Informazioni nutrizionali sulla banana

La banana è forse il frutto più antico del mondo e anche il più consumato. Ma alcune persone a dieta evitano le banane come una buccia scivolosa. Le banane sono malsane? O alcune diete carb-fobiche sono diventate banane? Ecco alcuni dati nutrizionali sulla banana ...

Considerata una base sana per migliaia di anni, la banana è ora evitata da alcune persone a dieta a basso contenuto di carboidrati a causa del suo contenuto di zucchero.

La maggior parte dei dietologi e nutrizionisti avvertirebbero i diabetici e quelli con glicemia e carenze metaboliche di stare attenti all'assunzione di banane, in particolare le banane troppo mature.

I diabetici - e coloro che bruciano carboidrati molto rapidamente - farebbero meglio a optare per le banane a punta verde. Mangiare un po 'di proteine ​​e grassi naturali insieme a una banana può anche aiutare a gestire i livelli di zucchero nel sangue.

Quindi quanto zucchero c'è in una banana? E le banane sono salutari per la maggior parte di noi?

Una banana di medie dimensioni (lunga circa 7 pollici) contiene 14 grammi di zucchero. 14 grammi sono tanti? Dipende dal tipo di zucchero che comprende i 14 grammi e dalla velocità con cui questi zuccheri aumentano i livelli di zucchero nel sangue.

Picco di zucchero nel sangue dal mangiare banane

Secondo l'American Journal of Clinical Nutrition, una banana americana completamente gialla ha un carico glicemico (GL) di solo 13 su una scala di 100. Ma un indice glicemico (GI) di una banana media è di circa 50. Qual è la differenza tra GL e GI? Il carico glicemico è generalmente considerato come un indicatore più accurato dell'effetto di un carboidrato sui livelli di zucchero nel sangue.

Il carico glicemico di una banana è considerato medio (11-19 è medio; basso = 10 o meno; alto = 20 o più), che supporta la teoria secondo cui quelli con sensibilità allo zucchero nel sangue dovrebbero essere almeno leggermente cauti con il consumo di banana, specialmente eccessivamente quelli maturi.

Molti benefici per la salute delle banane

Gli atleti adorano le banane per l'esplosione rapida e prolungata di energia fornita. Ma anche le patate da cucina professionali godono di molti vantaggi nel mangiare banane, tra cui:

  • Lotta alla depressione: le banane contengono l'amminoacido triptofano, che si converte in serotonina, la sostanza chimica naturale che migliora l'umore.
  • Mantenere i tubi scorrevoli: ricchi di fibre (3 grammi), le banane possono stimolare l'intestino, invertendo la costipazione.
  • Gestione dello stress: una singola banana contiene circa il 12 percento del fabbisogno giornaliero di potassio. Lo stress riduce i livelli di potassio. Affaticato? Irritabile? Hai la pressione alta? Mangia banane.
  • Aiutare il bruciore di stomaco: le banane, per la maggior parte delle persone, sono un antiacido naturale.
Alto contenuto di vitamine e minerali

Diete a basso contenuto di grassi amano anche le banane in quanto non contengono praticamente grassi. Le banane hanno un grammo o due di proteine, ma dove una banana brilla davvero nutriente è nel suo contenuto vitaminico. Una banana è alta in quanto segue:

  • Vitamina C: 17 percento del valore giornaliero raccomandato in una banana
  • Vitamina B6 (22 percento; buona per il sistema nervoso)
  • Folato (6 percento; buono per la riparazione cellulare)
Le banane sono anche ad alto contenuto di manganese minerale (buono per la salute delle ossa), fornendo il 16 percento del valore giornaliero raccomandato. Sei sensibile ai crampi? Il magnesio può aiutare a prevenire i crampi e le banane contengono l'8 percento di valore giornaliero raccomandato.

Conclusione: le banane fanno parte di una dieta sana

Sebbene una banana sia composta per il 93% di carboidrati, le persone a dieta che sono sospettose di carboidrati non dovrebbero, in linea di massima, escludere le banane dalla loro dieta. Le banane non sono un alimento perfetto e completo, in quanto non contengono tutti gli aminoacidi essenziali. Per coloro che si schiantano un paio d'ore dopo aver pranzato, una banana potrebbe far parte di uno spuntino sano e intelligente, anche se sarebbe meglio combinarlo con uno spuntino ad alto contenuto proteico come il formaggio.

Una dieta sana dovrebbe includere diverse porzioni di frutta e verdura ogni giorno e una o due banane al giorno, per la maggior parte delle persone, dovrebbero far parte di quel piano di gioco.

Judd Handler è un allenatore e scrittore di salute a Encinitas, California.

Altre informazioni nutrizionali sul sito:

  • Informazioni nutrizionali sull'avocado
  • Fatti di nutrizione della farina d'avena
  • Informazioni nutrizionali sul tofu
  • Informazioni nutrizionali sulla quinoa

Articoli Correlati