Gli squali della Groenlandia possono vivere per più di 500 anni

Incontra il vertebrato più longevo del mondo, lo squalo della Groenlandia.

Trovati principalmente nelle gelide acque del Nord Atlantico, questi squali a nuoto lento possono essere grandi quanto i grandi bianchi più grandi, raggiungendo fino a 21 piedi di lunghezza. Sono tra i più grandi tra i pesci carnivori e tuttavia crescono forse solo di un centimetro circa. Una crescita così lenta ma di grandi dimensioni è di solito un indicatore di un animale di lunga durata. Ma i ricercatori non si aspettavano quello che hanno scoperto quando hanno datato le lenti al radiocarbonio dagli occhi di 28 squali della Groenlandia.

"Ci aspettavamo solo che gli squali potessero essere molto vecchi", ha detto a NPR Julius Nielsen, dell'Università di Copenaghen, in Danimarca, nel 2016. "Ma non lo sapevamo in anticipo. Ed è stata, ovviamente, una grande sorpresa per apprendere che era in realtà il più antico animale vertebrato ".

Secondo Science Magazine:

[R] i ricercatori hanno correlato le date del radiocarbonio con la lunghezza degli squali per calcolare l'età dei loro squali. Il più vecchio era 392 più o meno 120 anni [...]. Ciò rende gli squali groenlandesi i vertebrati più longevi registrati con un margine enorme; la successiva più antica è la balena di prua, a 211 anni. E date le dimensioni della maggior parte delle femmine in gravidanza - vicine ai 4 metri - hanno almeno 150 anni prima di avere dei giovani, stima il gruppo.

Immagina di avere 150 anni prima di essere pronto per avere il tuo primo figlio! Immagina di essere nato prima che gli Stati Uniti fossero addirittura una realtà. Per gli umani - che raramente arrivano al segno del secolo - è difficile da capire.

Mistero delle profondità marine

Poco si sa degli squali groenlandesi, persino le basi come dove nascono o quanti ce ne sono, anche se i ricercatori di un simposio del luglio 2017 all'Università di Exeter hanno ipotizzato che potessero accoppiarsi in fiordi artici "nascosti". Nessuno ha mai assistito a una caccia, anche se è stato scoperto che hanno un orso polare, foche, pesci che nuotano velocemente e persino alci nello stomaco.

Data la durata incredibilmente lunga degli squali, gli scienziati si stanno tuffando nel genoma della creatura marina, alla ricerca di indizi. Quel simposio ha anche messo in evidenza il lavoro svolto per isolare il gene della longevità dello squalo, con informazioni complete sul DNA raccolte da quasi 100 squali, inclusi alcuni nati negli anni 1750. Trovare un tale gene potrebbe fare molto per spiegare perché alcuni vertebrati, come gli umani, hanno una durata di vita così limitata.

Questi squali servono anche come libri di storia del nuoto. I loro tessuti, ossa e DNA potrebbero dirci molto sulle acque del mondo da un tempo prima della rivoluzione industriale, della pesca commerciale su larga scala e del marcato inquinamento oceanico che vediamo oggi.

Scopri com'è nuotare con uno in questo incontro con quello che è un piccolo e giovane - eppure per noi, ancora abbastanza vecchio - squalo groenlandese.

Questo file è stato originariamente pubblicato nell'agosto 2016 ed è stato aggiornato con ulteriori informazioni.

Correlati sul sito: 8 strani fatti sugli squali in cui affondare i denti

Articoli Correlati