La luce più brillante mai costruita potrebbe cambiare il modo in cui vediamo il mondo

Alcune luci, come il nostro sole, sono abbastanza luminose da guidarci lungo questo tunnel che chiamiamo vita.

Altre luci cambiano il modo in cui vediamo il tunnel.

I ricercatori dell'Università del Nebraska-Lincoln potrebbero aver costruito la luce più luminosa che il mondo abbia mai conosciuto - più luminoso, dicono, di un miliardo di soli.

E potrebbe rivelare il nostro mondo in una luce completamente nuova.

Fotoni 101

Per comprendere l'entità di questo sviluppo, dobbiamo prima capire la natura della luce.

Quando l'energia del sole, o anche un'umile torcia, colpisce una superficie, i fotoni vengono dispersi. Dispersi uno alla volta, questi fotoni illuminano il nostro mondo, fondamentalmente creando ciò che conosciamo come visione.

Per circa 4, 5 miliardi di anni, il sole ha terrorizzato in modo affidabile i fotoni a nostro vantaggio - e le lampadine, più recentemente, si sono accese.

Ma gli scienziati (che sembrano sempre avere qualcosa con le lampadine) sono riusciti a superare anche il sole, secondo i risultati pubblicati nel numero di Nature Photonics del 26 giugno.

Hanno addestrato un potente laser, chiamato Diocles, agli elettroni sospesi in elio. I fotoni di quegli elettroni si sono sparpagliati a una velocità senza precedenti - secondo lo studio, un enorme 1000 fotoni si sono sparpagliati allo stesso tempo.

"Quando abbiamo questa luce inimmaginabile, si scopre che lo scattering - questa cosa fondamentale che rende tutto visibile - cambia radicalmente in natura", ha detto il ricercatore capo Donald Umstadter alla rivista scientifica Phys.org.

Ora, ecco la parte che cambia il mondo. Quando un fotone si disperde, lo fa in modo molto prevedibile: stesso angolo, stessa energia.

Quindi, un oggetto che vediamo in questa luce sembra lo stesso ogni volta che lo vediamo.

La mega super super ultra (gli scienziati non gli hanno ancora dato un nome, quindi ci siamo presi la libertà) disperde i fotoni in un'energia e un angolo completamente nuovi.

Immagina una luce così luminosa da piegare la realtà ... in più realtà, rivelando cose che non sapevamo mai esistite.

Avvolgendo la testa attorno a questa luce intensa

"È come se le cose appaiano diversamente quando si accende la luminosità della luce, che non è qualcosa che normalmente si sperimenterebbe", ha spiegato Umstadter. “(Un oggetto) normalmente diventa più luminoso, ma per il resto sembra proprio come con un livello di luce più basso. Ma qui, la luce sta cambiando l'aspetto (dell'oggetto). La luce si stacca da diverse angolazioni, con colori diversi, a seconda di quanto sia luminosa. "

Quindi, mentre questa super luce non è qualcosa che vuoi in faccia, può essere qualcosa per il tuo spazio interiore.

Gli scienziati vedono un futuro luminoso per il megalight nell'illuminazione dei nostri corpi. La luce, che può agire come una radiografia, potrebbe essere in grado di mostrarci tumori troppo piccoli o troppo nascosti per le scansioni convenzionali. (E parlando di scansioni, la sicurezza aeroportuale potrebbe riuscire a diventare ancora più invasiva.)

Poi, naturalmente, c'è il mondo quotidiano in cui viviamo. Questa luce promette di mostrarci cose che nemmeno il sole, in tutti i suoi milioni di anni con noi, non si è mai preso la briga di rivelare.

Articoli Correlati