I 5 migliori modi per curare con l'olio dell'albero del tè

L'olio dell'albero del tè è derivato dalla pianta dell'albero del tè, Melaleuca alternifolia, ed è originario dell'Australia. Gli indigeni australiani hanno usato l'olio per curare le infezioni e le ferite della pelle sin da quando hanno creato per la prima volta un impiastro di foglie e hanno coperto la pelle con il rimedio omeopatico. "L'olio (e persino lo sfregamento delle foglie naturali sulla pelle) ha dimostrato di avere diverse e utili proprietà antisettiche, antimicrobiche e antinfiammatorie, alcune dimostrate migliori di altre", afferma Jessica Krant, MD, MPH, assistente professore clinico di dermatologia presso il SUNY Downstate Medical Center di New York City.

Oggi l'olio non diluito è di colore giallo chiaro con un profumo simile alla noce moscata ed è salutato per le sue proprietà curative. È comunemente usato in saponi, cosmetici e prodotti per la pulizia.

Potresti essere sorpreso di sapere che l' olio dell'albero del tè non è solo prescritto da aromaterapisti ed erboristi ma è anche ampiamente usato nella medicina occidentale. Ecco alcuni degli usi più insoliti per questa fiala economica di oro australiano.

Raffreddore e mal di gola

"Una delle cose migliori per le quali uso l'olio dell'albero del tè è quando sento mal di gola o qualsiasi altra cosa simile al freddo, a partire, comincio a prendere un paio di gocce di olio dell'albero del tè sulla lingua ogni ora o giù di lì, " dice Ingrid Perri, un aromaterapeuta a Melbourne, in Australia. "Più spesso, dopo due o tre dosi, i sintomi scompaiono." Puoi anche provare a fare i gargarismi con alcune gocce di olio dell'albero del tè in un bicchiere di acqua calda, quindi sputare.

A testa alta: il gusto non è gradevole. Generalmente l'olio dell'albero del tè non è destinato al consumo orale in quanto può essere tossico per il sistema nervoso centrale. Usa con parsimonia e non ingerire mai.

Durante la ceretta

Renee Gilanshah, un grande estetista e comproprietario dell'Amir Salon di Vienna, in Virginia, ha scoperto che l'olio dell'albero del tè è un modo eccellente per preparare la pelle alle procedure di ceretta. Rimuove l'olio in eccesso, che minimizza l'adesione della cera ed elimina i batteri, portando a una sana esperienza di ceretta. "L'olio post-cera, l'albero dell'albero del tè calma l'irritazione della pelle", afferma Gilanshah. Inoltre, l'olio può ridurre al minimo arrossamenti, bruciore, prurito e protuberanze.

Verruche plantari

Metti l'olio dell'albero del tè direttamente sulla verruca, strofinalo e lascialo asciugare prima di indossare calzature / calze. È meglio farlo di notte prima di andare a letto. Strofina, leggi per 15-20 minuti e lascialo asciugare. "Ma non indossare calze a letto, in quanto ciò aggiunge umidità, in cui il fungo prospera", afferma Krista Moyer, ND, un medico naturopata presso Broadway Wellness a Vancouver, British Columbia. Per la pelle sensibile, puoi aggiungere l'olio dell'albero del tè a un olio vettore come la mandorla. Presto: le verruche scompariranno.

Condizioni della pelle come forfora, acne e infezioni delle unghie

L'olio dell'albero del tè può essere efficace contro la forfora o la psoriasi, l'acne e le infezioni dell'unghia del piede. "La chiave è che la concentrazione di olio essenziale di tea tree deve essere abbastanza alta da avere un effetto, ma abbastanza bassa da non causare troppa irritazione alla pelle", afferma Krant, il professore di dermatologia. Ad esempio, il 5% di olio dell'albero del tè in un gel è probabilmente utile per l'acne senza essere troppo irritante, ma solo il 100% dell'olio dell'albero del tè, usato due volte al giorno, per sei mesi, ha dimostrato di essere efficace sul fungo dell'unghia del piede. "Se il trattamento dell'albero del tè non funziona in modo tempestivo, consultare un dermatologo certificato per accertarsi della diagnosi e ottenere un utile sollievo più rapidamente", afferma Krant.

Infezioni del seno

"L'olio dell'albero del tè è antibatterico e antivirale, rendendolo perfetto per qualsiasi tipo di infezione del sistema nasale e respiratorio", afferma Moyer. Metti alcune gocce di olio dell'albero del tè in una piccola casseruola di acqua bollente. Rimuovi dal fuoco e dalla tenda con un asciugamano sopra la testa. Respirare per 10-15 minuti. Questa inalazione allenterà il catarro quando sei congestionato.

L'olio dell'albero del tè ha anche molti usi per la pulizia e la disinfezione. Scopri una ricetta per il detersivo per bucato dell'albero del tè fatto in casa e come usare l'olio dell'albero del tè come deodorante per ambienti.

Storie di medicina alternativa correlate sul sito:

  • Incredibili benefici per la salute della curcuma
  • Un kit di pronto soccorso estivo tutto naturale
  • Cos'è l'aromaterapia?
  • Lo studio rileva che il sollievo dal dolore dell'agopuntura è reale
Foto di presa in giro del MNN: Shutterstock

Articoli Correlati