La star di 'River Monsters' scopre la potenziale anaconda mangiatrice di uomini

Nella premiere della sesta stagione di "River Monsters", la serie più performante di Animal Planet di sempre, l'host Jeremy Wade si è messo alla ricerca di un'anaconda probabilmente responsabile della recente morte di un uomo - e molti altri sono scomparsi.

Il 58enne avventuriero britannico è stato attratto nell'area intorno a Porto de Moz, in Brasile, dopo che un uomo deceduto è stato trovato con enormi lividi sul collo e sul busto e numerose ossa schiacciate nel suo corpo. Numerose altre persone della città erano scomparse anche in circostanze misteriose. Dopo essersi tuffato nel Rio delle Amazzoni in cerca del sospetto colpevole, Wade si imbatté in una massiccia anaconda che riteneva probabilmente responsabile delle morti.

"Guarda le dimensioni di questo! Mi sono imbattuto in un potenziale mangiatore di uomini", esclama Wade nell'episodio, stimando la lunghezza del serpente a 20 piedi e pesando vicino a 200 libbre. "È terrificante essere così vicino a un'anaconda che potrebbe afferrarmi in un lampo e poi schiacciarmi a morte."

Guarda il video del primo piano di Wade con il serpente gigante in basso. "River Monsters", recentemente rinnovato per la settima stagione, va in onda su Animal Planet la domenica alle 21:00 ET.

Correlato sul sito:

  • Sei pronto per la settimana dei mostri di Animal Planet?
  • Florida cerca cacciatori di taglie di serpenti per abbattere la popolazione di pitoni in forte espansione
  • I fossili dimostrano che l'enorme "mostro marino" governava i fiumi antichi

Articoli Correlati