La scienza dietro alcune delle tue caramelle preferite

Se ti sei mai chiesto come certe caramelle ti fanno bruciare la lingua o le labbra si increspano, continua a leggere per la scienza dietro alcuni dei tuoi dolci preferiti.

Cosa rende Atomic Fireballs così hot?

Questa caramella classica, che è stata rilasciata nel 1954 e chiamata in modo appropriato durante la Guerra Fredda, racchiude un doppio smorfia quando si tratta di spezie.

Innanzitutto contiene cinnamaldeide, l'olio che dà alla cannella il suo sapore. La cinnamaldeide colpisce una proteina della bocca chiamata TRPA1 che rileva sostanze irritanti. Ma Atomic Fireballs contiene anche capsaicina, il composto che rende piccanti i peperoncini piccanti. La sensazione di bruciore che provi quando mangi le caramelle è causata dal legame della capsaicina con una proteina chiamata TRPV1.

Lo scopo principale di TRPV1 è rilevare la temperatura corporea e, quando viene attivato, invia un segnale al cervello che la tua bocca è troppo calda.

Anche se la tua lingua potrebbe sentirsi sciogliersi, mangiare caramelle calde come Atomic Fireballs in realtà non provoca danni ai tessuti. Tuttavia, l'esposizione frequente a cibi piccanti può ridurre l'attività di TRPV1 e desensibilizzarvi ad esso.

Il contenuto di spezie degli alimenti che contengono capsaicina viene misurato sulla scala Scoville in unità di calore Scoville.

Nella parte bassa dello spettro ci sono cibi come i peperoni che segnano circa uno zero. I jalapenos sono nella gamma di unità di calore Scoville 3.500-8.000, mentre gli spray al pepe industriali possono raggiungere i 5 milioni.

Atomic Fireballs sono 3.500 sulla scala Scoville.

Cosa rende Warheads così aspro?

Le testate sono famose per i loro intensi sapori acidi. (Foto: HazelthePikachu [CC BY 2.0] / Flickr)

L'acidità delle testate proviene dagli acidi malico, citrico e ascorbico che contengono, ma l'acido malico è il principale colpevole del sapore deciso.

L'acido fu isolato per la prima volta nel 1785 da Carl Wilhelm Scheele dal succo di mela. È responsabile per l'acidità delle mele verdi e offre anche un sapore aspro al vino.

Mangiare troppe caramelle acide può causare irritazione alla lingua, il che ha spinto il produttore di caramelle a includere il seguente avvertimento sugli involucri: "Il consumo di grandi quantità in un breve periodo può causare irritazione temporanea alle lingue sensibili. Evitare il contatto con gli occhi".

Cosa rende pop Rocks pop?

Pop Rocks crea una sensazione scoppiettante in bocca. (Foto: frankieleon [CC BY 2.0] / Flickr)

Le caramelle dure sono fatte di zucchero, sciroppo di mais, acqua e aroma, e gli ingredienti vengono mescolati e poi bolliti per scacciare l'acqua. I produttori di caramelle aumentano la temperatura e ciò che rimane è lo sciroppo di zucchero puro. Quando la miscela si raffredda, si tratta di caramelle indurite.

Tuttavia, quando si producono Pop Rocks, la miscela di zucchero caldo viene miscelata con anidride carbonica a circa 600 libbre per pollice quadrato. Il gas forma minuscole bolle nelle caramelle.

Una volta che le caramelle si sono raffreddate, viene rilasciata la pressione, che frantuma le caramelle, ma i pezzi contengono ancora le bolle.

Quando metti le caramelle in bocca, si sciolgono proprio come le normali caramelle dure, ma questo rilascia le bolle. Quando mangi Pop Rocks, i pop che senti e senti è il gas di anidride carbonica rilasciato da quelle piccole bolle.

Questo processo di produzione di caramelle è persino brevettato.

Che cosa fa scintille Wint-O-Green?

I salvavita di Wint-O-Green possono davvero illuminare la tua bocca. (Foto: Windell Oskay [CC BY 2.0] / Flickr)

Tutte le caramelle dure producono un certo grado di luce quando le mordi, ma in genere la luce è molto debole. Questo effetto è chiamato triboluminescenza, un fenomeno in cui la luce viene generata dalla rottura dei legami chimici quando un materiale viene strappato o strappato.

La triboluminescenza si verifica quando molecole - come molecole nello zucchero di Life Savers - costringono gli elettroni a uscire dai loro campi atomici. Gli elettroni liberati si schiantano in molecole di azoto nell'aria e durante questa collisione, gli elettroni impartiscono energia all'azoto, facendoli vibrare.

Le molecole di azoto si liberano della loro energia in eccesso emettendo luce. È principalmente luce ultravioletta, che non è visibile; tuttavia, producono anche una piccola quantità di luce visibile.

La scintilla blu di un Wint-O-Green Life Saver è più luminosa della maggior parte delle caramelle dure a causa del suo aroma verde invernale o metil salicilato. Il salicilato di metile è fluorescente, il che significa che assorbe la luce di una lunghezza d'onda più corta ed emette come luce di una lunghezza d'onda più lunga.

La luce ultravioletta ha una lunghezza d'onda più corta della luce visibile, quindi quando mordi il Life Saver, il salicilato di metile assorbe la luce ultravioletta prodotta dall'azoto. Quindi riemette come luce blu visibile.

Articoli Correlati