La California diventa il primo stato a richiedere pannelli solari su nuove case

La California continua a forgiare un futuro solare per se stessa. L'ultima è l'approvazione delle regole che richiedono nuove forme di energia solare per nuove case e condomini.

Mentre alcune città dello stato hanno già questo requisito (e altri stati hanno preso in considerazione tale legislazione), il Golden State diventa il primo negli Stati Uniti a codificare i requisiti solari nel suo codice di costruzione. La California Energy Commission ha approvato le modifiche al codice edilizio il 9 maggio

I requisiti si applicheranno a tutti i permessi di costruzione rilasciati dopo il 1 gennaio 2020.

Un pannello solare su ogni tetto

I nuovi requisiti sono in linea con altre leggi sui libri riguardanti il ​​consumo di energia in California.

Ad esempio, entro il 2030, il 50 percento dell'energia elettrica dello stato deve provenire da fonti che non producono carbone, e il solare è stato una delle fonti primarie in cui la California ha investito per raggiungere questo obiettivo. Inoltre, l'obiettivo dovrebbe rafforzare ulteriormente l'industria solare dello stato, che sta già ricevendo molta attenzione.

"Questa è una grande espansione del mercato per il solare", ha detto al New York Times Lynn Jurich, co-fondatrice e condirettrice generale di Sunrun, una delle principali società di installazione solare. "È molto conveniente farlo in questo modo, e i clienti lo vogliono".

"C'è anche questo vero senso americano della libertà di produrre elettricità sul mio tetto", ha aggiunto. "Ed è un altro esempio di California che apre la strada."

La California prevede di generare il 50 percento della sua elettricità generata da fonti energetiche alternative entro il 2030. (Foto: Bureau of Land Management / flickr)

Naturalmente non si tratta solo di produrre elettricità. Anche i residenti devono essere in grado di usarlo. Le nuove regole incoraggiano i costruttori a installare anche batterie domestiche, offrendo ai residenti la possibilità di utilizzare l'energia direttamente invece di incanalarla sulla rete. Avere una batteria aiuterà anche i residenti a risparmiare sulle loro utenze con la nuova struttura tariffaria, che verrà lanciata il prossimo anno e caricherà i clienti in base all'ora del giorno in cui usano l'elettricità. La conservazione in una batteria aiuterà i residenti a evitare costi più elevati durante i periodi di utilizzo privilegiato.

Pierre Delforge, scienziato senior del Consiglio di difesa delle risorse naturali (NRDC) ha definito le nuove regole "rivoluzionarie" in una dichiarazione e che aiuteranno i californiani a risparmiare denaro e ridurre la loro impronta di carbonio

Le nuove regole "consentiranno ai californiani di risparmiare oltre 1, 7 miliardi di dollari in risparmi energetici netti nei prossimi 30 anni e ridurre l'inquinamento da carbonio in tutto lo stato di 1, 4 milioni di tonnellate", ha scritto Delforge. "Ciò equivale alle emissioni derivanti dall'uso annuale di elettricità di tutte le famiglie nella città di San Francisco".

Le nuove normative richiedono anche altre misure di efficienza energetica, tra cui isolamento e finestre migliori.

Troppo verde per essere verde?

Naturalmente, questi risparmi non saranno immediatamente evidenti per i nuovi acquirenti di case.

La commissione ha riconosciuto che l'installazione del pannello solare comporterà un aumento dei costi dei prezzi delle case, con stime che vanno da $ 8.000 a $ 12.000 in costi aggiuntivi, secondo il Times. CR Herro, vicepresidente degli affari ambientali di Meritage Homes, ha dichiarato ai consumatori che stima che i nuovi standard energetici potrebbero aggiungere tra i 25.000 ei 30.000 dollari ai costi di costruzione.

L'aumento dei costi abitativi è una preoccupazione legittima nello stato. Quattro dei cinque mercati immobiliari più costosi della nazione nel quarto trimestre del 2017 erano in California, secondo la National Association of Realtors. San Jose in cima alla lista, con il costo medio di una casa di famiglia esistente a $ 1, 27 milioni. Il più basso dei quattro, San Diego-Carlsbad, era di $ 610.000.

L'installazione di pannelli solari su nuove case potrebbe aumentare il costo delle case di $ 10.000, se non di più. (Foto: Joseph Sohm / Shutterstock)

"La crisi immobiliare dello stato è reale", ha detto il deputato dello stato Brian Dahle a USA Today. "Il problema della convenienza della California sta rendendo sempre più difficile per le persone permettersi di vivere qui".

La commissione e l'industria delle costruzioni, che sono generalmente positivi sulle nuove regole, affermano che l'aumento dei costi sarà compensato dal risparmio energetico che i residenti vedono nel corso della vita della casa.

La Commissione per l'energia stima che i nuovi standard aggiungeranno circa $ 40 a un pagamento mensile medio su un'ipoteca di 30 anni, ma salveranno anche i consumatori $ 80 sulle bollette mensili di riscaldamento, raffreddamento e illuminazione, secondo The Times.

Inoltre, il NRDC sostiene che le nuove regole aiuteranno ancora i residenti a basso reddito. Spendono il doppio dell'energia per ogni dollaro di reddito rispetto alla media statale, afferma la NRDC, e questi miglioramenti dell'efficienza "forniranno sollievo" da costose bollette energetiche.

Articoli Correlati