrerebbe ideale per i vasi d'acqua. E la maggior parte di quelle bottiglie sono prodotte utilizzando un composto chimico chiamato polietilentereftalato o PET.

Le bottiglie fatte con PET sono state a lungo considerate un'alternativa sicura all'alternativa molto più studiata e vilificata, il bisfenolo-A o semplicemente BPA.

In effetti, i produttori orgogliosamente pubblicizzano le loro bottiglie per essere privi di BPA. E questo per una buona ragione. Diversi studi hanno collegato BPA a problemi di salute che vanno dal cancro alle malattie cardiache fino a problemi comportamentali. È stato scoperto che il BPA imita gli ormoni che possono creare scompiglio nel corpo umano.

Ma ricerche più recenti suggeriscono che le alternative senza BPA potrebbero non essere tali santi dopo tutto - e in effetti potrebbero rappresentare minacce per la salute simili.

Il problema è che i composti chimici non rimangono cotti nella plastica. Sono noti per lisciviare nell'acqua stessa. Uno studio della Harvard School of Public Health ha scoperto che le persone che hanno bevuto per una settimana da bottiglie di policarbonato hanno avuto un aumento di due terzi di BPA nelle loro urine.

E quelli erano i risultati dell'uso una tantum di bottiglie di plastica. Cosa succede quando li lavi ripetutamente con ricariche d'acqua? È facile immaginare più di quei prodotti chimici che perdono nell'acqua nel tempo.

Quindi c'è il problema delle microplastiche.

L'anno scorso, gli scienziati dell'Università di Stato di New York hanno testato 259 contenitori di acqua in bottiglia e hanno trovato piccoli pezzi di plastica nel 93 percento di essi. L'opinione scientifica sulla questione se ingerire la plastica, tuttavia, rimane divisa. Alcuni esperti suggeriscono che il corpo umano è perfettamente in grado di scovare contaminanti come le microplastiche.

Anche l'Organizzazione mondiale della sanità classifica il rischio derivante dal consumo di microplastiche come "basso", sebbene si affretti ad aggiungere che sono necessarie ulteriori ricerche.

Più vecchia è la bottiglia, maggiore è il problema

È allettante rendere le bottiglie di plastica più che un oggetto monouso. (Foto: Alina Avula / Shutterstock)

Una cosa che sappiamo per certo è che, indipendentemente dal tipo di plastica, una bottiglia d'acqua raccoglie molte ammaccature, ammaccature e pieghe mentre viene riutilizzata. E quei colpi potrebbero aumentare le possibilità di lisciviazione di sostanze chimiche nell'acqua.

Gli esperti avvertono che "l'usura quotidiana causata da ripetuti lavaggi e riutilizzo può portare a rotture fisiche della plastica, come assottigliamento o crepe visibili".

Poi c'è il problema dei batteri - qualcosa che succede anche a prosperare in crepe o ammaccature, grazie alla difficoltà di lavare quegli angoli.

Sebbene tutti i batteri non siano necessariamente dannosi, è probabilmente sicuro affermare che non si desidera ingerirli regolarmente.

La linea di fondo? Se vuoi davvero essere un eroe sia per l'ambiente che per il tuo corpo, probabilmente riutilizzare una bottiglia d'acqua di plastica non è una buona idea. Invece, esci da quella bottiglia di acqua riutilizzabile inossidabile che è stata nell'armadietto e riempila.

La cosa migliore che puoi fare è saltare completamente l'acqua in bottiglia, specialmente mentre la ricerca continua ad accumularsi sui potenziali rischi dell'acqua potabile da qualsiasi tipo di plastica.

Come ha detto Shanna Swan della School of Medicine and Dentistry della University of Rochester, Australian Broadcasting Corporation. "Questo sta arrivando in un buon momento perché l'uso di bottiglie per il consumo di acqua sta diventando una stampa pessima ora a causa della sua impronta di carbonio.

"È solo un altro chiodo nella bara dell'acqua in bottiglia, per come la vedo io."

Articoli Correlati