Incontra gli 8 animali terrestri più alti del mondo

Il nostro mondo è progettato intorno ad altezze medie. Gli umani di sesso femminile hanno una media di circa 1, 6 metri (5 piedi e 4 pollici) mentre i maschi sono alti circa 5 piedi e 9 pollici. Armadi, veicoli, soglie: sono tutti progettati tenendo conto di quelle medie.

La natura, tuttavia, non è progettata per le medie. Le specie di tutti i tipi si sono evolute nel corso dei secoli per essere la giusta altezza per i loro bisogni. Quindi, che si tratti di una giraffa o di un orso bruno, questi animali sono alti quanto devono.

E questi sono solo animali terrestri che stanno su quattro zampe a terra. Ovviamente, alcuni altri mammiferi, come la balena blu, che sono lunghi circa 88, 5 piedi, sono "più alti", ma dal momento che si tratta più di essere orizzontali che verticali, non sono inclusi in questo elenco.

Giraffe

Nessun altro mammifero terrestre ha la stessa vista della giraffa. In piedi tra 14 e 19 piedi, le giraffe sono i mammiferi terrestri più alti del mondo. Certo, la maggior parte della loro altezza è nel collo, fino a 8 piedi di esso, ma le loro gambe possono anche avere una media di circa 6 piedi di altezza.

La loro maggiore altezza è un grande vantaggio. Tra l'altezza, la buona vista e i calci forti, le giraffe non sono spesso abbattute, nemmeno dai leoni. Di conseguenza possono vivere tra 10 e 15 anni allo stato brado.

Tuttavia, le giraffe affrontano minacce da parte degli umani. Gli animali vengono cacciati per la loro pelle e carne e la distruzione dell'habitat ha spazzato via le gamme su cui gli animali si affidano per sopravvivere. Mentre alcune popolazioni prosperano, le giraffe nell'Africa occidentale hanno visto diminuire il loro numero.

Elefanti

Alle spalle della giraffa nella competizione in altezza c'è l'elefante, in particolare l'elefante africano (Loxodonta africana). I maschi della specie hanno un'altezza della spalla da 10, 5 piedi a 13 piedi. Il parente più vicino dell'elefante, l'elefante africano della foresta (Loxodonta cyclotis), raggiunge un'altezza tra le spalle di 7 e 8 piedi.

Date le dimensioni complessive degli elefanti selvatici - pesano circa 13.448 libbre (6.100 chilogrammi) - sono ancora più difficili da predare delle giraffe. I Lions fanno del loro meglio raccogliendo elefanti più giovani, ma anche loro non hanno molto successo. Tuttavia, la specie è considerata vulnerabile a causa del bracconaggio e della trasformazione degli habitat in terreni agricoli.

Struzzi

Lo struzzo è tra i più riconoscibili tra gli uccelli. I loro lunghi colli sono abbinati alle loro lunghe gambe e questo dà loro un'altezza media di 6, 6 piedi, ma alcuni maschi possono raggiungere fino a 9 piedi di altezza. Con le loro gambe, possono raggiungere fino a 40 mph (64 kmh), che è abbastanza veloce da scappare da quasi tutti i predatori. Solo i ghepardi sono abbastanza veloci da tenere il passo con i grandi uccelli.

Questi uccelli hanno la reputazione di conficcare la testa nella sabbia, ma è un mito. Gli struzzi scavano buchi nella terra per seppellire le loro uova, e devono abbassare il collo per girare le uova con i loro becchi, e quindi, da molto lontano, può sembrare che stiano mettendo la testa nella sabbia.

Bears

Gli orsi bruni (Ursus arctos) sono un lotto variabile, con un numero di sottospecie. Detto questo, gli orsi bruni, a volte chiamati anche orsi grizzly, sono tra i più grandi carnivori del pianeta. Piedi a spalla, sono circa 5 piedi, ma una volta che sono in piedi sulle zampe posteriori, sono in piedi da 8 a 9 piedi di altezza, a seconda dell'orso.

Dato il numero di sottospecie e la gamma di habitat - è possibile trovare orsi bruni in Nord America ed Eurasia - l'orso bruno è generalmente considerato un animale di minore preoccupazione dall'International Union for Conservation of Nature (IUCN), ma alcune tasche del le specie lottano, principalmente a causa della distruzione dell'habitat e del bracconaggio.

alce americano

Le alci americane (Alces americanus) sono potenti erbivori del Nord America settentrionale. I maschi raggiungono i 7, 5 piedi di altezza, e questo prima di aggiungere le loro corna, che aggiungono qualche centimetro.

Le alci devono consumare circa 44 libbre di cibo al giorno, ma possono consumare fino a 70 libbre. Mangiano rametti, corteccia, radici e un numero di piante acquatiche di cui hanno bisogno per mantenere una quantità costante di sodio. Come risultato della loro necessità di piante acquatiche, le alci sono anche ottimi nuotatori.

cammelli

I cammelli a una gobba, chiamati arabi o dromedari (Camelus dromedarius), sono le più alte delle specie di cammelli. I maschi raggiungono circa 5, 9-6, 6 piedi. E anche se hanno solo una gobba, quella gobba immagazzina 80 chili di grasso, non acqua! - per quando il cammello necessita di sostentamento aggiuntivo.

Nonostante la loro impressionante statura, i cammelli dromedari sono estinti, almeno allo stato brado, e lo sono da quasi 2000 anni. Oggi, questo cammello è semi-addomesticato, il che significa che può vagare in natura, ma di solito sotto l'occhio vigile di un pastore.

Cavalli

I cavalli, nonostante la loro natura generalmente gentile, possono essere intimidatori a causa delle loro dimensioni. Questo è particolarmente vero per il cavallo Shire. Questa razza di cavallo discende dal grande cavallo inglese, una razza che fu usata dagli uomini in armatura completa centinaia di anni fa. Quindi sì, è una razza robusta e potente.

Il cavallo Shire ha una media di circa 17 mani o 5 piedi e 7 pollici di altezza al garrese, che è la cresta tra le scapole. Quando aggiungi il collo e la testa, che variano di dimensioni, hai un animale alto.

Bisonte

A completare l'elenco dei mammiferi terrestri più alti è il bisonte americano (bisonte bisonte). I maschi di questa specie marrone e dai capelli ispidi si trovano tra le 5 e le 5 piedi e le 6 piedi e 1 pollice.

Il bisonte americano vagava per il Nord America in grandi branchi, ma una combinazione di caccia, macellazione e virus bovini portò alla loro quasi estinzione nel XIX secolo. Oggi, la specie è considerata quasi minacciata, con i suoi circa 31.000 individui tenuti nei parchi o nelle riserve nazionali degli Stati Uniti.

Articoli Correlati