Le previsioni invernali minacciose dimostrano che è impossibile prevedere il tempo

Se il recente incantesimo caldo che copre gran parte degli Stati Uniti ti fa desiderare ardentemente bufere di neve, temperature gelide e polvere profonda e ininterrotta, le nuove previsioni invernali dei meteorologi Accuweather ti riscalderanno sicuramente il cuore.

La società di meteorologia ha recentemente pubblicato le sue previsioni per l'inverno 2017-2018 negli Stati Uniti, con il Nord-est, il nord-ovest e le Montagne Rocciose che tutti dovrebbero ricevere condizioni di nevicata superiori alla media.

"Penso che quest'anno porterà una buona stagione sciistica nel Nord-est", ha dichiarato Paul Pastelok, leader delle previsioni a lungo raggio di AccuWeather. "E durante le vacanze dovremmo avere un po 'di neve per l'interno nord-est."

Grazie a un debole La Niña che si prevede si formerà entro la fine dell'inverno, il Nord-Ovest, le Montagne Rocciose e le Cascate probabilmente trarranno beneficio da dosi salutari di roba bianca.

"Penso che la catena Bitterroot fino alla regione di Wasatch, nelle Montagne Rocciose centrale e settentrionale, abbia una buona possibilità di essere al di sopra del normale in caso di nevicate in questa stagione", ha detto Pastelok.

Le previsioni di Accuweather per la stagione invernale 2017-2018 dovrebbero fornire agli sciatori degli Stati Uniti un motivo per festeggiare in anticipo. (Foto: Accuweather)

Cosa dice Almanacco degli agricoltori

Mentre le previsioni di Accuweather sembrano concordare con il rigido inverno previsto in precedenza dall'Almanacco degli agricoltori, ci sono alcune deviazioni. Ad esempio, Caleb Weatherbee e il team dell'Almanac hanno previsto il freddo per le pianure del nord, ma hanno fornito un po 'di speranza che le temperature non si avvicinassero alla durezza del passato dell'anno. Accuweather, nel frattempo, dipinge un'immagine più scura, con esplosioni artiche che congelano la regione a livelli sotto zero su base regolare.

"Le temperature potrebbero precipitare a meno 30 F a volte nelle Dakota", ha aggiunto Pastelok.

Accuweather prevede anche temperature sopra la media e condizioni più asciutte per il sud-est, in contrasto con l'avvertimento Almanacco degli agricoltori di bagnato e freddo.

Le previsioni di entrambe le società sembrano allinearsi sugli sbalzi di temperatura per le pianure meridionali e un ritorno alle normali precipitazioni totali per stati come la California. Detto questo, gli sciatori fuori ovest dovrebbero avere molte opportunità di scendere in pista e godersi la stagione.

"Le stazioni sciistiche riceveranno abbastanza nevicate per creare buone condizioni, ma non così tanto che la gente fatica a raggiungerle", ha detto Pastelok.

NOAA pesa

Mappa delle prospettive invernali 2017-18 per le precipitazioni (Foto: NOAA)

Nel frattempo, le prospettive ufficiali dell'Amministrazione nazionale oceanica e atmosferica (NOAA) rilasciate il 19 ottobre indicano che due terzi degli Stati Uniti continentali probabilmente vivranno condizioni più calde del normale, in particolare al sud, lungo la costa orientale, attraverso le Hawaii e in alcune parti dell'Alaska. Le temperature inferiori alla media sono probabili dal Minnesota al Pacifico nord-occidentale e nel sud-est dell'Alaska.

Quando si tratta di precipitazioni, dipende anche da dove vivi.

Il NOAA afferma di aspettarsi condizioni più umide della media nella maggior parte degli Stati Uniti settentrionali e condizioni più asciutte del normale in tutti gli Stati Uniti meridionali

La Nina ha una probabilità dal 55 al 65% di svilupparsi prima che inizi l'inverno, secondo le previsioni del NOAA, che influenzeranno lo sviluppo del clima invernale.

"Se si svilupperanno le condizioni di La Nina, prevediamo che sarà debole e potenzialmente di breve durata, ma potrebbe ancora modellare il carattere del prossimo inverno", ha dichiarato Mike Halpert, vicedirettore del Climate Prediction Center del NOAA. "I tipici modelli di La Nina durante l'inverno includono precipitazioni sopra la media e temperature più fredde rispetto alla media lungo il livello settentrionale degli Stati Uniti e al di sotto delle normali precipitazioni e condizioni più secche in tutto il Sud."

Nota del redattore: questo file è stato aggiornato.

Articoli Correlati