Incontra la più recente razza di cani di Westminster

Una nuova razza si contenderà il massimo dei voti al Westminster Kennel Club Dog Show di quest'anno. Per la prima volta, l'Azawakh sarà una delle 204 razze in competizione nella decantata competizione canina. Un segugio è una razza che è nota per la caccia usando la vista e la velocità, piuttosto che il profumo.

L'Azawakh (pronunciato "Azawalk") è un cane da caccia dell'Africa occidentale recentemente riconosciuto dall'American Kennel Club (AKC). L'AKC nota che il cane è "così magro e viscido che la sua struttura ossea e la muscolatura possono essere chiaramente viste sotto la sua pelle".

Il cappotto corto ultrafine dell'Azawakh è disponibile in un arcobaleno di motivi e colori dal rosso al fulvo, dal nero al marrone. Sono noti per la loro velocità e visione acuta.

"L'aspetto generale di questo segugio con le gambe è di eleganza e finezza, ma non lasciarti ingannare", afferma l'AKC. "Questo è un cacciatore duro e resistente che insegue la gazzella attraverso le sabbie infuocate del Sahara per più di mille anni."

L'Azawakh è noto per la sua corporatura slanciata e atletica. (Foto: otsphoto / Shutterstock)

L'Azawakh proviene dai paesi dell'Africa occidentale del Burkina Faso, Mali e Niger. Ciò include la valle di Azawagh, da cui la razza prende il nome.

Di solito ci sono nuove razze che entrano sul ring ogni anno. Nel 2019, il Nederlandse Kooikerhondje e il Grand Basset Griffon Vendéen sono stati le ultime aggiunte al grande spettacolo.

A dicembre, l'AKC ha anche riconosciuto altre due razze: il Barbet, un cane da caccia dalla Francia, e il Dogo Argentino, una grande razza da caccia. Queste nuove razze non sono in grado di competere nello spettacolo di Westminster fino al 2021, riferisce USA Today.

Il 144 ° Annual Dog Show del Westminster Kennel Club si terrà al Madison Square Garden di New York City da domenica 9 febbraio a martedì 11 febbraio. Si prevede che più di 2.630 cani provenienti da 49 stati e 19 altri paesi saranno in competizione.

Articoli Correlati