I giovani germogli di hosta sono commestibili. Chi lo sapeva?

Aggiungi hostas all'elenco delle piante che potresti avere nel tuo cortile che servono doppio servizio sia commestibile che ornamentale. L'intera pianta può essere mangiata - dai giovani germogli che emergono dal terreno all'inizio della primavera ai fiori che sbocciano a metà estate inoltrata - ma è più comune mangiare i germogli. I germogli possono essere tagliati e consumati crudi in insalata o possono essere cotti e preparati in diversi modi.

È importante conoscere le condizioni di crescita delle hostas prima di raccoglierle. Se crescono nel tuo cortile e non usi pesticidi chimici o fertilizzanti, puoi essere sicuro che sono sicuri da mangiare fino a quando li lavi bene dopo la raccolta. Tuttavia, se li stai cercando da qualche altra parte, vorrai assicurarti che non siano stati trattati con qualcosa che non vuoi mettere nel tuo corpo.

Raccolta di germogli di hosta

Quando i germogli di hosta sono di queste dimensioni, prima che le foglie si siano spiegate, puoi raccoglierle per cucinare. (Foto: pearlphoto / Shutterstock)

Può sembrare strano mangiare questi germogli, ma in Giappone è una pratica comune. Le piante, chiamate Urui, crescono selvagge nei boschi e sono comuni commestibili che i giapponesi mangiano, secondo la Pratica Autosufficienza. Sono membri di un gruppo di alimenti chiamati Sansai, o verdure di montagna selvatiche.

Raccogli i germogli di hosta quando sono giovani e teneri. Dovrebbero apparire come nella foto sopra, quando le foglie sono ancora spiegate. Più stretta è la foglia, più teneri saranno i germogli. Man mano che le foglie diventano più grandi e iniziano a srotolarsi, sono ancora commestibili, ma diventano più dure e più amare.

Taglia alcuni germogli dalla pianta alla base, ma non tirare le radici. Se vuoi ancora che la hosta cresca e fiorisca come pianta ornamentale per il resto della stagione, lascia circa la metà dei germogli nel terreno e dovresti comunque ottenere una pianta piena che fiorisce a metà estate inoltrata. Può essere utile che l'aroma si raccolga la mattina presto, quando sono freschi e umidi.

ricette

Il video qui sopra mostra come raccogliere i germogli, sbiancarli e quindi saltarli per un contorno veloce. Puoi ottenere un po 'più di fantasia con i germogli di hosta nelle seguenti ricette.

  • Germogli di hosta avvolti in pancetta: simili agli asparagi avvolti in pancetta, i germogli di hosta crudi sono avvolti in pancetta e cotti in forno.
  • Germogli di hosta arrostiti: bastano meno di 10 minuti per arrostire i germogli di hosta nel forno con olio, sale e pepe. Puoi spolverare un po 'di parmigiano su di loro quando hanno finito per aumentare il sapore.
  • Mangia germogli e foglie: un'insalata di hosta con una salsa vinaigrette balsamica fatta in casa, noci e formaggio di capra.
  • Tempura (Donburi) Hosta Shoots: In Giappone, Donburi è la tempura sul riso. Questa ricetta crea una tempura dai germogli di hosta, la mette sopra un letto di riso e aggiunge un po 'di ravanello piccante per dare un calcio.

Un'ultima cosa. Le hostas sono perfettamente commestibili per l'uomo, ma le piante sono tossiche per cani e gatti. Mentre la maggior parte degli animali domestici sta lontano dalle piante, non lasciare che i tuoi amici a quattro zampe mangino tutto ciò che hai preparato con i germogli di hosta. (Sai che c'è una buona possibilità che il tuo cane insegua i germogli avvolti nella pancetta che lo lasci solo con loro, giusto?)

Articoli Correlati