Gli scarafaggi sono costruiti per la nostra spazzatura

In un mondo sempre dispendioso, è difficile immaginare che qualsiasi essere vivente sia vestito meglio per il successo dello scarafaggio. E, in un nuovo studio, gli scienziati affermano che si tratta di quei geni.

I ricercatori dell'Istituto di fisiologia vegetale ed ecologia di Shanghai, hanno identificato un DNA specializzato che trasforma anche i bidoni della spazzatura più sporchi e sporchi in una Disneyland per scarafaggi.

Lungo la strada, gli scienziati hanno mappato il codice genetico per lo scarafaggio americano, o Periplaneta americana, scoprendo che ha un enorme 20.000 geni. Ha circa le stesse dimensioni del codice genetico per l'uomo.

Solo, ovviamente, non eravamo programmati per prosperare nella scorza in decomposizione di un'anguria sul fondo di un mucchio di giornali ammuffiti.

Ma lo scarafaggio americano ha un intero dipartimento di DNA dedicato alla navigazione di tutte le cose cattive, i ricercatori hanno notato nello studio.

Se festeggia, festeggeranno. (Foto: Thithawat.S / Shutterstock)

Scrivendo sulla rivista Nature Communications, il membro del progetto Shuai Zhan nota geni specializzati che aiutano l'insetto a penetrare nella sporcizia, in particolare del tipo fermentato fermentato.

La colazione di uno scarafaggio davvero.

Ma non è tutto. Questi scarafaggi sono anche costruiti con un sistema interno che rende sicuri anche i cibi più rancidi e con disturbi di stomaco. E poi c'è quel sistema immunitario corazzato - governato da un'altra serie di geni - che sostiene il corpo praticamente contro qualsiasi germe.

Ancora un'altra squadra di geni di scarafaggi è dedicata alla ricrescita degli arti che potrebbero essere stati persi per i predatori, o addirittura urlando la scarpa calpestante di zia Hilda.

Il risultato? Un genio genetico con DNA su misura per il mondo agitato dei rifiuti in cui viviamo.

Ecco perché, quando si tratta di resistere a tutto ciò che questo mondo può lanciarvi, gli scarafaggi probabilmente darebbero la caccia anche ai famosi indistruttibili tardigradi.

L'unica cosa che gli scienziati non sono sicuri che gli scarafaggi possano sopravvivere è un olocausto nucleare. Ma anche questo non è un dato di fatto. (Foto: Dmitriy Nikiforov / Shutterstock)

Ma i ricercatori hanno notato una possibile debolezza nel gioco dello scarafaggio. Dopotutto, quell'adagio a lungo accettato sugli scarafaggi in grado di sopravvivere a un olocausto nucleare potrebbe non essere vero.

"Penso che questa sia un'esagerazione e non sia stata dimostrata", ha osservato Zhan nello studio.

Certo, è difficile far sopravvivere una bomba nucleare a uno scarafaggio. Ma la verità è che il mondo probabilmente non finirà con una borsa.

Ma un involucro. Un involucro di plastica su una spiaggia e uno scarafaggio che naviga fino alla fine dei giorni.

Articoli Correlati