Fai un tour di 11 alberi di Natale della Casa Bianca

Nel corso degli anni, sono stati usati una miriade di stili per decorare l'albero che annualmente abbellisce la Blue Room della Casa Bianca, l'albero di Natale ufficiale della Casa Bianca. Gli storici non sono esattamente chiari quando il primo albero fu eretto alla Casa Bianca; potrebbe essere stato o negli anni 1850 o più simile al 1889.

Ma quello che sappiamo è che nel 1929, la prima signora Lou Henry Hoover iniziò una tradizione in base alla quale la prima signora avrebbe avuto il compito di decorare l'albero annuale. Nel 1961, Jacqueline Kennedy ha migliorato le cose scegliendo un tema per l'albero di Natale della Casa Bianca. Entrambe queste tradizioni vivono fino ai giorni nostri.

Dal regno dei Kennedy all'era degli Obama, l'albero Blue Room ha visto di tutto, dagli ornamenti trapuntati patchwork alla ghirlanda di cristallo. Ecco uno sguardo agli alberi nel corso degli anni.

1961, Jacqueline Kennedy

Nel suo primo anno alla Casa Bianca, la first lady Jackie Kennedy iniziò la tradizione di scegliere il tema di decorazione dell'albero di quell'anno. (Foto: Robert Knudsen, Biblioteca e museo presidenziali John F. Kennedy)

Nel 1961, la first lady Jackie Kennedy iniziò la tradizione di scegliere un tema per decorare l'albero di Natale della Casa Bianca. Decorò l'albero della Stanza Blu con ornamenti ispirati al balletto della Schiaccianoci: angeli, giocattoli e uccelli.

1964, Lady Bird Johnson

Il presidente Lyndon Johnson è visto qui mentre aggiusta un ornamento durante una festa per le vacanze alla Casa Bianca per bambini svantaggiati. (Foto: la casa bianca)

Lady Bird Johnson scelse un tema dei primi americani per l'albero del 1964. Lo ha decorato con biscotti, ornamenti di carta e fili di popcorn e bacche.

1969, Pat Nixon

Il primo tema della First Lady Pat Nixon fu "State Flower Balls" nel 1969. Ogni ornamento rappresentava il fiore di uno stato. (Foto: whitehouse.gov)

Nel 1969, la signora Nixon incaricò i lavoratori disabili di realizzare palline di velluto e raso che rappresentavano ciascuno dei fiori dello stato.

1974, Betty Ford

Susan Ford, figlia dell'allora presidente Gerald Ford, distribuisce doni ai bambini ad una festa per bambini alla Casa Bianca (Foto: Gerald R. Ford Presidential Library and Museum / NARA)

La First Lady Betty Ford ha commissionato ornamenti realizzati da donne appalachiane e gruppi di anziani per il suo primo albero di Natale della Casa Bianca. Quell'anno, l'albero fu decorato con ornamenti patchwork fatti a mano per celebrare l'artigianato tradizionale americano.

1978, Rosalynn Carter

Nel 1978 la first lady Rosalynn Carter decorò un albero con bambole vittoriane e mobili in miniatura. (Foto: whitehousehistory.org)

Nel 1978 la first lady Rosalynn Carter creò un albero "giocattolo antico" decorandolo con bambole vittoriane e mobili in miniatura prestati dal Margaret Woodbury Strong Museum. L'anno successivo celebra l'arte popolare americana del periodo coloniale, chiedendo agli studenti della Corcoran School of Art di creare pezzi di simbolismo immaginario in legno di balsa, tessuto e fiori secchi. È tornata su un tema vittoriano nel 1980 con bambole, cappelli, ventagli, arazzi e pizzi.

1986, Nancy Reagan

Gli ornamenti per questo albero sono stati realizzati dallo staff della Casa Bianca e dai volontari dell'organizzazione Second Genesis, un programma di riabilitazione dalla droga. (Foto: Biblioteca presidenziale di Reagan)

Per quasi tutti gli otto anni del mandato di suo marito come presidente, la first lady Nancy Reagan ha usato gli ornamenti realizzati dai pazienti della Second Genesis, un programma di trattamento della droga, per decorare l'albero di Natale della Casa Bianca. Nel 1986, il tema della signora Reagan era Mother Goose e decorava l'albero con bambole e oche delle sue filastrocche preferite.

1991, Barbara Bush

La First Lady Barbara Bush sfoggia i suoi ornamenti fatti a mano a punto croce. (Foto: la casa bianca)

Nel 1991, i Saintly Stitchers della St. Episcopal Church di Houston, in Texas, crearono un villaggio ricamato e 92 pezzi per un'arca di Noè costruita dallo staff della Casa Bianca. Per il suo primo albero di Natale della Casa Bianca nel 1989, la signora Bush ha seguito le orme di Jackie Kennedy quando ha usato la Suite Schiaccianoci come ispirazione per le sue decorazioni.

1994, Hillary Clinton

L'albero di Natale ispirato ai "Dodici giorni di Natale" della First Lady Hillary Clinton. (Foto: la casa bianca)

Nel 1994, la first lady Hillary Clinton scelse il canto natalizio "I dodici giorni di Natale" come tema per decorare l'albero di Natale della Casa Bianca. Gli ornamenti per l'albero sono stati realizzati da studenti d'arte in tutto il paese. Due anni dopo, la signora Clinton scelse il popolare tema Nutcracker Suite che fu usato anche da Jacqueline Kennedy nel 1961 e Barbara Bush nel 1989.

2005, Laura Bush

Nel 2005, il tema della first lady Laura Bush era "All Things Bright and Beautiful". (Foto: Biblioteca presidenziale e museo di George W. Bush / NARA)

Nei suoi anni da first lady, Laura Bush ha scelto strumenti musicali, uccelli autoctoni, case storiche e vetri iridescenti come ispirazione per decorare l'albero di Natale della Casa Bianca. Il tema dell'albero del 2005 era "Tutte le cose luminose e belle" e la signora Bush lo ha decorato con gigli bianchi, sfere di cristallo e ghirlanda iridescente.

2009, Michelle Obama

Una squadra di volontari decora l'albero di Natale ufficiale della Casa Bianca nella Stanza Blu della Casa Bianca nel novembre 2009. (Foto: Obama White House / Flickr)

Nel suo primo anno alla Casa Bianca, la first lady Michelle Obama ha preso 800 ornamenti che erano stati lasciati dalle precedenti amministrazioni e li ha inviati ai gruppi della comunità locale in tutto il paese. Ha chiesto a ciascun gruppo di progettare un ornamento raffigurante un punto di riferimento locale preferito. Il tema dell'albero di Natale della Casa Bianca del 2009 era "Rifletti, gioisci e rinnova".

Nel 2015 l'albero è dedicato ai membri del servizio, ai veterani e alle loro famiglie. È coperto da messaggi festivi di speranza per le truppe, nonché da simboli patriottici di rosso, bianco e blu.

2019, Melania Trump

Le decorazioni del Melania Trump 2019 includono prevalentemente alberi d'oro e bianchi. (Foto: Mark Wilson / Getty Images)

Per il terzo Natale della Casa Bianca di Melania Trump, ha deciso il tema "Lo spirito dell'America". Gli alberi prevalentemente dorati e bianchi hanno anche decorazioni patriottiche rosse e blu. Secondo la Casa Bianca, le decorazioni "celebrano le persone coraggiose che hanno plasmato il nostro paese e mantenuto vivo lo spirito americano".

Nota del redattore: questo articolo è stato aggiornato da quando è stato pubblicato per la prima volta nel 2015.

Articoli Correlati