Perché le lucciole si illuminano?

Sembra un po 'magico, no? Mentre l'estate si avvicina e le giornate si allungano, è naturale iniziare a sognare ad occhi aperti barbecue estivi, picnic e periodi di inattività. E il bagliore di una lucciola è un simbolo necessario dei giorni pigri e nebbiosi e delle notti d'estate. Ad essere sincero, non ci avevo mai pensato da solo, ma la risposta è decisamente affascinante. Quindi come brillano le lucciole? Si scopre che non è poi così magico, dal momento che è il prodotto di una complessa reazione chimica in atto all'interno dei loro corpi.

Vedi, le lucciole contengono una sostanza chimica nel loro addome chiamata luciferina. Quando quella sostanza chimica si combina con l'ossigeno e con un enzima chiamato luciferasi, la conseguente reazione chimica fa illuminare il loro addome. Questa luce viene definita bioluminescenza, ovvero quando una luce chimica viene prodotta da una reazione all'interno di un organismo vivente. Più comunemente vista sulla terraferma nel bagliore di una lucciola, la bioluminescenza è in realtà molto più comune sotto il mare in molte specie di funghi, pesci e altri animali marini. La bioluminescenza è una "luce fredda" - non produce alcun calore, ad esempio la luce di una lampadina. Ed è anche una buona cosa, perché se una lucciola produce calore insieme al suo bagliore, non sarebbe in grado di sopravvivere.

Quindi perché le lucciole brillano in primo luogo? La risposta è la stessa della domanda sul perché alcuni uomini indossano tanta dannata colonia. Per attirare le donne, ovviamente! (Ma molto più efficacemente degli uomini con la colonia.) La maggior parte delle volte, al crepuscolo, quando vedi lucciole che ronzano intorno a luci lampeggianti intorno a te, in realtà sono lucciole maschi che eseguono la maggior parte dei lampi. Questo perché stanno cercando di "mettersi in mostra" per le donne della loro stessa specie. Ci sono più di 2.000 specie di lucciole. Una lucciola maschio illuminerà il suo addome a una determinata velocità o lunghezza d'onda e quando una lucciola femmina vede un maschio della sua stessa specie brillare in quel modo particolare, lei risponderà con la sua luce. Quindi sono concepite le piccole lucciole.

Un altro motivo per cui le lucciole brillano (e questa non è così romantica) è quello di attirare la preda. Alcune femmine si illumineranno per attirare un maschio verso di lei e poi - chomp! - diventa cena.

L'ultima ragione per cui le lucciole si illuminano è scoraggiare i predatori. Le lucciole sono piene di sostanze chimiche chiamate lucibufagine, che è difficile da dire e ancora più difficile da ingoiare: hanno un sapore terribile. Quando un predatore assaggia una lucciola, impara ad associare il bagliore al cattivo gusto. Quindi il bagliore della lucciola in realtà avverte gli aspiranti predatori di stare alla larga.

Ecco qua, gente. Qualcosa di così semplice e magico come il bagliore di un fulmine suddiviso in tutte le sue parti componenti non così magiche. Poi di nuovo, questo lo rende magico, giusto? (Guarda il video qui sotto delle lucciole, accompagnate da una canzone di cricket, in un campo di soia.)

    Articoli Correlati