La scienza dietro come giocano i cani

I cani giocano inseguendosi, affrontando e mordicchiandosi a vicenda, ma c'è di più nelle loro buffonate vivaci di quanto sembri. Il modo in cui i cani interagiscono tra loro rivela che i cani hanno una lingua oltre che un codice morale e non si impegnano semplicemente a stabilire il dominio.

Marc Bekoff, professore emerito all'Università del Colorado a Boulder, studia il comportamento degli animali da oltre 40 anni. Dopo aver esaminato quattro anni di riprese di cani, lupi e coyote, ha scoperto che anche i parenti selvaggi dei cani giocano inseguendosi, rotolandosi e saltando l'uno sull'altro.

"Il gioco è un grande dispendio di energia e può essere pericoloso", ha detto Bekoff al Washington Post. "Puoi torcere una spalla o spezzare una gamba, e può aumentare le tue possibilità di essere predato. Quindi perché lo fanno? Deve stare bene."

Bekoff e altri ricercatori hanno condotto numerosi studi su come giocano questi animali e sul significato delle loro azioni. Ciò che hanno scoperto è che il comportamento dei cani durante il gioco è un linguaggio tutto suo, e ogni spostamento degli occhi o della coda è una forma di comunicazione.

Il gioco ha anche una serie di regole e se un cane le infrange, giocando ad esempio in modo approssimativo, quel cane può essere escluso dal gioco di gruppo. Bekoff afferma che questa risposta suggerisce che i cani impongono una condotta morale, il che significa che sono in grado di provare una serie di emozioni e persino di riconoscere queste emozioni in altri cani.

Cosa significano esattamente i loro diversi comportamenti di gioco?

L'arco è un segnale per iniziare il gioco - ma c'è di più. (Foto: Mike McCune / flickr)

Gioca a prua

Quando un cane abbassa la parte anteriore del suo corpo in una posizione simile ad un arco, questo è un invito a giocare. Se il tuo cane si inchina spesso ad altri cani che incontri mentre passeggia, è una buona indicazione che il tuo cucciolo vorrebbe un compagno di giochi.

Tuttavia, questa posizione non solo invita il gioco. Comunica anche ad altri cani che il salto, lo strappo o il galoppo che segue l'arco non è un atto di aggressione. È semplicemente il modo in cui un cane dice: "Sto solo giocando."

Vedi la mia pancia? Anche questo ha significato. (Foto: Eric Sonstroem / flickr)

Rotolando

Quando un cane si gira sulla schiena durante il gioco, viene spesso considerato un gesto sottomesso; tuttavia, la ricerca suggerisce che potrebbe significare qualcos'altro interamente.

All'inizio di quest'anno, gli scienziati dell'Università di Lethbridge e dell'Università del Sudafrica hanno osservato 33 sessioni di gioco tra due cani e hanno anche studiato 20 video su YouTube di cani che giocano insieme.

Sebbene non tutti i cani si siano ribaltati durante il gioco, quelli che non erano necessariamente i più piccoli o più deboli dei due cani, né i cani che si sono rivoltati esibendo comportamenti sottomessi come il gioco in diminuzione.

In effetti, i cani più piccoli non avevano maggiori probabilità di rotolarsi rispetto a quelli più grandi, e i cuccioli che si sono capovolti hanno usato la posizione per eludere un pizzico o mettersi in posizione per mordere scherzosamente l'altro cane.

I ricercatori hanno scoperto che nessuno dei 248 rollover era sottomesso durante il gioco e hanno concluso che il roll over è in realtà destinato a facilitare il gioco.

C'è molta comunicazione in corso qui, anche se per gli osservatori umani può semplicemente indurre risatine. (Foto: WilleeCole Photography / Shutterstock)

Lasciare vincere cuccioli di sesso femminile

Uno studio del 2008 ha scoperto che i cuccioli maschi spesso lasciano vincere le loro compagne di gioco durante il gioco, anche quando i maschi erano più grandi e più forti.

I cani maschi si sarebbero persino messi in posizioni che li avrebbero resi vulnerabili agli attacchi. Ad esempio, i cuccioli maschi occasionalmente leccavano i musi dei loro compagni di gioco, il che offriva alle cucciole femmine l'opportunità di mordere facilmente in cambio.

Perché? I ricercatori affermano che l'atto di giocare potrebbe essere più importante per i cani maschi che per vincere.

"Forse i maschi usano l'handicap con le femmine per saperne di più su di loro e per stabilire relazioni strette con loro - relazioni che potrebbero in seguito aiutare i maschi a garantire future opportunità di accoppiamento", ha detto a NBC News Camille Ward, autore principale dello studio.

Articoli Correlati