La richiesta della NASA di nomi di nuovi pianeti è un disastro esilarante di McPlanetface

Pochi giorni dopo aver annunciato la scoperta di sette pianeti delle dimensioni di una Terra in un sistema stellare noto come TRAPPIST-1, la NASA si è rivolta a Twitter per chiedere aiuto a Internet per nominare i nuovi mondi alieni.

# 7NamesFor7NewPlanets?

TRAPPIST-1b

TRAPPIST-1c

TRAPPIST-1D

TRAPPIST-1e

TRAPPIST-1f

TRAPPIST-1G

TRAPPIST-1h

???? //t.co/QS80AnZ2Jg pic.twitter.com/gis6Ba7UBu

- NASA (@NASA) 24 febbraio 2017

In un mondo post-Boaty McBoatface, siamo abbastanza sicuri che l'agenzia spaziale abbia pubblicato questa richiesta pienamente consapevole di cosa sarebbe successo. Inutile dire che il pubblico ancora una volta non ha deluso i suoi suggerimenti.

# 7NamesFor7NewPlanets NASA

1- I

2- Pensa

3- Tu

4- Devo

5- Plutone

6- An

7- Scuse

- Nyhterides (@Nyhterides) 2 marzo 2017

//twitter.com/trutherbotred/status/835341145483849729

//twitter.com/Aries19Xx/status/835102408124563457

Questo

Quella

L'altra

No, quello

Più a sinistra

Alla mia sinistra

Oh, scordatelo # 7NomiPer7NewPlanets

- Momentum (@MomentumComic) 24 febbraio 2017

//twitter.com/UnicornTika/status/835054757983236096

Ned Stark

Rob Stark

Sansa Stark

Arya Stark

Bran Stark

Rickon Stark

Jon ... Snow? # 7NamesFor7NewPlanets

- ???? (@bvrrobirra) 24 febbraio 2017

Bashful, Doc, Dopey, Happy, Sleepy, Sneezy and Grumpy # 7NamesFor7NewPlanets

- Jordan Levy (@zajoninc), 3 marzo 2017

Planet McPlanetface

Moonie McMoonface

Rocky McRockface

Icy McIceface

Dusty McDustface

Gasy McGasface

Wanda # 7NamesFor7NewPlanets

- Idiotcracy (@idiotcracy) 24 febbraio 2017

Situato a circa 39 anni luce di distanza, TRAPPIST-1 sta generando eccitazione a causa della possibilità che almeno tre dei suoi pianeti possano essere in grado di sostenere la vita. I tre, semplicemente conosciuti come E, F e G, occupano quella che è conosciuta come la "zona di riccioli d'oro", o la regione intorno a una stella in grado di sostenere l'acqua liquida sulla superficie di un pianeta. Nei prossimi anni, la NASA prevede di impiegare nuove tecnologie, come il telescopio James Webb nello spazio profondo, per studiare ulteriormente TRAPPIST-1 e fornire nuove intuizioni su questo affascinante angolo dell'universo.

Per fortuna, c'erano alcune anime coraggiose che resistettero a ridere e offrirono alcune idee veramente buone da considerare per la NASA.

@NASA # 7NamesFor7NewPlanets

Giza

Babilonia

Olimpia

Efeso

Alicarnasso

Rodi

Alessandria

Sedi di sette meraviglie del mondo antico.

- U5MAN.AHM3D (@ U5manA) 2 marzo 2017 @NASA Hades

Efesto

Afrodite

Athena

Zeus

Poseidon

Hera

- ???? ️‍ ???? Sig. Oz ???? ️ ???? (@slsmnds) 25 febbraio 2017 @NASA # 7NamesFor7NewPlanets

Leonard (DaVinci)

Isaac (Newton)

Albert (Einstein)

Galileo Galilei)

Darwin (Charles)

Pasteur (Louis)

Fleming (Alex).

- Gabriela Flores (@ gfr1504) 24 febbraio 2017

# 7NamesFor7NewPlanets Scobee, Smith, McNair, Onizuka, Resnik, Jarvis e McAuliffe pic.twitter.com/lVCkeLVwZ7

- Joseph Grohman (@joeygrohman) 24 febbraio 2017

Articoli Correlati