Sei pronto per un secondo cane?

Se sei un amante dei cani con un cane, a un certo punto è probabile che ti chiederai: "Il mio cucciolo ha bisogno di un amico?" Inoltre, se un cane è fantastico, due cani non raddoppieranno il fantastico?

Sì. E no. E forse.

Ci sono molte ottime ragioni per portare un secondo cane a casa tua. E un numero altrettanto grande di ragioni per non farlo.

La prima grande domanda da porsi è se hai tempo, denaro, energia e altre risorse da dedicare a un secondo cane. Due cani significano il doppio del denaro per cibo, bollette veterinarie, toelettatura, giocattoli, prelibatezze e imbarco. Significa anche - e questo è grande - il doppio dedicato uno a uno alla volta per giocare con ogni cucciolo.

Molte persone hanno un secondo cane nella speranza che il cane fornisca compagnia ed esercizio per il loro primo cane, sollevandoli così da queste responsabilità. Ma mentre un secondo cane può sicuramente aiutare in tal senso, entrambi i cani avranno ancora bisogno di entrambe queste cose dal loro umano. Ciò significa il doppio dei giochi di recupero e nascondino e due guinzagli per aggrovigliarsi nelle passeggiate.

Questo porta alla prossima grande domanda: il tuo cane vuole anche un amico? Sorprendentemente, non tutti i cani amano la compagnia di altri cani. Solo perché possono sembrare annoiati non significa che la risposta sia un altro cane. In effetti, potrebbe far sentire un cane minacciato di dover condividere il suo spazio e il prezioso tempo di legame umano con un altro. Ciò è particolarmente vero per i cani che sono più anziani e / o malati.

Se stai pensando di ottenere un secondo cane per aiutare a curare i problemi comportamentali del primo cane, ripensaci. "Un secondo cane non miracolosamente renderà il primo cane ben educato", afferma Tonya Wilhelm, specialista di addestramento del cane e autrice di numerosi libri di addestramento del cane, tra cui: "Per favore, resta-aiuto per un cane con ansia da separazione". In effetti, il nuovo cane potrebbe semplicemente captare i cattivi comportamenti - come il divano che mastica o la controfacciata - del vecchio cane. Ora hai il doppio del problema! Wilhelm consiglia di concentrarsi sull'addestramento e l'attenzione per il tuo primo cane prima di prendere in considerazione l'idea di aggiungerne un altro.

Trovare il secondo animale domestico perfetto

Trovare un secondo cane è come un matchmaking: scegliere un animale domestico che ha gli stessi interessi ha il tuo cane attuale. (Foto: Ksenia Raykova / Shutterstock)

Ma diciamo che hai il tempo, i soldi e l'energia per concentrarti su un secondo cane e sai che il tuo primo cane amerebbe un amico. Come trovi un cane adatto alla tua famiglia?

"Il matchmamaking è la chiave", afferma Wilhelm. Pensa alla personalità del tuo cane e al tipo di cane con cui le è piaciuto giocare. È un cane tranquillo che adora fare un sonnellino? O un cucciolo attivo a cui piace uscire e giocare? Quando la porti a passeggio, evita i cani di grossa taglia mentre si sforza il guinzaglio per annusare i piccoli? Cerca un cane con una personalità simile a quella del tuo cucciolo.

L'età è un altro fattore da considerare qui. "I cani giovani tendono ad accettare i nuovi animali più facilmente dei cani canini", afferma Amy Shojai, consulente per il comportamento degli animali, autrice di "COMPETIBILITÀ: risolvere i problemi comportamentali nella tua famiglia con più cani". Se il tuo cane è più grande, un cucciolo rimbalzante che sta saltando, masticando e sbattendo il corpo potrebbe non essere adatto, osserva Wilhelm.

Infine, sia Wilhelm che Shojai concordano sul fatto che il sesso opposto sia il migliore quando si tratta di abbinamenti di cani. Assicurati solo che entrambi i cani siano sterilizzati o potresti avere ancora più problemi con i cani di quanto ti aspettassi! A seconda delle personalità dei cani, anche gli accoppiamenti maschio-maschio o femmina-femmina possono funzionare. Ma potrebbero esserci più problemi con la concorrenza che dovrai tenere d'occhio fino a quando non capiranno il loro posto nel mazzo.

Se possibile, il modo migliore per scoprire con certezza come il tuo cane reagirà a un secondo cane è fare un incontro, preferibilmente su un territorio neutrale. E anche se va bene, preparati a facilitare la transizione quando il nuovo cane torna a casa. "Anche se non ci sono problemi nell'area di adozione, potrebbero esserci problemi una volta che il nuovo animale domestico arriva a casa", afferma la dott.ssa Judy Morgan, veterinaria olistica che è anche autrice di "What's For Dinner Dexter? Cooking For Your Cane che usa la teoria della medicina cinese. " "Alcuni cani diventeranno improvvisamente protettivi nei confronti di giocattoli, scodelle e proprietari quando verrà introdotto un nuovo cane", aggiunge Morgan.

Dall'inizio, assicurati di avere due ciotole per cani, due guinzagli e un sacco di cibo per cani, dolcetti e giocattoli da portare in giro. E non dimenticare di dedicare molto tempo a entrambi i cani, ma soprattutto il cane che è stato con te sin dall'inizio. Con la giusta pianificazione, addestramento e attenzione, portare un secondo cane in casa raddoppierà il fantastico - portando il tuo branco molti anni di divertimento e amicizia.

Articoli Correlati