Le lumache di mare viola navigano su una zattera e mangiano meduse

Queste bellissime lumache pallide sembrano fragili, ma sono viaggiatori robusti e cacciatori affascinanti!

La lumaca di mare viola, Janthina janthina, è un gasteropode viola pallido trovato in tutto il mondo in acque tropicali e subtropicali. Il piccolo viaggiatore trascorre tutta la sua vita alla deriva sulla superficie dell'oceano usando una zattera fatta di bolle.

Mentre altre lumache lasciano una scia viscida dietro di loro mentre viaggiano, questa specie prende un'altra virata. Espelle muco da una ghiandola sul piede e agita l'acqua attorno per creare bolle che intrappola all'interno del muco. Ecco! Una barca gonfiabile.

Questa è una parte fondamentale della vita delle lumache perché non hanno la capacità di nuotare. Se le bolle vengono rimosse dal guscio, la lumaca affonderà e morirà.

Oltre a preoccuparsi di mantenere intatta la sua zattera a bolle d'aria, la vita non è spensierata per la lumaca di mare viola, che è cibo per una vasta gamma di predatori tra cui uccelli, tartarughe marine, pesci e altri molluschi.

Nel frattempo, cerca altri organismi galleggianti come spuntino, in particolare la specie idrozoica Velella velella (anche chiamata dai marinai del vento) o la specie sifonoforo portoghese uomo-o-guerra, Physalia physalis. Ciò rende queste lumache un amico degli umani, poiché la man-o-war portoghese è famosa per le sue dolorose punture.

Quindi, se mai vedi una lumaca di mare viola, prima ammira la sua bellezza e ingegnosità, e poi lo ringrazi per aver tenuto sotto controllo quei fastidiosi sifonofori!

Articoli Correlati