I rischi e i benefici del tè kombucha

Il tè Kombucha è una bevanda acida ed effervescente che può essere preparata nella tua cucina, acquistata in negozi di alimenti sani come Whole Foods o ordinata in ristoranti di lusso a New York e nella caffetteria aziendale di Google. I fan della bevanda esaltano i suoi numerosi benefici, tra cui una migliore salute dell'apparato digerente, soppressione dell'appetito e maggiore energia. Ma gli scettici sostengono che questi benefici non sono provati da studi medici e che i batteri nella fermentazione fermentata possono essere pericolosi. Allora, cos'è esattamente questa bevanda apparentemente divisiva?

"Il tè Kombucha è una bevanda fermentata a base di tè, zucchero, batteri e lievito", afferma il dott. Brent A. Bauer della Mayo Clinic di Rochester, nel Minnesota. "Il liquido risultante contiene aceto, vitamine del gruppo B e una serie di altri composti chimici."

Perché i fan bevono kombucha

Le persone che giurano per i poteri curativi del kombucha affermano che la bevanda può aiutare con una vasta gamma di disturbi. Secondo WebMD, ci sono "prove insufficienti" per queste affermazioni, ma i fan di kombucha dicono spesso che la bevanda aiuta con:

  • Problemi di memoria
  • Sindrome premestruale (PMS)
  • Dolori articolari e reumatismi
  • Perdita dell'appetito
  • Alta pressione sanguigna
  • Stipsi
  • Artrite
  • Crescita dei capelli
  • Problemi di immunità
  • Cancro
  • Altri problemi

Rischi? Benefici?

Bauer ha familiarità con i benefici per la salute attribuiti al tè kombucha, tra cui la stimolazione del sistema immunitario, la prevenzione del cancro e il miglioramento della digestione e della funzionalità epatica. Ma, come direttore del Programma di medicina complementare e integrativa del Dipartimento di Medicina Interna presso la Mayo Clinic, afferma che "perché non ci sono studi che documentano che esso [tè Kombucha] fornisce un beneficio specifico e perché ci sono almeno alcuni casi clinici di persone che ne sono danneggiate, dico ai miei pazienti che chiedono di stare alla larga ".

Mentre il kombucha non è raccomandato per le persone malate, sembra che alcune persone sane si sentano ancora più sane. Magdalena Schmidt, una studentessa di professione d'infermiera professionale a Brooklyn, New York, iniziò a produrre kombucha a casa quando un'amica le diede una "madre", chiamata anche SCOBY, che è l'acronimo di colonia simbiotica di batteri e lieviti. Gli SCOBY sono disponibili per la vendita e si scambiano su Internet, così come le istruzioni per creare la propria birra fatta in casa in modo sicuro.

"Ottieni un barattolo di vetro senza piombo, due litri d'acqua, tè nero o verde e una tazza di zucchero", afferma Schmidt. "Coprire con un panno per formaggi o qualcosa di simile, metterlo in un luogo caldo e attendere circa una settimana."

Il tè è pronto quando i batteri si sono moltiplicati, la madre si è divisa e la madre ha generato un bambino SCOBY.

Se non conosci Kombucha, inizia a berlo un po 'alla volta. (Foto: Apelavi / Shutterstock)

Iniziando lentamente

Come studentessa di professione d'infermiera e cuoca vegana, Schmidt comprende la necessità di sicurezza, quindi ha iniziato a bere solo un paio di once alla volta.

"Gli acidi puliscono le parti interne e quindi i probiotici nella bevanda aumentano la microflora sana necessaria nell'intestino", afferma Schmidt, che ha aggiunto il kombucha alla sua dieta molto lentamente. "Troppa cosa buona è diversa da una pericolosa. Ma, per proteggere il kombucha, devi essere vigile sulla tua preparazione, assicurati che tutto sia molto antisettico. E se vedi muffe nel liquido o sulla madre, devi eliminare l'intero batch. "

Bevanda post-allenamento

Mike Schwartz, che si è formato come chef presso il Culinary Institute of America a Hyde Park, New York, e insegna presso l'Institute of Culinary Education, è comproprietario di BAO Food and Drink, la prima azienda di tè Kombucha a ottenere la licenza dal Dipartimento dell'Agricoltura dello Stato di New York. BAO verifica quotidianamente la birra per assicurarsi che abbia il giusto equilibrio del pH e i batteri giusti.

Schwartz e i suoi soci hanno fondato l'azienda perché godevano dei benefici del kombucha preparato in casa e volevano renderlo disponibile a uomini e donne in cerca di una bevanda più sana per sostituire la soda o le bevande energetiche.

"È fantastico dopo un allenamento", afferma Schwartz. "Aiuta a prevenire l'accumulo di acido lattico nei muscoli, aumenta la tua energia e ti aiuta a ottenere più nutrizione dal cibo che mangi."

Potenziali effetti collaterali

Poiché è molto difficile mantenere il kombucha completamente privo di germi, non è raccomandato a chiunque abbia un sistema immunitario indebolito o alle donne in gravidanza o in allattamento. Kombucha potrebbe influenzare il livello di zucchero nel sangue delle persone con diabete. Poiché kombucha contiene caffeina, non è raccomandato per le persone con problemi come la diarrea o la sindrome dell'intestino irritabile (IBS). La caffeina potrebbe irritare quelle condizioni e peggiorarle.

Questa storia è stata originariamente scritta nel marzo 2012 ed è stata aggiornata con le ultime informazioni.

Articoli Correlati