Quali aziende alimentari non usano lattine con rivestimento in BPA?

Ci sono molte ragioni per essere preoccupati per il chimico bisfenolo-A o BPA. La Food and Drug Administration afferma che il BPA è a livelli bassi sicuri, ma altri paesi adottano un approccio più cauto: Austria, Danimarca, Belgio, Francia e Cina limitano il contatto del prodotto chimico con il cibo. La FDA continua a studiare il problema.

Gli studi hanno dimostrato che il BPA, un ormone femminile sintetico e sintetico che rinforza la plastica, può essere un fattore che contribuisce all'asma, alle disfunzioni sessuali, al cancro al seno, all'obesità e ad altri problemi di salute. Il materiale è così ampiamente usato nelle materie plastiche in policarbonato e nelle resine epossidiche che è difficile da evitare. La resina è comunemente usata come rivestimento in molti alimenti in scatola, anche se il BPA può fuoriuscire se viene a contatto con calore o acido.

In risposta, diverse aziende hanno rimosso il BPA dalle loro lattine e altri si sono allontanati dall'utilizzarlo nelle lattine di alimenti specifici. Ecco un elenco di marchi nazionali che producono alimenti in scatola che non hanno BPA nel rivestimento:

Amy's : Secondo un post del blog del 2012 su BPA e cibo in scatola, Amy ha confermato che era passato da lattine rivestite di BPA. Il sito Web della società non contiene informazioni sul BPA.

Bionaturae : questa azienda produce principalmente cibi in bottiglia, ma ha alcune varietà di pomodori in scatola. Nessuno dei suoi pomodori è in lattine con rivestimento in BPA.

Crown Prince Seafood : sul sito Web dell'azienda è disponibile un elenco di tonno in scatola, salmoni, sardine e altro disponibile in lattine prive di BPA di Crown Prince.

Eden Foods : i fagioli in scatola, il riso e i fagioli, i fagioli fritti e il peperoncino in scatola sono tutti disponibili in lattine prive di BPA, ma la società non ritiene che ci sia una lattina adatta per alimenti ad alto contenuto acido come i pomodori. Ha spostato un terzo dei suoi prodotti a base di pomodoro in vetro ambrato, ma il resto dei pomodori continua a essere contenuto in lattine con rivestimento in BPA.

Farmer's Market : zucca biologica in scatola, patate dolci e zucca butternut sono le specialità di questa azienda. Le lattine dell'azienda sono prive di BPA dal 2011.

Trader Joe : Trader Joe ha finalmente messo le sue informazioni BPA sul suo sito web. Ecco cosa dice il sito Web:

La maggior parte dei pesci in scatola, pollo e manzo (tranne sardine, granchi, vongole e ostriche Cherrystone)

La maggior parte di frutta e verdura in scatola (ad eccezione di mandarini, trucioli, carciofi e olive)

Tutto il latte di cocco in scatola e crema di cocco

Tutto il cibo per animali domestici

Zuppe e stufati in scatola: zuppa di fagioli neri biologici, zuppa di lenticchie biologica, zuppa di piselli spezzata biologica e peperoncino vegetariano biologico

Il commerciante Joe's mette anche i suoi prodotti a base di pomodoro e alcuni altri prodotti in confezioni di tetra o barattoli di vetro per evitare il BPA, sebbene i coperchi dei barattoli di vetro contengano BPA che non viene mai a contatto con il cibo.

Muir Glen: la società non ha alcuna informazione sul suo sito Web, ma secondo un rappresentante dell'azienda che ha risposto a una domanda su Chowhound, tutti i prodotti in scatola di pomodoro Muir Glen sono confezionati utilizzando un rivestimento realizzato senza BPA.

Westbrae Natural: I prodotti vegetariani di Westbrae vengono forniti in lattine rivestite di "resina epossidica per alimenti", non di BPA.

Wild Planet Foods: molti degli articoli a base di pesce catturati in modo sostenibile da Wild Planet arrivano in lattine che non contengono BPA. Le lattine non sono etichettate, ma il sito Web dell'azienda identifica quali dei suoi prodotti sono disponibili in lattine prive di BPA.

C'è un ulteriore punto che dovrebbe essere menzionato. Qui, ci siamo concentrati su lattine rivestite in BPA che contengono cibo, ma anche molte lattine per bevande sono rivestite con BPA. Bevande come bevande analcoliche, bevande alla frutta, bevande energetiche e persino birra in scatola possono essere trascurate le fonti di BPA. Se sei preoccupato per il BPA nelle lattine per bevande, bevi le tue bevande da bottiglie di vetro, bottiglie di plastica con i simboli di riciclaggio n. 1, n. 2, n. 4 o n. 5 sul fondo o dai pacchetti tetra.

Abbiamo perso qualche marchio? Fateci sapere nei commenti.

Correlato sul sito :

  • Quanto BPA c'è nel tuo cibo?
  • Le 10 migliori verdure per coltivare te stesso
  • Come posso evitare il BPA?

Articoli Correlati