Qual'è la differenza tra hail e sleet?

La grandine e la nevischio, sebbene in qualche modo simili, si verificano in realtà in condizioni meteorologiche completamente diverse e richiedono una serie completamente diversa di circostanze per prendere forma.

Quindi qual è la differenza?

Parliamo prima di grandine. La grandine si forma di solito nei mesi estivi durante un temporale, secondo il National Severe Storms Laboratory, ed ecco come succede: le gocce di pioggia si formano sul fondo delle nuvole durante un temporale, e gli aggiornamenti durante una forte tempesta causano il trasporto di quelle gocce di pioggia dal fondo delle nuvole alla cima delle nuvole, dove la temperatura è significativamente più fredda. Quest'acqua raffreddata si congela a contatto con cristalli di ghiaccio, polvere o altre sostanze e forma un piccolo pezzo di grandine. Quindi cade sul fondo del cloud solo per essere portato di nuovo in alto da un aggiornamento. Viene quindi in contatto con acqua più estremamente raffreddata, causando il congelamento di un altro strato attorno alla grandine. La grandine infine cade a terra quando la nave si indebolisce o la grandine diventa troppo pesante per rimanere nella nuvola. Come un albero, gli anelli di una grandine hanno un significato. Se raccogli un pezzo di grandine e lo tagli, dovresti essere in grado di dire quante volte è stato portato in cima a una tempesta da quanti strati ha. Guarda il video qui sotto per una spiegazione animata.

La grandine può variare di dimensioni, dalle dimensioni di un pisello fino alle dimensioni di un softball. Il più grande pezzo di grandine registrato negli Stati Uniti è caduto a Vivian, nel Dakota del Sud, il 23 giugno 2010, con un diametro di 8 pollici e una circonferenza di 18, 62 pollici. Pesava 1 libbra, 15 once. Yikes.

Anche se la Florida si classifica come lo stato con il maggior numero di temporali, è molto probabile che si verifichi grandine in Nebraska, Wyoming e Colorado. In effetti, l'area in cui i tre stati si incontrano è conosciuta come “Hail Alley”, con una media di sette o nove giorni di grandine all'anno.

Riguarda il periodo dell'anno

Quindi qual è la differenza tra grandine e nevischio? Circa sei mesi La grandine si verifica quando fa caldo, mentre il nevischio si verifica quando fa freddo. Quando la temperatura scende sotto i 32 gradi, le precipitazioni cadono da una nuvola come neve. Quando quella neve cade attraverso uno strato più caldo dell'atmosfera, si scioglierà leggermente, quindi si trasformerà in una pallina di ghiaccio mentre cade attraverso una zona più fredda, causando che colpisca la Terra sotto forma di nevischio. A differenza della grandine, la nevischio è di taglia piccola e cade una sola volta dal cielo. È abbastanza rumoroso quando colpisce il parabrezza o il terreno, ma non può causare il danno che la grandine può causare. Il nevischio che si è accumulato su strade e marciapiedi può creare condizioni pericolose, ma non è la forma più pericolosa del clima invernale.

Un altro tipo di precipitazione che abbiamo in inverno è la pioggia gelata, che è simile al nevischio. La precipitazione scende sotto forma di neve e, come nevischio, si scioglie quando colpisce uno strato d'aria più caldo. Tuttavia, questo strato è più profondo che nello scenario del nevischio e non ha il tempo di ricongelarsi prima di colpire il terreno. Quando colpisce la superficie terrestre (e il terreno è sotto lo zero), si congela. Dal momento che la pioggia gelata si congela solo a contatto con le strade e i marciapiedi, è ingannevolmente pericolosa, poiché sembra solo pioggia che scende e quindi si blocca al contatto.

Quindi la prossima volta che senti qualcuno dire che sta salutando in una fredda giornata di febbraio, assicurati di correggerli e di spiegare la differenza tra nevischio e grandine. Tutti adorano il sapere tutto.

    Articoli Correlati