Perché sdraiarsi su un letto di chiodi si sente bene

Sdraiarsi su un letto di chiodi è letteralmente un atto di circo che vuole sorprendere e impressionare il pubblico nel pensare che la persona che lo sta facendo ha una capacità sovrumana di ignorare il dolore.

Ma non è davvero un grosso problema; sdraiarsi su un letto di unghie non fa davvero male, e il motivo per cui ha a che fare sia con la fisica che con la fisiologia.

Innanzitutto, la fisica: come spiegato in How Stuff Works, si tratta di pressione, che equivale alla forza divisa sull'area. Mentre una punta del chiodo sporgente dal terreno che incontra il tuo piede ha una superficie abbastanza piccola in modo che la forza del tuo piede che scende su di esso possa perforare la pelle, un letto di unghie cambia quell'equazione. Come scrive Tracy V. Wilson: "Ma un letto di unghie ha molti punti vicini tra loro: c'è un sacco di superficie che il corpo può coprire. Centinaia di unghie sostengono il peso del tuo corpo anziché solo uno. In genere, il tuo corpo non esercita una pressione sufficiente su nessuna unghia affinché possa spezzare la pelle ".

Ora guarda la "prodezza incredibile" di Brad Byers nel video di "America's Got Talent" sopra (salta al punto 2:49). Scopri quante unghie ci sono sul suo "letto". Ora che conosci la pressione e come funziona, il suo trucco non sembra poi così impressionante, giusto?

In effetti, i letti di unghie erano originariamente utilizzati dagli yogi in India per aiutare nella meditazione e prodotti moderni che sono come stuoie di yoga con piccole punte su di loro intendono fare la stessa cosa. Io e il mio compagno usiamo regolarmente un tappetino per digitopressione chiamato Halsa (un prodotto simile viene venduto con il nome di Bed of Nails) che ci ha dato un vero sollievo. Usa il cuscino sul collo per aiutare con il dolore al collo, e mi piace il tappetino per aiutare con il dolore muscolare dopo lunghe corse. Alcune persone hanno riscontrato benefici per il mal di schiena e studi (condotti dalla stessa società) dimostrano che l'uso dei tappetini aumenta la temperatura della schiena, indicando un aumento della circolazione in quella parte del corpo e anche una riduzione della frequenza cardiaca.

Tappetini per digitopressione e rotoli di collo possono dare un po 'di sollievo dal dolore alla schiena e al collo. (Foto: letto di chiodi)

Non mentirò: quando ti corichi per la prima volta su una stuoia come questa, è scomodo. Ti raccomandano di iniziare indossando prima i vestiti e di allenarti a sdraiarti con la schiena nuda. Non è intenso come un morso o una puntura, ma non è esattamente piacevole.

Per il primo minuto o due, vuoi scendere, ma se la respiri e basta, l'ossitocina naturale del tuo corpo (un antidolorifico) inizierà a fluire e quindi le endorfine entreranno, portando a un vero senso di rilassamento e sentimenti positivi . Se continui a sdraiarti sul tappetino e respiri profondamente, ti allontanerai dopo circa 10 minuti o più ti sentirai più leggero e più felice - anche se avrai migliaia di piccoli segni non permanenti sulla schiena dalle punte che sembrano decisamente pazzi per un pochi minuti prima che svaniscano.

Ho scoperto che il giorno dopo lunghe corse spesso ho i muscoli doloranti e, per me, sdraiato sul tappetino per la digitopressione allevia il mio disagio abbastanza quindi non ho bisogno di prendere un antinfiammatorio o antidolorifico per il disagio. Il mio corpo è incoraggiato a produrre abbastanza antidolorifici da solo, e la mia circolazione aumenta sulla schiena, sul sedere e sulla parte posteriore delle gambe, che credo stimoli il muscolo abbastanza da sciogliersi da soli.

Se hai a che fare con una situazione di dolore cronico o occasionale, i tappetini sono una soluzione economica che potrebbe funzionare sia per te che per me.

Articoli Correlati