La straordinaria vita ultraterrena delle vecchie cabine telefoniche britanniche

Incluso, emotivo ed etnicamente diversificato, il matrimonio del principe Harry con Meghan Markle, una femminista biraziale americana e (ex) attrice televisiva, è servito come prova nel budino al caramello appiccicoso che la monarchia britannica è in grado di modernizzare e adattarsi a un panorama culturale in evoluzione .

La famiglia reale - un'istituzione rigida, legata ai protocolli con un labbro notoriamente rigido che è appena iniziato ad abbandonarsi - non è l'unico elemento per eccellenza della vita britannica che si sta rifacendo per soddisfare i bisogni e le esigenze della Gran Bretagna del 21 ° secolo.

In un articolo fotografico per il New York Times, Palko Karasz esplora come cabine telefoniche a pagamento rosse (o cabine telefoniche, come sono meglio conosciute attraverso lo stagno), che per quasi un secolo sono state un simbolo duraturo di Londra e il Regno Unito nel loro insieme, stanno vivendo "una sorta di ritorno" dopo un lungo tratto di abbandono accelerato da ciò che Karasz chiama "la marcia della tecnologia". E nel complesso, stanno tornando come cose completamente nuove.

Le cabine telefoniche claustrofobiche e con la corona sono una necessità per la stragrande maggioranza dei britannici moderni per ovvie ragioni. Ma anche se usato raramente per lo scopo previsto, c'è qualcosa di familiare e confortante in questi iconici chioschi in ghisa che hanno preso a calci dalla metà degli anni 1920. (Non è stato fino agli anni '30 con l'introduzione del classico modello K6, progettato da Giles Gilbert Scott per commemorare il Giubileo d'argento del re Giorgio V, che questi emblematici proiettori a lato della strada si diffusero in tutto il Regno Unito)

Rispecchiando il sentimento popolare riguardo alla monarchia, sembra che la maggior parte degli inglesi siano orgogliosi delle cabine telefoniche della vecchia scuola - dopo tutto sono amati pezzi dell'eredità britannica - e non si preoccupano di averli in giro, purché utili, moderno, diverso .

British Telecom sta rimuovendo costantemente le cabine telefoniche pubbliche, che una volta contavano oltre 92.000 in tutto il Regno Unito, a causa di (prevedibilmente) tassi di utilizzo precipitanti. (Foto: Jack Taylor / Getty Images)

Icone senza tempo, rinate

E le nuove cabine telefoniche rosse della Gran Bretagna sono sicuramente diverse.

Con un occhio attento alla conservazione storica, un numero impressionante di cabine telefoniche rosse sono state strappate dalle discariche e trasformate in bancomat, piccole librerie gratuite, cabine informative, gallerie d'arte pop-up, banchi di riparazione per cellulari e delicati distributori di caffè. In alcune zone rurali dell'Inghilterra, dove l'assistenza medica di emergenza può essere lenta nel rispondere, le cabine telefoniche obsolete sono state persino dotate di defibrillatori. E poiché questa è la Gran Bretagna, c'è stato anche un pub con cabina telefonica di una sola notte.

"Oggi sono ancora una volta uno spettacolo familiare, che ricopre ruoli che sono spesso importanti per la comunità quanto il loro scopo originale", scrive Karasz per il Times.

Nel 2014, una cabina telefonica in disuso è stata dipinta di verde e convertita in una stazione di ricarica gratuita a energia solare per dispositivi mobili. Alcuni inglesi ossessionati dall'eredità - vale a dire quelli che non hanno alcun uso pratico per i telefoni pubblici ma credono che perderli per sempre siano alla pari di "perdere l'Empire State Building da New York" - probabilmente hanno visto il lavoro di pittura verde degli screamin come un sacrilegio. Tuttavia, devi ammirare che il cosiddetto schema Solarbox è rimasto fedele al tema delle telecomunicazioni.

