Perché il tempo a marzo è così strano?

Dopo un lungo inverno, marzo è uno spettacolo gradito. Porta con sé il primo giorno di primavera, e questo significa sollievo dal freddo e dalla tristezza dell'inverno.

O lo fa?

Marzo può essere un periodo disordinato per il tempo, ma ancora una volta, nessuna transizione è facile. Questo, secondo Weather.com nel 2017, è particolarmente vero per la parte settentrionale degli Stati Uniti, anche se tutte le parti del paese sperimentano una stranezza meteorologica a marzo.

1. Le tempeste di neve e le temperature fredde possono persistere. Nonostante l'arrivo della primavera, marzo può portare molta neve. Denver registra spesso il 20% delle sue nevicate annuali durante il mese, mentre da 5 a 6 pollici possono accumularsi a Chicago. Nel 2017, Washington, DC, ha sperimentato uno strano colpo di freddo a seguito di una "falsa primavera" a febbraio, rendendo quella marzo più fredda di febbraio per la prima volta in oltre 30 anni.

Secondo le previsioni di primavera 2019 di Weather.com, l'oscillazione nordamericana del Pacifico, uno schema meteorologico ricorrente, è nella sua fase negativa e questo significa un clima più freddo nel nord-ovest e in alcune pianure. Il lato positivo, almeno per quelli del sud-est, è che le temperature dovrebbero essere vicine o leggermente superiori alla media.

2. Fango e inondazioni. Tutta quella neve accumulata durante l'inverno è più che fastidiosa da guidare e da percorrere. Alla fine, quella neve si scioglierà e il terreno la assorbirà. Ma se il terreno è ancora gonfio con la neve si scioglie quando arrivano forti piogge, possono verificarsi inondazioni - e rapidamente. Ciò è particolarmente preoccupante nella Ohio Valley, Mississippi Valley, Red River Valley e parti del New England.

3. Stuzzichi calorosamente. Forse solo decisamente fastidiosi rispetto ad altri casi di tempo strano a marzo, i sistemi a bassa pressione possono provocare picchi di clima caldo che possono raggiungere gli anni '70, a seconda della posizione. Tuttavia, questi picchi sono troppo brevi e spesso presagiscono l'arrivo di spiacevoli scatti freddi.

4. Tornado. A volte, quel picco di clima caldo non è un picco e il risultato - mentre una bella pausa dal freddo - può anche significare un clima rigido. Mentre i cambiamenti nell'aria arrivano con la primavera, possono formarsi tornado. Mentre il numero di tornado varia selvaggiamente, dagli 11 nel 2015 ai 154 nel 2012, i colpi di scena possono comunque causare molti danni. Quest'anno, i tornado di inizio marzo hanno attraversato parti dell'Alabama e della Georgia e hanno ucciso almeno 23 persone.

5. Vento. Un flusso di energia energico provoca molto vento e marzo è spesso il mese più ventoso per molti stati, secondo Weather.com. È ottimo per far volare gli aquiloni, certo, ma è anche ottimo per far esplodere molta polvere nelle aree.

Vorresti che la tua foto fosse descritta come Foto del giorno? Unisciti al nostro gruppo Flickr e aggiungi le tue foto al pool!

Articoli Correlati