Lo stand di limonata di tuo figlio è legale?

Due giovani ragazze in Texas che sono state messe fuori servizio per il loro rinnegato stand di limonata sono state rivendicate. Una nuova legge approvata in Texas questa settimana legalizza le bancarelle di limonata per bambini in tutto lo stato.

Naturalmente, il governatore Greg Abbott ha celebrato la firma della legge con un bicchiere di limonata.

La legge del "buon senso" è arrivata da molto tempo. Zoey e Andria Green di Overton, in Texas, hanno aperto uno stand di limonata per raccogliere fondi per acquistare i biglietti del loro papà per un vicino splash park per la festa del papà nel 2015. Circa 25 dollari più tardi, la polizia locale si è presentata. Alle ragazze fu inizialmente detto che avevano bisogno di un permesso per venditori ambulanti, ma dopo averne ottenuto uno, gli fu detto che avrebbero anche avuto bisogno di un permesso per la manipolazione del cibo dal dipartimento sanitario. Hanno risolto il problema creando un nuovo stand e offrendo limonata gratuitamente accettando suggerimenti. (Hanno ricevuto centinaia di dollari in donazioni e biglietti gratuiti per il parco divertimenti dai proprietari del parco .... una lezione di risoluzione dei problemi per il resto di noi, su cui riflettere oggi.)

La legge sugli stand di limonata del Texas - che copre tutte le bevande analcoliche vendute in proprietà privata e nei parchi pubblici - entrerà in vigore a settembre, quando le ragazze intendono organizzare una celebrazione della limonata.

"Questo è più profondo di Lemonade", ha pubblicato la loro mamma, Sandi Green Evans, sulla sua pagina Facebook. "Questa è la capacità di preformare un atto semplice, con i tuoi figli, sulla tua proprietà o sui parchi pubblici su cui paghi le tasse! Quindi, ecco a non fermarti mai con un" NO ". Andare avanti per creare cambiamento, rimanere concentrati e non rinunciare a qualcosa in cui credi. Indipendentemente dalle dimensioni del problema. "

Il Texas ha seguito le orme dello Utah, che ha reso ufficialmente legale per i bambini aprire bancarelle di limonate o gestire gli affari occasionali nell'aprile 2017. Non penseresti che una tale legge sarebbe necessaria, ma nella maggior parte degli stati, le innocue attività imprenditoriali di i bambini possono essere chiusi.

La famigerata storia della limonata "bootlegging"

I bambini hanno spalato la neve e aperto banchi di limonata pop-up per decenni, ma negli ultimi anni alcune comunità hanno represso queste iniziative sotto le sembianze della regolamentazione. Nel 2011, gli agenti di polizia della Georgia hanno chiuso uno stand di limonata gestito da tre bambine perché non avevano una licenza commerciale o i permessi necessari per vendere cibo. L'anno scorso, due adolescenti sono stati minacciati di multe da parte di funzionari del New Jersey perché non avevano ottenuto un "permesso di sollecitazione" prima di andare a fare offerte porta a porta per spalare la neve dopo una tempesta.

Questi scontri tra ragazzi e poliziotti sono diventati così frequenti negli ultimi anni che l'avvocato Dave Roland, che ha fondato il Freedom Center del Missouri con sua moglie, Jennifer, ha iniziato a complottarli su Google Maps.

Roland rappresentava due Girl Scout nel Missouri a cui era vietato vendere biscotti Girl Scout dal loro vialetto. Secondo Roland, l'attenzione dei media di solito aiuta i funzionari governativi e le forze dell'ordine a vedere la luce e lasciare che questi bambini tornino al mondo degli affari. Ma rimane ancora un problema: le leggi che richiedono permessi e licenze rivolte agli adulti vengono sempre più utilizzate per far tacere i bambini. Più spesso, le forze dell'ordine vengono coinvolte in risposta a una denuncia di un vicino e il caso si intensifica da lì.

Quindi cosa possono fare i genitori per aiutare i loro figli a stare dalla parte della legge con le imprese? La scommessa migliore è chiamare la tua città o l'ufficio locale e chiedere se ci sono delle norme in vigore che impediscono ai bambini di gestire uno stand di limonata o di fare da babysitter per i loro vicini. Ciò dovrebbe darti un'idea se il tuo governo locale è disposto a lavorare con i bambini per proteggere queste attività "occasionali".

Il sito utile How To Start A Lemonade Stand offre una serie di suggerimenti su quali altri passi dovrebbe intraprendere un giovane imprenditore.

Potresti anche voler guidare un'iniziativa simile alla recente legge emanata nello Utah, che renderebbe ufficialmente legale per i bambini accettare il lavoro occasionale secondario per guadagnare qualche soldo extra o raccogliere fondi per un ente di beneficenza. Questo sta trasformando i limoni in limonata.

Nota del redattore: questa storia è stata aggiornata con nuove informazioni da quando è stata pubblicata nell'aprile 2017.

Articoli Correlati