Le 6 maggiori sfide che devono affrontare tutti i nuovi proprietari di cuccioli

Potresti pensare che il problema più grande che avrai con un nuovo cucciolo sia essere sopraffatto da tutti i carini. E in un certo senso, questa è la tua più grande sfida. Devi superare tutta la dolcezza soffice, flosciante, con gli occhi grandi e goffa per creare e applicare regole e addestramento che creano un cane felice ed equilibrato quando tutta quella dolcezza del cucciolo svanisce. Molti cani che colpiscono il palcoscenico "adolescenziale" a circa un anno finiscono nei rifugi perché i proprietari non si sono resi conto di quanta attenzione, esercizio, addestramento e pazienza richiederebbero un cucciolo, soprattutto quando quella palla di lanugine diventa più grande, cane più forte. Ma se poni le giuste basi, il passaggio da cucciolo a cane andrà molto più agevolmente.

Ecco cosa devi sapere per entrare nella tua relazione con un nuovo cucciolo con gli occhi ben aperti.

Socializzazione, formazione di base ed esercizio fisico

I comandi di base e l'allenamento del guinzaglio possono (e dovrebbero) iniziare nel momento in cui porti a casa il tuo cucciolo. (Foto: Annette Shaff / Shutterstock)

Nipping, abbaiare, addestramento al guinzaglio, nozioni di base per sedersi, rimanere, sdraiarsi e ricordare, regnare nella corsa alla preda, fare abbastanza esercizio fisico, imparare a interagire appropriatamente con altri cani tra cui leggere e rispondere a segnali sociali e non entrare in lotte o essere reattivo ... hai avuto l'idea. C'è un lungo, lungo elenco di cose che i proprietari di cuccioli devono affrontare per aiutare a rendere questo nuovo cane un ottimo compagno.

Ecco perché una delle prime e più importanti cose da fare è iscriversi a un corso di socializzazione per cuccioli. Non solo il tuo cucciolo avrà la possibilità di interagire con altri giovani cani in un ambiente sorvegliato - assicurandosi che nessuno venga vittima di bullismo e che i cani timidi possano rafforzare la loro fiducia - ma anche tu come proprietario imparerai molto sulla lettura del linguaggio del corpo del cane così puoi capire e prevedere cosa sta succedendo nel gruppo di gioco. Sarai in grado di "sentire" ciò che il tuo cucciolo ti sta dicendo da come si muove. Imparerai anche come appaiono gli spunti di gioco rispetto al comportamento di bullismo e come aiutarti a guidare il tuo cucciolo attraverso situazioni sociali. Alla fine, una classe di socializzazione per cuccioli ti prepara al successo quando sei in pubblico.

Quando prendi a cuore il ruolo di proprietario responsabile del cane, alla fine delle lezioni di socializzazione dei cuccioli sarai pronto ed entusiasta di passare alle classi di obbedienza di base. È in queste classi che imparerai ogni sorta di cose come usare il rinforzo positivo per far eseguire al tuo cane comandi di base come sedersi, restare e venire da me. Questi, insieme a comandi come lasciarlo, rilasciarlo e sdraiarsi possono salvare la vita.

Se vuoi che il tuo cane sia un ottimo compagno, preparati a dedicare tanto tempo all'addestramento di te stesso quanto alla socializzazione e all'addestramento del tuo cucciolo.

Vaccinazioni, booster e fatture veterinarie

I cuccioli hanno bisogno di molta cura nei loro primi mesi di vita, quindi pianifica qualche viaggio dal veterinario. (Foto: gurinaleksandr / Shutterstock)

I cuccioli devono sottoporsi a vaccinazioni a partire dalle 6 alle 8 settimane di età e hanno bisogno di colpi di richiamo fino all'età di circa 16 settimane. Le vaccinazioni di base coprono malattie come il cimurro, il parvovirus e la rabbia, ma ci sono molti altri problemi che i cuccioli possono avere, tra cui vermi (spesso contratti dalla madre), ernie (che a volte hanno bisogno di un intervento chirurgico per riparare), denti del bambino trattenuti, demodettici rogna e altri problemi.

In altre parole, se stai assumendo un cucciolo, preparati a dare il tempo e il denaro necessari per fare frequenti viaggi dal veterinario durante i primi mesi di vita del cucciolo. Ecco un grande riassunto dei costi di adozione di un nuovo cucciolo (che è inferiore al costo di acquisto di uno!) E include tutto, dalle fatture iniziali del veterinario al "snip-snip e microchip" che si verifica quando il cucciolo è un un po 'più grande.

