Gli antibiotici naturali funzionano e sono sicuri?

Hai mai desiderato di poter saltare un corso di costosi antibiotici per un'infezione o una malattia? Dal momento che sappiamo che gli antibiotici sono abusati e possono provocare scompiglio nell'intestino, distruggendo i batteri buoni insieme a quelli cattivi, potresti pensare che questa sia un'opzione praticabile. Ma l'uso di antibiotici "naturali" per una malattia o un'infezione può essere complicato. Ecco alcune cose da capire sull'uso di erbe e altre alternative alimentari naturali per eliminare le infezioni:

"Per prima cosa definiamo l'antibiotico. Un antibiotico è un farmaco farmaceutico progettato per uccidere o inibire la crescita di microrganismi nel corpo. E in molte situazioni sono necessari antibiotici", afferma Michele McRae, nutrizionista certificato presso Rainbow Light, un alimento naturale- leader del prodotto supplemento basato.

Storicamente, gli antibiotici sono stati molto efficaci nell'uccidere i microrganismi. Purtroppo questo include i microrganismi probiotici sani nell'intestino, spiega McRae. Questi sono i batteri buoni che ci mantengono sani e che si sentono bene.

Poiché gli scienziati cercano soluzioni meno distruttive per i nostri ecosistemi interni, c'è un interesse significativo nello studio delle proprietà antibiotiche naturali in determinati alimenti ed erbe.

Ecco alcune sostanze naturali con proprietà antibiotiche e come potrebbero essere d'aiuto.

Olio di origano

"Ci sono molti ingredienti e alimenti che hanno naturalmente un'attività antibiotica. Ad esempio l'olio di origano contiene un'alta concentrazione di timolo e carvacrolo, due potenti composti antibatterici e antifungini", afferma McRae. Questi possono aiutare a prevenire le infezioni batteriche secondarie. L'olio essenziale di origano è molto potente contro una varietà di microrganismi quando testato contro altri oli antimicrobici. Gli studi dimostrano che è un antibiotico efficace contro lo Staphylococcus aureus (infezioni da stafilococco) . L'olio di origano può essere utile nel trattamento di disturbi del tratto respiratorio, disturbi gastrointestinali, crampi mestruali e infezioni del tratto urinario. Può anche essere usato localmente per le condizioni della pelle per controllare l'acne o la forfora.

Miele

Il miele come alimento ha una naturale attività antinfiammatoria, ma non tutti i mieli sono uguali. Il miele di Manuka della Nuova Zelanda contiene altri principi attivi come il metilgliossale (MG). MG è pensato per conferire al miele di manuka le sue proprietà antibatteriche. Manuka è il migliore per il trattamento delle ferite, tuttavia si tratta di miele di grado medico, che viene sterilizzato e confezionato come una medicazione per ferite.

aglio

L'aglio ha una lunga storia di utilizzo come agente antibatterico. Di fronte alla carenza di penicillina nella seconda guerra mondiale, i medici russi si sono rivolti all'aglio. "Oggi, con l'ascesa di batteri resistenti agli antibiotici, c'è un rinnovato interesse nello studio dell'allicina, il componente attivo dell'aglio. L'allicina si rompe di calore quindi deve essere ingerita cruda. L'olio di aglio crudo può anche essere efficace come antimicrobico topico", dice McCrae. Gli usi comuni includono il trattamento di raffreddori e influenza, infezioni e verruche da funghi della pelle, ipertensione e aglio possono avere potenziali disturbi gravi come diabete, malattie cardiache e alcuni tumori.

Olio dell'albero del tè

L'olio dell'albero del tè è un antisettico ed efficace contro alcuni ceppi di batteri. L'olio delle specie alternifolia dell'albero di Melaleuca ha dimostrato di essere il più efficace e meno irritante per la pelle. L'olio dell'albero del tè viene utilizzato in condizioni della pelle come acne, infezioni fungine e piede d'atleta, nonché infezioni vaginali, herpes e infezioni della bocca o dell'orecchio.

Succo di sambuco

Numerosi studi recenti sottolineano l'effetto di rinforzo immunitario degli estratti e del succo a base di acqua di sambuco con attività di lavaggio dei radicali liberi, in grado di proteggere le cellule dal danno di infezioni e malattie. Le bacche blu o nere sono state utilizzate nella lotta contro l'influenza, la tosse, il raffreddore e la tonsillite. I loro benefici antiossidanti possono anche svolgere un ruolo nel ridurre il colesterolo cattivo e alcuni tumori.

Berberine

La berberina, che si trova naturalmente in diverse erbe come il crespino ( Berbers vulgaris ), ha un'attività antibiotica ad ampio spettro e una lunga storia di uso medicinale nella medicina cinese e ayurvedica. La berberina ha mostrato attività antimicrobica contro batteri, virus, funghi, protozoi e vermi. È ampiamente usato per prevenire molti tipi di infezioni, in particolare infezioni agli occhi e diarrea batterica. In uno studio recente, l'estratto di berberina e quello goldenseal hanno fortemente inibito l'influenza.

Andrographis

Andrographis è una delle erbe più affidabili a sostegno del sistema immunitario basata su numerosi studi clinici sull'uomo contro infezioni del tratto respiratorio superiore, per ridurre la gravità dei sintomi (in particolare mal di gola), nonché espettorazione, secrezione nasale, mal di testa, febbre, mal d'orecchi, malessere / affaticamento e disturbi del sonno.

A seconda del problema di salute, la maggior parte di queste proprietà antibiotiche naturali può trattare una varietà di infezioni delle vie respiratorie superiori, guarigione delle ferite, infiammazione o infezioni nel corpo.

"Gli alimenti e le erbe hanno l'effetto di essere delicatamente di supporto e parte di un regime di salute a lungo termine piuttosto che una soluzione all'infezione acuta", afferma McRae. Combinare le potenze ricercate di composti vegetali complementari per la massima efficacia può essere efficace come rimedio al primo accenno di infezione piuttosto che dopo che l'infezione ha preso piede. Tuttavia, di fronte a qualsiasi tipo di infezione, è importante vedere il medico per confermare una diagnosi e ottenere il miglior corso di trattamento, che si tratti di un antibiotico tradizionale o di un'alternativa a base di erbe.

Correlato sul sito:

  • Trattare le infezioni da lieviti in modo naturale
  • Rimedi domestici per l'influenza dello stomaco
  • 13 sorprendenti rimedi casalinghi per il reflusso acido

Articoli Correlati