Informazioni nutrizionali sulla quinoa

Uno degli ultimi supercibi che devono essere pubblicizzati dai formatori di celebrità e simili è la quinoa.

Cosa rende "keen-wah" così nutriente? Abbiamo lo scoop sui fatti di nutrizione della quinoa .

La maggior parte delle persone che hanno sentito parlare della quinoa pensano che sia un granello e, a giudicare dal modo in cui è pronunciata, alcuni ritengono che sia orientale.

Ma tecnicamente, la quinoa è un seme, non un grano ed è cresciuto nelle Ande del Sud America.

Le piante di quinoa sono state coltivate ad altitudini di oltre 10.000 piedi e sono state considerate un superfood per almeno alcuni millenni - in effetti, gli Incas lo hanno coltivato come un superfood di loro.

Qui negli Stati Uniti, la quinoa è stata scoperta come una risorsa nutriente e ha goduto della popolarità culinaria solo negli ultimi anni. Ecco perché…

Mangia una tazza di quinoa (una porzione singola) e consumerai:

  • 220 calorie (70 percento di carboidrati, 15 percento di grassi, 15 percento di proteine)
  • 40 grammi di carboidrati (valore giornaliero del 13 percento)
  • 8 grammi di proteine ​​(16 percento del valore giornaliero)
  • 3, 5 grammi di grassi (valore giornaliero del 5 percento senza grassi saturi)
  • Un carico glicemico (picco di zucchero nel sangue) di solo 18 su 250
  • 5 grammi di fibra (20 percento del valore giornaliero)
  • 20 percento del valore giornaliero di folati (varie forme di vitamina B)
  • 30 percento del valore giornaliero di magnesio (utile per le persone con emicrania); Valore giornaliero del 28% di fosforo; ferro (15 percento); rame (18 percento); e manganese (quasi il 60 percento)
La quinoa è ricca di sostanze nutritive che sostengono la vita su tutta la linea, inclusi tutti gli otto aminoacidi essenziali. Ci sono altri composti, vitamine e minerali altamente benefici in questo alimento che gli Incas hanno riverentemente chiamato "chisaya mama" (madre di tutti i cereali).

I vegetariani farebbero bene a incorporare spesso la quinoa nella loro dieta. È difficile per i vegetariani ottenere tutti gli otto aminoacidi essenziali e un'adeguata fonte di proteine ​​da una fonte di cibo. Di solito, i vegetariani e i vegani devono combinare cibi come fagioli e riso per acquisire tutti gli aminoacidi essenziali, i mattoni delle proteine.

Quelli con sensibilità al glutine o allergie al grano possono rallegrarsi nel mangiare quinoa in quanto non contiene glutine o grano. (I conquistatori spagnoli durante la conquista sudamericana soppressero la produzione di quinoa, poiché era associata a ciò che gli spagnoli percepivano come arretratezza non cristiana, indigena, cerimoniale. Pertanto, il grano veniva coltivato nella regione delle Ande.)

La quinoa cucina molto facilmente, in circa 15 minuti. Come cucinare il riso in una pentola, ti serviranno quasi 2 tazze d'acqua per una parte di quinoa, ma fai attenzione a non versare troppa acqua nella pentola, altrimenti ci vorrà ancora più tempo.

Cuocere la quinoa a temperatura elevata fino a quando inizia a bollire, quindi coprire e cuocere a fuoco lento per circa 12-15 minuti. Quando vedrai spuntare i germogli a forma di anello, saprai che la quinoa è quasi pronta. Mescola la quinoa in modo che tutta l'acqua venga assorbita.

La quinoa da sola ha un sapore piuttosto insipido. Aggiungi del cocco o olio d'oliva o burro di burro chiarificato (burro chiarificato) per aggiungere sapore e consistenza. Aggiungi eventuali spezie o erbe che ti piacciono e forse alcune mandorle tritate o noci. Negli ultimi due minuti prima che sia pronto per servire, lancia una manciata di spinaci e mescola fino a quando gli spinaci appassiscono un po 'ma non troppo.

Goditi questo cibo che gli Incas hanno valutato tanto quanto l'oro. Ecco alcune ricette per la quinoa: colazione, pranzo e cena

Judd Handler è uno scrittore freelance e coach di salute e stile di vita in Encinitas, in California, a cui piace pensare di aver perfezionato l'arte di cucinare la quinoa. Può essere contattato all'indirizzo

Altre informazioni nutrizionali sul sito:

  • Informazioni nutrizionali sull'avocado
  • Fatti di nutrizione della farina d'avena
  • Informazioni nutrizionali sul tofu

Articoli Correlati