È un'ottima idea anche ottenere un'assicurazione per cuccioli. Paghi una piccola tassa mensile in modo che se succede qualcosa di grosso - come il cucciolo si rompe una gamba, ingoia qualcosa o (vieta il paradiso) venga attaccato al parco per cani - non vieni colpito dal conto del veterinario gigante. Ci sono diverse compagnie assicurative per animali domestici tra cui scegliere e con una piccola ricerca o una raccomandazione dal tuo veterinario, puoi iscriverti ed essere coperto per quei momenti nel caso.

Addestramento casalingo e di cassa

L'addestramento alla famiglia e alla cassa sono due delle cose più importanti che puoi insegnare al tuo cane, ma entrambe hanno pazienza. (Foto: chanon sawangmek / Shutterstock)

Tutti vogliono un cane a casa, quindi l'addestramento banale è una priorità assoluta per un nuovo proprietario di cuccioli. A seconda del cane, fare le pulizie di casa può essere un compito super facile o potrebbe richiedere mesi di diligente sforzo, pazienza e un sacco di smacchiatore per tappeti. Capire una strategia che funzioni per il tuo cane, avere il tempo e l'energia necessari per fare pause frequenti e far rispettare le regole farà tutti parte del successo della rottura del cucciolo.

Insieme alla rottura di casa arriva l'addestramento in cassa. Avere un posto tranquillo dove andare un cane quando la famiglia è occupata e non è sicuro avere un cucciolo sotto i piedi, o quando il cucciolo ha solo bisogno di una pausa, o quando le persone andranno via è vitale per mantenere il buonsenso di tutti - il cucciolo è incluso! L'addestramento alla cassa consiste nel fornire un posto rilassante, sicuro e confortevole per un cane. Mantiene il cucciolo fuori dai guai, aiuta ad alleviare o addirittura a curare l'ansia da separazione e dà agli uomini spazio quando ne hanno bisogno. Ma l'addestramento sulle casse è un lavoro duro. Una strategia a lungo termine e la coerenza sono entrambi mosti.

Masticazione, dentizione e distruzione generale

Garantire che il cucciolo si alleni molto è un ottimo modo per evitare comportamenti distruttivi. Un buon cucciolo è un cucciolo stanco! (Foto: Rita Kochmarjova / Shutterstock)

Rosicchiare, scavare, sminuzzare, graffiare ... i cuccioli creano il caos ovunque vadano con la loro energia sconfinata, la curiosità e il desiderio di testare la durabilità e la commestibilità di praticamente tutto nel loro ambiente. Una delle maggiori frustrazioni per cui i nuovi proprietari di cuccioli dovrebbero essere pronti è non sapere quali vestiti, mobili, piante e altri oggetti domestici dureranno nei primi mesi o anni in cui hanno un nuovo cucciolo. Questo è forse il punto in cui la tua pazienza sarà messa alla prova di più.

Esistono modi per evitare la maggior parte della distruzione, e ciò include dare al cucciolo tonnellate di esercizio fisico e un ambiente strutturato e coerente per l'allenamento. Avere quasi nessuna energia rimasta per provocare il caos e sapere chiaramente quali sono le regole della famiglia (incluso, forse, essere ammessi solo in alcune stanze o avere determinati giocattoli con cui giocare) dà al cucciolo poca necessità o desiderio di mangiare una pantofola o il cesto della biancheria.

Ansia da separazione e periodi di paura dello sviluppo

I cuccioli hanno diversi periodi in cui sono più paurosi del solito. Riconoscerli e aiutarli in questi tempi è fondamentale. (Foto: gabczi / Shutterstock)

Avere un cane che si sente a proprio agio da solo e non dipende da te è una cosa grandiosa. Potrebbe piacerti l'idea di essere necessario, e potrebbe sembrare impossibile ignorare i piagnucoloni e le grida di un cucciolo che impara a essere solo, ma il tuo cane è più mentalmente stabile quando sa come stare da solo per poche ore alla volta e non ti preoccupare quando esci di casa o addirittura vai in un'altra stanza. Mettersi al lavoro per sapere cos'è l'ansia da separazione, riconoscere il grado in cui il tuo cucciolo lo ha (la maggior parte dei cani ce l'ha in una certa misura) e capire come aiutarli a superare sarà uno dei più grandi doni che puoi dare al tuo cane (e tu) - e durerà per tutta la vita.

