Lista della spesa vegana: i 50 punti principali per una dieta priva di carne

Solo perché qualcuno non vuole mangiare cose che una volta vagavano non significa che devono sacrificare i piaceri o cucinare e mangiare. Al contrario, con gli ingredienti giusti, una dieta vegana può essere sontuosa come qualsiasi altra.

Gli articoli elencati qui rientrano in tre categorie di base: ingredienti che possono sostituire le loro controparti di origine animale; ingredienti per esaltare i piatti a base vegetale; e ingredienti per aggiungere nutrienti che potrebbero mancare in una dieta vegana. Questo elenco non è in alcun modo completo, ma è un punto di partenza fantastico.

Una parola al saggio: quando passi per la prima volta a una dieta vegana, potresti sentire la necessità di aggiungere falsi prodotti animali al tuo piano alimentare. Va bene se ti aiuta ad allontanarti dalle mucche; ma in generale molti di questi articoli sono altamente elaborati - cibo spazzatura vegano glorificato - e potresti stare meglio senza di loro. Abbiamo elencato alcuni dei prodotti migliori qui; basta essere consapevoli e dare un'occhiata alla lista degli ingredienti durante lo shopping.

I latticini che non provengono dalle mucche

Il latte di soia offre una proteina completa, come il latte da latte. (Foto: vanillaechoes / Shutterstock)

Latte alternativi: latte di mandorle, soia, riso o canapa.

Diffusione butirrosa: cerca versioni non idrogenate, come Earth Balance.

Formaggio senza latte: Daiya si scioglie e non ha il sapore della plastica.

Crema di formaggio: Tofutti produce una crema di formaggio finta ragionevole.

Panna acida: Ancora una volta, Tofutti.

Yogurt alla soia: buono per i probiotici.

Più proteine ​​della semplice carne animale

Il tofu è un ingrediente versatile, ma trae vantaggio da una spinta aromatica. (Foto: Elena Veselova / Shutterstock)

Tofurkey: se non puoi vivere senza un "arrosto".

Prodotti arrosto di campo: prodotti a base di carne sintetica a base di cereali, non troppo lavorati e insolitamente gustosi.

Tofu: setoso per frullati e budini; media o ferma per la cottura.

Tempeh: sostituto della carne a base di soia.

Seitan: sostituto della carne a base di glutine di grano; ottima consistenza, ottima proteina.

Hamburger di verdure surgelati: cucinarli è meglio, ma questi sono convenienti in un pizzico.

Edamame: i semi di soia freschi (congelati) sono un ottimo spuntino o contorno ad alto contenuto proteico.

Fagioli: essiccati e fatti in casa sono economici e più sani.

I ceci sono un ottimo contorno o possono essere mescolati nel tuo piatto principale. (Foto: 135pixels / Shutterstock)

Ceci: oltre ai fagioli, perché sono così versatili.

Semi: sesamo, girasole, papavero, zucca, chia ... tutti ricchi di proteine ​​e grassi sani.

Noci: perché, proteine.

Burro di noci: Perché, burro di arachidi!

Anacardi: Oltre alle noci, perché possono essere immerse e utilizzate in molti modi.

Cereali per farti andare

La quinoa è una grande proteina a base vegetale. (Foto: Ildi Papp / Shutterstock)

Riso integrale: abbandona il bianco per un marrone più nutriente.

Quinoa: una delle poche proteine ​​perfette a base vegetale.

Avena tagliata in acciaio: buona per la colazione.

Graniglie integrali: perché sono deliziose e avvolgenti.

Cous cous integrale: Più nutriente del normale.

Pasta multicereali: miscele di grano integrale o legumi offrono più sostanze nutritive e non tutti hanno il sapore del cartone.

Pane e tortillas germogliati: i prodotti Food for Life sono ricchi di nutrienti e assolutamente deliziosi.

Sapore vegano di sapore

La pasta di miso è un modo semplice per aggiungere un tocco di sapore ai tuoi piatti. (Foto: Brian Yarvin / Shutterstock)

Agar agar: sostituto vegano della gelatina.

Lievito alimentare: un must per B12 e molto appetibile; usare come il parmigiano.

Pasta di miso: eccellente per aggiungere umami alle verdure ed è un ottimo sostituto dell'acciuga.

Brodo vegetale: scegli il biologico e osserva il sodio.

Brodo di verdure: meglio del brodo Nessuna base di pollo funziona bene.

Non mancherete la carne se aggiungete dei funghi al piatto. (Foto: Rudenko Alla / Shutterstock)

Funghi secchi: come i porcini, per aggiungere una componente carnosa a zuppe e stufati.

Passata di pomodoro: ottima (sorprendente) fonte di ferro.

Pomodori secchi: fantastici per aggiungere consistenza e sapore.

Capperi: ottimo per aggiungere un tocco di sapore.

Per aiutarti con i tuoi dessert

No tesoro? Nessun problema se hai a portata di mano l'agave (a sinistra) o lo sciroppo d'acero. (Foto: punto focale / Shutterstock)

Sostituzione uova Ener-G

Semi di lino: per fare un sostituto di uova fattibile per la cottura.

Semi di Chia: per budini nutrienti e sostituti dell'uovo.

Vital glutine di grano: un ottimo legante che aggiunge anche proteine.

Olio di cocco: ottimo per sostituire il burro in alcune ricette.

Accorciamento delle verdure: non idrogenato, come lo spettro.

Sciroppo d'agave: al posto del miele.

Sciroppo d'acero: al posto del miele.

Melassa di Blackstrap: fantastica fonte di ferro.

Componenti aggiuntivi saporiti

Kimchi porterà il calore al tuo prossimo piatto vegano. (Foto: Buppha Wut / Shutterstock)

Maionese: Vegenaise ha un sapore più simile alla maionese tradizionale, Spectrum è un po 'più dolce. Puoi anche fare da solo.

Bragg Liquid Aminos: concentrato di proteine ​​liquide, delizioso sapore di salsa di soia.

Sriracha: o altre salse piccanti preferite.

Harissa: la pasta di peperoncino tunisina rende tutto buono.

Tahini: la pasta di sesamo può essere utilizzata come condimento o nella preparazione di ricette mediorientali.

Kimchi: ottima fonte di probiotici se non ti piace lo yogurt di soia.

Crauti: una fonte sorprendente di benefici per la salute.

Articoli Correlati