I gufi arrabbiati tornano in Oregon

I gufi sono saggi e belli e possono fare cose straordinarie con la testa. Ma a volte possono essere permalosi o addirittura cattivi.

Diverse civette irritabili hanno terrorizzato i residenti di Portland, in Oregon, nelle ultime settimane e hanno bombardato senza preavviso.

"All'improvviso ho sentito questo come nocche, nocche affilate, nella parte posteriore della mia testa", ha detto Caroline Schier a KPTV. "Nitido fino al punto in cui sto guardando, per fortuna non sanguino sangue."

Schier è stata attaccata dalla civetta esuberante a Marquam State Park, e non è stato il suo primo incontro con una civetta. Ha detto di essere stata precedentemente attaccata da un altro gufo nello stesso parco un paio di anni fa.

Portland non è l'unica città sui radar di molti gufi arrabbiati. Un gufo escluso ha guadagnato notorietà nel 2015 e nel 2016 per aver terrorizzato i jogging in un parco di Salem. L'uccello arrabbiato (o almeno un uccello che sembra e si comporta proprio come l'uccello arrabbiato originale) nel 2015 ha artigliato almeno tre persone fuori dal Campidoglio a Salem, secondo la portavoce del dipartimento dei parchi cittadini Tibby Larson.

"È silenzioso. Stai solo camminando, pensando agli affari tuoi, e un gufo ti viene silenziosamente addosso da dietro", Larson ha detto a Reuters nel 2016. "Se ti trovi in ​​quel quartiere, ti consigliamo di indossare un cappello o trasportare un ombrello ".

Dwight French è stato attaccato a dicembre 2015 quando stava lasciando il suo ufficio e faceva jogging in macchina. Ha detto che sentiva un bernoccolo dietro la testa. Si voltò e vide un gufo volare su un albero e fissarlo.

"Ho pensato: 'È strano. Sono appena stato urtato da un gufo sulla testa", ha detto French allo Statesman-Journal.

Attraversò la strada e il gufo lo colpì di nuovo, ma questa volta più forte. Quindi l'uccello irato tornò di nuovo e lo colpì una terza volta.

"Al momento è stato davvero bizzarro e un po 'spaventoso per un minuto", ha detto French.

Soprannominato "Owlcapone" dai residenti di Salem, un uccello da bombardamento subacqueo ha guadagnato l'attenzione nazionale per le sue buffonate aggressive nel 2015. Rachel Maddow di MSNBC ha ripreso la storia, suggerendo che i segnali di avvertimento "gufo d'attacco" di colore giallo brillante fossero posizionati in città. L'idea è piaciuta così tanto ai funzionari di Salem, che hanno installato i cartelli nel Bush Pasture Park dove il gufo è emerso per la prima volta.

Le vendite di cartelli stradali per "gufo d'attacco" hanno raccolto più di $ 20.000 per i parchi locali, secondo Reuters, e un birrificio locale ha reso omaggio all'uccello nominando una birra chiara "Hoot Attack".

"Tutti adorano il gufo - beh, sono sicuro che quelli con la testa artigliata non lo fanno, ma tutti gli altri", ha detto Larson.

Perché i gufi hanno un'ape nel loro cofano? David Craig, professore di biologia e specialista in comportamento animale presso la Willamette University, ha detto allo Statesman-Journal che questo è il periodo dell'anno in cui i gufi corteggiano e stabiliscono il loro territorio, il che può renderli aggressivi.

O forse ai gufi non piaceva l'aspetto del copricapo di queste persone.

Nota del redattore: questo articolo è stato aggiornato da quando è stato pubblicato originariamente nel febbraio 2016.

Articoli Correlati