Il millepiedi di casa è un impressionante (e con le gambe lunghe) strisciante e strisciante

Potrebbe non essere il tuo desiderio di trovarti faccia a faccia con un millepiedi di casa mentre ripulisci il garage, ma se succede, sappi solo che sei in presenza di grandezza artropodi.

Il video KQED per PBS sopra mostra quanto può essere veloce e feroce questo insetto a 100 zampe (o meno), specialmente quando è in cerca di prede.

Questo strisciante strisciante usa le sue dozzine di appendici in un'ondata di azione sincronizzata per guadagnare velocità e pranzare. Può muoversi velocemente di 16 pollici al secondo, l'equivalente di un essere umano che corre a 42 mph.

Da non confondere con i loro cugini erbivori i millepiedi, i millepiedi sono predatori aggressivi che usano il veleno per sottomettere la loro preda. (Foto: Kevin Collins / KQED)

Una volta che un millepiedi si avvicina alla sua preda, cattura il prossimo pasto con le sue gambe e lo trattiene "lazando" la vittima, usando le sue appendici come una corda.

"Fondamentalmente gli artropodi sono coltelli dell'esercito svizzero", spiega a KQED Greg Edgecombe, un paleontologo specializzato in millepiedi al Museo di storia naturale di Londra. "Differenziano le gambe per diverse funzioni."

Le zanne del millepiedi, chiamate forciple, poi iniettano veleno mortale nella sua preda. Fortunatamente, i millepiedi di casa raramente mordono gli umani.

I millepiedi sono in realtà uno dei migliori sterminatori della natura. Mentre i loro cugini di millepiedi sono erbivori, i millepiedi aggiungono un valore insettivoro alla loro presenza notturna nutrendosi di scarafaggi, mosche, cimici, grilli, ragni e lumache.

I millepiedi nascono con otto zampe, ma quel numero cresce fino a 30 o più quando raggiungono l'età adulta. (Foto: Kevin Collins / KQED)

Le forbici del millepiedi fungono anche da strumento di toelettatura. Passa le gambe attraverso le forcelle per pulire e lubrificare le gambe sensoriali.

Alcune delle appendici del millepiedi sono anche antenne, sebbene non siano molto diverse dalle loro gambe. Sono usati come stratagemma difensivo contro i predatori e svolgono anche un ruolo nella selezione dei compagni.

I millepiedi domestici vivono in genere tra i tre e i sette anni e iniziano a riprodursi al terzo anno. La femmina può deporre oltre 100 uova alla volta. Questi insetti notturni preferiscono vivere in luoghi freschi e umidi.

Quindi la prossima volta che vedi un millepiedi di casa nella tua casa, sappi che questo artropodo atletico e aggressivo è lì per aiutarti, non per perseguitarti.

Articoli Correlati