Il serbatoio sotterraneo dimenticato da tempo di Houston si apre al pubblico

Il Buffalo Bayou Park di Houston, una tentacolare strada urbana che avvolge l'amata "Mother Bayou" della città, è stata riaperta ufficialmente lo scorso ottobre con un notevole clamore (e uno spettacolo pirotecnico, natch) a seguito di un progetto pluriennale di $ 58 milioni di rinnovamento e rivitalizzazione.

Spanning 3, 7 miglia da Shepherd a Sabine per le strade lungo Buffalo Bayou appena a nord-ovest del centro carico di grattacieli di Houston, lo spazio verde di 160 acri è stato completamente rinnovato, rimettendosi insieme con un paio di nuovi fantasiosi centri visitatori, un parco per cani a terrazze di 2 acri, un quartetto di passerelle pedonali che attraversano le baie, un enorme skate park, noleggio di kayak, spettacoli all'aperto e spazi per eventi, una ricchezza di arte pubblica e statue, boschi restaurati e un meraviglioso nuovo parco naturale delle zone umide completo di sentieri escursionistici e piste ciclabili. Uff.

E poiché questa è Houston, una città in cui il caldo estivo ti distruggerà essenzialmente, il parco ha acquisito ulteriori strutture d'ombra.

Mentre tutte queste funzionalità nuove e migliorate creano uno spazio verde urbano brillantemente ringiovanito, la più nuova e straordinaria attrazione di Buffalo Bayou Park non è esattamente nuova - anche se la maggior parte degli Houstoniti non ci ha mai messo piede, per non parlare del fatto che esisteva .

Questa nuova funzione di disegno della folla, che è stata aperta al pubblico all'inizio di questo mese, non sfrutta il locale all'aperto del parco, adatto alle attività ricreative; non ci sono ampie vedute del centro, padiglioni da picnic o noleggio biciclette qui. Inferno, è piuttosto difficile da trovare - e questo è in gran parte perché l'improbabile gioiello della corona del nuovo Buffalo Bayou Park si trova nel sottosuolo.

La cisterna del Buffalo Bayou Park si trova appena fuori da Sabine Street, a ovest del centro di Houston. (Immagine: Google Maps)

Soprannominata la cisterna di Buffalo Bayou Park in omaggio alle antiche cisterne romane sepolte in profondità sotto le strade di Istanbul, questa attrazione sotterranea del parco sotterraneo trasformata in stella del serbatoio è stata (ri) scoperta in qualche modo per felice incidente.

Durante le fasi iniziali della revisione del parco, i funzionari della città hanno chiarito che avevano intenzione di demolire il vecchio serbatoio defunto nascosto sotto il grande prato in via di sviluppo del parco. Costruito nel 1926 per immagazzinare l'approvvigionamento di acqua potabile di Houston e fornire acqua per la soppressione del fuoco municipale, il massiccio - 87.500 piedi quadrati! - il serbatoio è stato in uso per tutto il 2007, diversi anni dopo che è stata rilevata una perdita non riparabile.

Si potrebbe dire che la Buffalo Bayou Partnership, un'organizzazione no-profit dedicata alla rivitalizzazione del bayou attraverso progetti di costruzione di parchi e attività orientate alla conservazione, non si trovava sulla stessa pagina della città per quanto riguarda il destino finale del serbatoio significativo dal punto di vista architettonico. Con 221 sottili colonne in cemento armato che sostengono i soffitti alti 25 piedi del serbatoio da 15 milioni di galloni, il serbatoio assume l'aspetto di una misteriosa cattedrale affondata - il tipo di posto che le Tartarughe Ninja adolescenti potrebbero adorare se praticassero i cattolici, non testudine per combattere il crimine.

La partnership riteneva che il serbatoio, con il suo aspetto evocativo e il suo fascino storico, dovesse essere salvato e riproposto

E così, è stato elaborato un accordo che ha trasferito le responsabilità di sviluppo e manutenzione di questo curioso gioiello nascosto dalla città di Houston alla Buffalo Bayou Partnership. I sussidi successivi garantiti dalla Brown Foundation per un totale di $ 1, 5 milioni hanno consentito alla partnership di portare lo spazio al codice (guard rail, illuminazione, emergenza esistente e tutta quella roba buona) e, a sua volta, consentire tour e installazioni artistiche.)

Il primo serbatoio sotterraneo di acqua potabile della città - una "bellezza oscura e accidentale" secondo la Houston Chronicle - stava diventando pubblico.

Da quando è stato reso pubblico il 13 maggio, la Buffalo Bayou Park Cisterna ha dato il benvenuto a centinaia di curiosi Houstoniti e fuori città in tour guidati da docenti. La programmazione artistica site specific verrà introdotta nei prossimi mesi.

Per essere chiari, il serbatoio rinnovato non è gratuito. È necessario prenotare in anticipo per intraprendere un tour di 30 minuti nello spazio; i tour costano $ 2 a persona tranne il giovedì quando l'accesso è gratuito. I bambini di età inferiore ai 9 anni e una varietà di articoli - gomme da masticare, cani, passeggini, ecc. - sono verboten.

Inoltre, c'è questo heads-up obbligatorio:

La cisterna di Buffalo Bayou Park è uno spazio buio senza finestre. L'ambiente potrebbe essere difficile per alcuni. In caso di difficoltà, procedere direttamente all'uscita più vicina.

Per i claustrofobici o per coloro che potrebbero diventare terrorizzati nei confini di una camera ecologica in cemento di 90 anni, grande quanto un campo da calcio e mezzo, l'artista danese Lipski di New York ha escogitato un modo intelligente per vivere la Cisterna senza andare sottoterra sotto forma di "Down Periscope".

Commissionato dalla Houston Arts Alliance in collaborazione con la città di Houston, "Down Periscope" è un periscopio alto 7 piedi che consente ai visitatori del parco di scrutare direttamente nelle oscure profondità del serbatoio da un chiosco ombreggiato installato sul prato sopra . Inoltre, gli utenti possono passare al periscopio online anche se, come essere lì nella carne, c'è una coda per dare una sbirciatina di 5 minuti al massimo. (Ho aspettato solo 90 secondi per il mio turno ... non troppo malandato).

Mentre la Buffalo Bayou Park Cisterna è sicuramente il primo serbatoio sotterraneo ad essere convertito in uno spazio pubblico di arti-estensioni di un parco fuori terra nel Nord America che conosco, altre città guardano sempre più in basso come parte di un movimento più ampio che attinge al potenziale di spazi urbani nascosti e trascurati. La proposta Lowline di New York City è immaginata come un parco sotterraneo verdeggiante che sfrutta l'innovativa tecnologia di raccolta della luce per illuminare naturalmente un'area bonificata nascosta sotto il Lower East Side di Manhattan. A Washington, DC, la Dupont Underground, ora aperta, ha riproposto una stazione di tram abbandonata e l'ha trasformata in un vivace centro di arti sotterranee.

Mentre l'estate inizia a Houston, i tempi della Buffalo Bayou Park Cisterna non potrebbero essere più perfetti. Dopotutto, quale posto migliore per combattere il caldo opprimente se non all'interno di un vasto serbatoio d'acqua sotterraneo?

Articoli Correlati