I ragni hanno una dieta sorprendentemente onnivora

Se pensi ai ragni come a banchettare solo con insetti o piccoli animali, potresti essere sorpreso di apprendere che un gran numero di ragni ha effettivamente una dieta diversa e stuzzica il materiale vegetale oltre al loro solito menu carnivoro.

Gli zoologi della Svizzera, del Regno Unito e degli Stati Uniti hanno trovato esempi nella letteratura di ragni che godono di snack a base vegetale. Hanno scoperto che più di 60 specie di ragni in 10 famiglie sono state documentate nutrendosi di nettare, linfa, melata, semi e frammenti di vegetazione di alberi, arbusti, erbe, orchidee e persino piante carnivore.

CNET scrive: "Il gruppo più grande che ama un pasto vegetariano ogni tanto è Salticidae, una famiglia di ragni saltatori con oltre 5.000 specie sparse in tutto il mondo, caratterizzata dalla coppia di grandi occhi lucenti nella parte anteriore della testa. I Salticidae rappresentavano il 60 percento degli incidenti documentati sull'alimentazione delle piante ".

La capacità di mangiare piante è probabilmente un adattamento per aiutare i ragni a sopravvivere quando è difficile trovare prede di animali o insetti e può anche aiutare a fornire loro sostanze nutritive che non possono assumere in una dieta rigorosamente carnivora. I ricercatori notano, tuttavia, che la scienza non sa ancora esattamente come le piante aiutano la nutrizione dei ragni o in che modo influisce sul loro comportamento. Sarebbe un'affascinante area di studio per chiunque sia interessato agli aracnidi nel giardino.

Vorresti che la tua foto fosse descritta come Foto del giorno? Unisciti al nostro gruppo Flickr e aggiungi le tue foto al pool!

* * *

Jaymi Heimbuch è uno scrittore e fotografo di Mother Nature Network. Seguila su Twitter, Instagram e Facebook.

Articoli Correlati