Così familiare ma così nuovo: i Solarbox, i chioschi telefonici a pagamento vintage convertiti in stazioni di ricarica a energia solare, hanno debuttato a Londra nel 2014. (Foto: Carl Court / AFP / Getty Images)

"Sono così contro i tempi", dice al Times Tony Inglis, un imprenditore che ripristina le cabine telefoniche dismesse. "Sono tutto ciò che non faresti oggi. Sono grandi, pesanti."

Inglis iniziò a dare una nuova telefonata alle vecchie cabine telefoniche per caso. Negli anni '80, molto prima che il riutilizzo dei chioschi diventasse una cosa, Inglis gestiva una compagnia di trasporti incaricata di raccogliere decine di vecchie cabine telefoniche che venivano gradualmente eliminate in massa da British Telecom (BT). Invece di trasportare i vecchi chioschi ingombranti nel cortile degli scarti, Ingils aveva un piano geniale: perché non comprarne tutti da BT, rinnovarli e rivenderli con l'idea che saranno usati come qualcos'altro?

Riparando gli schermi incrinati per i londinesi abbagliati, questo chiosco di riparazione smartphone si trova in un'autentica cabina telefonica britannica che è stata ritirata e convertita. (Foto: Tolga Akmen / AFP / Getty Images)

"Penso che siano una costruzione onesta", spiega Inglis, che ora è l'orgoglioso proprietario di Unicorn Restorations, un'azienda approvata da BT con sede nel Surrey rurale che si definisce "gli esperti riconosciuti quando si tratta di restaurare cabine telefoniche rosse e arredo urbano in ghisa ".

Con i suoi chioschi immacolati rinnovati che abbelliscono locali ad alto traffico come Trafalgar Square, Piccadilly Circus e Olympic Park, non c'è dubbio che il lavoro manuale di Inglis si collochi tra i telefoni pubblici a pagamento più instagrammati al mondo.

"Mi piace quello che sono per le persone e mi piace riportare le cose", dice.

Il venditore ambulante Umar Khalid vende caffè, pasticcini e altro da una cabina telefonica dismessa situata vicino a Hampstead Heath, Londra. (Foto: Tolga Akmen / AFP / Getty Images)

Dai biglietti da visita alle insalate e ai souvenir

Ingils non è il solo a salvare cabine telefoniche ridondanti e a trasformarle in qualcosa di nuovo e utile. Nel 2016, Bloomberg ha profilato Edward Ottewell e Steve Beeken della Red Kiosk Company, una startup con sede a Brighton specializzata nello sviluppo e nel noleggio di "contenitori di vendita al dettaglio indipendenti" situati all'interno della "carcassa di cabine telefoniche iconiche inutilizzate".

Prestando particolare attenzione alle donazioni di beneficenza, le cabine telefoniche attentamente adattate della Red Kiosk Company (che possono anche essere acquistate con prezzi a partire da £ 3750 o circa $ 5.000) possono essere trovate da Ashford a Uxbridge e ovunque nel mezzo. Le scatole in affitto della Red Kiosk Company sono state convertite in qualsiasi cosa, dalle bancarelle di gelati sulla spiaggia, alle baracche di caffè espresso, ai negozi di souvenir, alle miniere e persino alle insalate. (Secondo i dettagli di Bloomberg, consentire può essere complicato per le aziende basate su cabine telefoniche che funzionano come camion mobili per alimenti ma sono molto stazionarie.)

Un altro articolo sul riutilizzo della cabina telefonica britannica, questo pubblicato da CNN Travel nel 2017, descrive in dettaglio ancora più usi per qualcosa per cui nessuno ha davvero molto a che fare ma che il terrore scompare del tutto: un piccolo internet café nella remota Ballogie, in Scozia ; una micro-biblioteca nel sobborgo sud-orientale di Lewisham; e una catena di postazioni di lavoro basate su cabine telefoniche complete di stampanti, prese di corrente e macchine per il caffè che si rivolgono a pendolari e turisti.

