I newyorkesi fanno la fila per "Manhattanhenge"

Manhattanhenge appare sulla 42esima strada a New York City. (Foto: mandritoiu / Shutterstock)

New York City è raramente il luogo di meravigliose meraviglie astronomiche, ma due volte all'anno residenti e turisti sono trattati per uno speciale evento solare. Durante Manhattanhenge, il sole tramonta perfettamente lungo la griglia stradale est-ovest della città.

Il termine "Manhattanhenge" fu coniato nel 2002 dall'astrofisico Neil deGrasse Tyson in riferimento all'Inghilterra Stonehenge, un monumento preistorico noto per le sue origini misteriose e drammatici allineamenti del solstizio.

Manhattanhenge illumina l'orizzonte di New York al tramonto. (Foto: Hit1912 / Shutterstock)

Da quando Tyson ha attirato l'attenzione principale su Manhattanhenge, centinaia di newyorkesi hanno stabilito una tradizione di raduni lungo la 14a, 23a, 34a, 42a, 57a e alcune strade parallele per assistere a uno splendido tramonto incorniciato da un grattacielo.

Ci sono due principali giorni di Manhattanhenge all'anno, in genere intorno al Memorial Day e di nuovo a metà luglio. Questi sono conosciuti come "pieno sole sulla griglia", ma gli spettatori possono anche vedere un "mezzo sole sulla griglia" un giorno prima dell'evento di maggio o un giorno dopo quello di luglio.

Nel 2019, le due migliori esperienze a Manhattanhenge si terranno il 30 maggio, alle 20:12 EDT, e di nuovo il 12 luglio, alle 20:20. Le viste "mezzo sole sulla griglia" avranno luogo il 29 maggio, alle 20:13 pm, e 13 luglio, alle 20:21

La popolarità dell'evento è aumentata negli ultimi anni, quindi gli osservatori sono incoraggiati a presentarsi con almeno mezz'ora di anticipo per ottenere una buona visione.

Nota del redattore: questa storia è stata originariamente pubblicata nel luglio 2015 ed è stata aggiornata con informazioni più recenti.

Articoli Correlati