Gli avvistamenti di corvi bianchi mantengono vivo il mistero dell'isola di Vancouver

Quando il fotografo Mike Yip vide un bagliore di bianco sull'isola di Vancouver, nella Columbia Britannica, alla fine di maggio, il movimento luminoso sembrò familiare. Non era la prima volta che vedeva i corvi bianchi.

Questa volta, gli uccelli rari erano due giovani che erano ancora con i loro genitori. Quando li vide di nuovo due settimane dopo, gli uccelli erano soli.

Yip, un insegnante in pensione che è un fotoreporter di uccelli, individuò i corvi a Coombs, una piccola comunità a ovest di Qualicum Beach.

Yip ha detto di aver sentito parlare per la prima volta di corvi bianchi negli anni '90 prima ancora di interessarsi al birdwatching, ma non ha visto i suoi primi fino al 2007. Da allora, ha fotografato nove diversi corvi bianchi.

Ma vede raramente uccelli adulti.

"Con uno o due corvi bianchi nati quasi ogni anno da 20 anni, ci si aspetterebbe un sacco di corvi bianchi nella zona. Tuttavia, non è così", dice a Site. "Tutti i corvi bianchi che ho visto sono stati uccelli del primo anno. Non ho mai visto o sentito parlare di un corvo bianco adulto. La mia teoria è che nessuno dei corvi sopravvive all'inverno. Probabilmente muoiono di ipotermia a causa delle loro piume manca della qualità termica e della forza delle piume normali ".

Yip afferma che la sua teoria è supportata dalle osservazioni di un amico il cui vicino ha nutrito i corvi per diversi anni. Entro la fine di novembre, solo i fratelli neri si sarebbero presentati, mentre i fratelli bianchi sarebbero misteriosamente scomparsi. Inoltre, dice, due volte in diversi anni, sono stati trovati casi di corpi di corvo bianco.

L'albinismo negli animali

Gli uccelli di quest'anno hanno gli occhi azzurri, il che suggerisce che potrebbero avere un difetto genetico che impedisce loro di formare alcuni pigmenti di melanina, ha detto al Freemont Vancouver il Freen Ben Freeman, un ricercatore presso il Centro di ricerca sulla biodiversità dell'Università della British Columbia.

Gli animali albini non hanno melanina nei loro corpi. Il leucismo è una parziale perdita di pigmentazione.

"A giudicare dalle immagini, è molto vicino all'albino, o leucistico", ha detto. "I geni che codificano per uccelli molto bianchi si trovano nella zona e potrebbero presentarsi più spesso a causa della consanguineità."

Alcune situazioni rendono più facile rispetto ad altri vedere i corvi bianchi dell'isola di Vancouver, afferma Yip, che gestisce il sito VancouverIslandBirds.com.

"Subito dopo la fuga, la famiglia corvo di solito si aggira in un luogo per alcune settimane mentre i genitori insegnano le abilità di sopravvivenza dei principianti. A volte il luogo è noto e accessibile al pubblico, a volte il luogo è sconosciuto e gli avvistamenti sono solo casuali. Ultimo anno in cui i principianti si aggiravano intorno a una fattoria e il pubblico era il benvenuto da visitare. Quest'anno non c'erano luoghi noti, quindi gli avvistamenti sono stati accidentali e irregolari.

Articoli Correlati