"Al momento le cabine telefoniche sono abbandonate, stanno diventando un po 'seccanti", dice a CNN Lorna Moore, amministratore delegato di Pod Works, la società (ora defunta) che ha trasformato una decina di vecchie cabine telefoniche in centri commerciali in miniatura . "Volevamo riutilizzarli per il 21 ° secolo."

Questo chiosco telefonico in pensione nella periferia sud di Londra è ora fornito di documentazione per il prestito grazie a un programma di adozione gestito da British Telecom. (Foto: Tolga Akmen / AFP / Getty Images)

Non scartare, adottare

Vale la pena notare che BT rende incredibilmente semplice l'acquisto di vecchie cabine telefoniche, in particolare per le comunità rurali che cercano di dare nuova vita a telefoni pubblici defunti. Attraverso il suo Adopt a Kiosk Scheme, BT consente a entità qualificanti (consigli di città e di circoscrizione, enti di beneficenza registrati e privati ​​che possiedono terreni in cui sono state installate cabine telefoniche) che soddisfano criteri specifici per assumere essenzialmente cabine telefoniche dismesse con una modica tariffa di adozione £ 1.

Secondo BT, 4.000 diverse comunità e organizzazioni in tutto il Regno Unito hanno "colto l'occasione per fare qualcosa di meraviglioso con cabine telefoniche locali che hanno poco o nessun uso" da quando il programma è stato lanciato nel 2008. BT menziona il Community Heartbeat Trust, il Regno Unito la più grande organizzazione benefica di defibrillatori, come un'organizzazione che è andata ben oltre nel metterli a frutto.

"Con qualcosa di grave come un arresto cardiaco, il tempo è essenziale. Sfortunatamente, i servizi di ambulanza spesso non riescono a raggiungere i villaggi di campagna in tempo", spiega Martin Fagan del Community Heartbeat Trust. "Installare defibrillatori in cabine telefoniche in disuso è l'ideale, poiché spesso si trovano al centro del villaggio. Ciò significa che l'iconico chiosco rosso può rimanere un'ancora di salvezza per la comunità."

Le cabine telefoniche sono rapidamente scomparse dalle comunità rurali, dove vengono raramente utilizzate. Un tempo base dei villaggi britannici, i telefoni cellulari li hanno resi in gran parte obsoleti. (Foto: Christoper Furlong / Getty Images)

Fortunatamente per organizzazioni non profit come il Community Heartbeat Trust, nonché imprenditori e visionari di ogni genere, ci sono più di abbastanza cabine telefoniche dismesse per andare in giro. Nel 2017, BT ha annunciato l'intenzione di eliminare metà delle restanti cabine telefoniche - circa 20.000 - a causa del calo dell'utilizzo e dell'aumento dei costi di manutenzione. Al loro apice nel 1992, c'erano 92.000 cabine telefoniche gestite da BT sparse in tutto il Regno Unito. Circa 2.400 di esse sono ora elencate come punti di riferimento storici e rimarranno per il prossimo futuro.

In totale, l'utilizzo è diminuito del 90 percento nell'arco di un decennio, sebbene si stima che vengano effettuate 33.000 chiamate al giorno da telefoni pubblici nel Regno Unito, la maggior parte delle quali nelle aree urbane. Tuttavia, un terzo dei telefoni pubblici viene utilizzato solo una volta al mese, se non del tutto. Mentre molti di questi chioschi obsoleti verranno rimossi e quindi eliminati o venduti, altri rimarranno messi e saranno adottati da BT.

"Vogliamo proteggere e salvare il maggior numero possibile", ha dichiarato alla CNN Ottewell della Red Kiosk Company. "Creerà occupazione, rigenererà un'area rimasta e farà del bene. Vogliamo proteggere il nostro patrimonio".

Cabina telefonica di Manchester intorno al 1950 foto: Three Lions / Getty Images

Telefonare a entrambe le foto del defibrillatore: Martin Pettitt / flickr

Articoli Correlati