Se vedi una danza skunk come questa, vattene

Skunks ha raggiunto una consapevolezza del marchio piuttosto forte. Molte persone conoscono il loro meccanismo di difesa pungente e quindi sanno stare alla larga da questi animali notoriamente nocivi. Ma nel caso in cui qualcuno esiti troppo a lungo, alcune specie di skunk offrono un avvertimento in più prima di spruzzare: una danza intimidatoria verticale.

Queste danze sono eseguite da skunk macchiati, un gruppo di quattro specie distinte dalla skunk a strisce più familiare (Mephitis mephitis). Nel video qui sopra, una puzzola macchiata occidentale (Spilogale gracilis) si confronta con una telecamera da pista attivata dal movimento nel campeggio Happy Valley Saddle nel Saguaro National Park in Arizona.

"Come gli altri tre gruppi di moffette, le moffette macchiate sono in grado di spruzzare un forte odore sgradevole come forma di difesa", ha scritto il National Park Service in un post di Facebook del 2015 sul video. "Ma prima di spruzzare, le moffette macchiate a volte vanno in una verticale e tentano di intimidire eventuali aspiranti aggressori come questa telecamera per la fauna selvatica, collocata in Happy Valley."

La gamma nativa di skunk macchiati si estende dal sud del Canada al Costa Rica. (Foto: Jay Pierstorff / Shutterstock)

Il display inizia con la puzzola in piedi sugli arti anteriori, con la coda e le zampe posteriori sollevate in aria, e può anche coinvolgere altre tattiche di intimidazione come calpestare, sibilare, caricare, graffiare e mirare, secondo il Museo di Zoologia dell'Università del Michigan Animal Diversity Web (ADW).

Nel video qui sotto, un'altra skunk macchiata occidentale esegue la danza verticale davanti a una telecamera di sorveglianza vicino alla California State Route 241:

Questa danza potrebbe non rivelare direttamente la prossima mossa della puzzola, ma non è una minaccia inattiva.

Se la danza non riesce a intimidire un potenziale predatore, la puzzola può ricorrere alle sue armi reali: una coppia di ghiandole profumate, una su ciascun lato dell'ano, che spruzza un muschio maleodorante. "La puzzola mira generalmente agli occhi dell'attaccante, accecandolo temporaneamente e aggredendo la sua olfazione con il liquido contenente butil mercaptan di colore giallastro, che può essere espulso fino a 10 piedi", spiega l'ADW.

Secondo quanto riferito, una moffetta macchiata può contenere circa 15 grammi (1 cucchiaio) di questo olio, che è leggermente diverso dall'olio di una moffetta a strisce, e rilasciarlo in una raffica di spray a fuoco rapido. Tuttavia, potrebbe essere necessaria una settimana per ricostituire il petrolio una volta che è esaurito, quindi i palmari potrebbero offrire un modo più sostenibile di respingere i piantagrane. Nel video qui sotto, una skunk macchiata usa ripetutamente questa tecnica per respingere una volpe:

Tuttavia, se mai ti ritrovi a guardare un ballo skunk come questo di persona, non contare su nessuna seconda possibilità. Altrimenti, potresti aver bisogno di questa ricetta dall'ADW:

"Un rimedio per l'odore di skunk è 1 litro di perossido di idrogeno al 3% (dalla farmacia), 1/4 tazza di bicarbonato di sodio e 1 cucchiaino di sapone liquido. Lavare e risciacquare, tenendo lontano da occhi, naso e bocca.

Articoli Correlati