Posso riciclare i tessuti usati?

D: Mio figlio, mio ​​marito e io (e penso anche il cane) siamo tutti malati di brutto raffreddore. La quantità di tessuti che abbiamo attraversato solo nell'ultimo giorno è sconcertante. È folle che una famiglia ne possa passare così tante! Mi sento male a buttarli via tutti. Posso riciclare questi tessuti usati?

A: Prima di tutto, ewww. In secondo luogo, ewww.

Devo essere completamente onesto con te, non ho mai pensato a questa domanda prima. La mia famiglia ha una media di circa nove raffreddori alla stagione influenzale (che sono tre per ognuno di noi) e attraversiamo anche un carico di tessuti. Non ho mai smesso di pensare a riciclare tutti quei tessuti, quindi devo consegnartelo - complimenti per essere così attento all'ambiente anche quando malato. Forse dovresti trovare un lavoro qui sul sito (non il mio, ovviamente).

Adesso per affari. La verità è che i tessuti sono essenzialmente di carta e non utilizzati, questi possono sicuramente essere riciclati con il resto del riciclaggio della carta (anche se non sono sicuro del motivo per cui si dovrebbero riciclare i tessuti non utilizzati). I tessuti sporchi coperti dal tuo germe germe, tuttavia, non dovrebbero essere riciclati.

È interessante notare che ho trovato molte persone online che (pretendono di) compostare i loro tessuti sporchi. Ci sono molte polemiche su questo, comunque. Vedi, alcuni dicono che i germi nei tuoi tessuti siano resi innocui a causa delle alte temperature create durante il processo di compostaggio. Altri non sono d'accordo e affermano che i patogeni nei tessuti sporchi potrebbero sopravvivere durante il compostaggio, e non è roba da diffondere nel tuo orto.

Quindi, se sei audace, potresti voler andare avanti e provarlo. O se sei un po 'meno audace, perché non aspettare di stare meglio e compostare tutti quei tessuti normali che attraversi? Certo, non è lo stesso volume ma almeno stai facendo qualcosa. Non sei sicuro del compostaggio? Dai un'occhiata al viaggio di questa coppia verso il vermicomposting se hai bisogno di ispirazione.

Devo essere sincero con te però. Sono un germofobo, quindi vorrei sbagliare sul lato di cautela su questo e gettare i tuoi tessuti nella spazzatura. Ma sono solo io, la persona che porta il disinfettante per le mani sul suo portachiavi e che ha disinvolto gli adulti malati dalla prima festa di compleanno di suo figlio.

Un'altra strada da provare è usare i tessuti riciclati per cominciare. Forse la scelta più ecologica di tutte? Il fazzoletto. Sai, quello che tuo padre (OK, mio ​​padre) porta ancora con sé. Questo semplice quadrato di cotone è in circolazione da secoli ed è sicuramente la scelta più rispettosa della Terra quando si tratta del tuo muso sofferente. Potrebbe non essere carino, ma poi di nuovo, né tutti quei tessuti intasano le nostre discariche. Auguro a te e alla tua famiglia una pronta guarigione!

Articoli Correlati