Un'altra cosa per cui essere preparati sono i periodi di paura dello sviluppo che il tuo cucciolo sperimenterà mentre cresce. Queste sono fasi normali nella vita di un cucciolo che si verificano in genere intorno alle 8-11 settimane e di nuovo intorno ai 6-14 mesi. Questi sono periodi in cui il tuo cane vede il mondo in un modo nuovo e capisce cos'è e non è pericoloso. È anche un momento in cui è possibile creare fobie o trigger per tutta la vita. È importante sapere come riconoscere e reagire ai comportamenti che il tuo cane ha durante questi periodi per mantenerlo calmo ed equilibrato (ma non coagulato).

Studia le fasi critiche dello sviluppo della vita del tuo cucciolo in modo da poter essere pronto a rispondere e a sapere quali sono le situazioni sociali e che non sono utili per il tuo cane in questi periodi.

Avere tutta la famiglia sulla stessa pagina con la formazione

Tutti in famiglia devono sapere quali sono le regole e concordare di farle rispettare per avere una casa felice e un cucciolo felice. (Foto: Rita Kochmarjova / Shutterstock)

Forse la sfida più grande sarà far sì che ogni membro della famiglia segua le stesse regole e routine con un cucciolo. L'unico modo in cui i cani imparano davvero le regole è attraverso la coerenza. È facile per un cucciolo non abbandonare completamente l'addestramento quando diversi membri della famiglia trattano il cucciolo in modo diverso. Ad esempio, se la regola non si nutre dal tavolo o non si alza sui mobili, tutti devono rispettarlo. La parte difficile è mantenere le regole quando il tuo nuovo cucciolo è così dannatamente carino e vuole davvero un bocconcino dal piatto della cena, o vuole davvero venire a sedersi sulle ginocchia di qualcuno. I grandi problemi iniziano in piccolo, e questo include consentire un po 'di margine di manovra qua e là sulle regole mentre il cucciolo sta imparando le corde.

È anche una sfida coinvolgere tutti con modalità di allenamento coerenti. Avere le stesse parole o segnali per i comandi aiuta un cucciolo a capire immensamente cosa gli viene chiesto e assicurarsi che tutti in famiglia forniscano quelle stesse parole o segnali quando si chiede qualcosa è una sfida più grande di quanto ci si possa aspettare.

Adottare, non fare acquisti

Quando sai cosa ti aspetta quando prendi un cucciolo, tu e il tuo cucciolo vivrete entrambi molto più facilmente e con maggiore gioia! (Foto: Patryk Kosmider / Shutterstock)

Mentre i cuccioli sono carini, arrivano con tutta una serie di problemi che devono essere gestiti con infinita pazienza. Questo è uno dei migliori motivi per cui adottare un cane da un rifugio è un'idea migliore rispetto all'acquisto di un cucciolo. Sai molto di più su ciò che stai affrontando grazie alle valutazioni che lo staff del rifugio ha dato ai cani disponibili per l'adozione e puoi evitare molti degli ostacoli che i cuccioli incontrano.

Così tante persone pensano che acquistando un cucciolo, stiano evitando possibili problemi comportamentali che i cani rifugiati possono avere, ma questo non potrebbe essere più lontano dalla verità. Non solo la maggior parte dei cani da riparo ha personalità eccellenti e si adatta perfettamente alle case con famiglie e altri animali domestici, ma in realtà è più facile conoscere e affrontare i problemi che possono sorgere e garantire che il cane e la famiglia si abbinino perfettamente tra loro.

Inoltre, con un cane da riparo saprai già della maggior parte dei problemi di salute e di quante cure dovrai fornire, mentre con i cuccioli compaiono problemi di salute minori e gravi mentre crescono e non puoi mai essere sicuro di quanto sia grande la tua la fattura veterinaria avverrà nel primo semestre o anno di vita del cucciolo.

La realtà è che a meno che un cucciolo non provenga da un allevatore di grande reputazione (il che significa una transazione costosa), è quasi impossibile dire quale personalità avrà il tuo cane, indipendentemente dalla razza. Gli allevatori e gli allevatori di cuccioli non si preoccupano del tipo di cani che stanno producendo e persino razze famose come i golden retriever possono avere gravi problemi di personalità e salute, tra cui aggressività e disturbi genetici.

Anche se vuoi l'esperienza di allevare un cucciolo, è una buona idea passare attraverso un rifugio o un salvataggio. Potresti dover aspettare un po 'di più per avere un cucciolo, ma sono lì e ti aspettano!

    Articoli Correlati